FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2014


Progetto Archeomed. Siti archeologici del mediterraneo in 3d

Anna Maria Massaro 27 marzo 2014


Punta a mettere in rete i siti archeologici minori del Mediterraneo il progetto "Archeomed" ma soprattutto a realizzare una sorta di piattaforma attraverso la quale poter visitare virtualmente i siti in 3d avendo a disposizione anche riferimenti puntuali per gli esercizi commerciali, i siti alberghieri e i punti di interesse turistico.


Sono due i siti interessati della Provincia di Agrigento: Finziade nel territorio di Licata e Vito Soldano nel territorio di Canicattì. Presenti, inoltre, anche i siti di Gadara in Giordania e Shepherds’ Fields in Palestina.

Ad oggi sono oltre una cinquantina i soggetti - tra amministrazioni locali, associazioni culturali ed archeologiche, aziende operanti nei settori ricettivi e della ristorazione - che hanno sottoscritto la propria adesione al network.

A loro è dedicata la cerimonia di consegna delle chiavi di accesso al portale prevista per oggi pomeriggio ad Agrigento, alle 15.30,

Oggi ha avuto luogo presso il Polo Universitario di via Quartararo della Città dei Templi la cerimonia di consegna delle chiavi di accesso al portale che consentirà a quanti hanno sottoscritto la propria adesione, di interagire con i visitatori.

La tecnica della “visita” di siti museali ed archeologici in “3D”, si è andata diffondendo negli ultimi anni, ma sino ad adesso era circoscritta esclusivamente ai siti di maggiore interesse storico ed artistico.
 
Il sito www.archeomedproject.eu è stato finanziato dalla Comunità Europea in base ad una progettualità del Polo Universitario della Provincia di Agrigento d’intesa con l’Università di Yarmouk Giordania; l’Università Palestinese Al Quds, la Società Sudgestaid di Roma e l’Associazione spagnola AlDO.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM