FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2014


Studio Helpme sul turista atipico

di Giacomo Glaviano 26 luglio 2014


Allianz Global Assistance ha raccolto le preoccupazioni e i temi discussi nel web in 11 Paesi (Italia, Australia, Austria, Cina, Francia, Germania, Olanda, Polonia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti) dando vita allo studio #HELPME.



Il viaggiatore italiano risulta atipico rispetto al resto d’Europa e del mondo, anche per effetto della crisi economica: il risparmio, i disagi e le delusioni di viaggio sono tra i temi più dibattuti nel web mentre non compaiono nelle classifiche europee e mondiali.
 
Ricorrendo all’ingegno, gli italiani ricercano comunque ristoranti e cibo di qualità ed optano per mezzi di trasporto alternativi. Tra gli argomenti di conversazione più popolari ci sono il trasporto aereo, la ricerca di un/a compagno/a di viaggio e il viaggio in crociera. Emergono inoltre le preoccupazioni economiche, con molte conversazioni dedicate ai viaggi low cost, al campeggio e ai programmi di fidelizzazione.

In Europa i viaggiatori parlano anche di adv, di diritti e leggi in altri Paesi, scambiandosi consigli su come viaggiare al meglio con i bambini. La crisi economica influenza fortemente gli italiani con conseguenze sui consumi, in particolare su viaggi e vacanze che, nel nostro Paese, sono soggetti a tagli più o meno drastici. Non a a caso, in Italia i tre argomenti più discussi in rete a proposito di viaggi sono il risparmiare ricorrendo a soluzioni low cost, (215.951 messaggi postati), consigli e informazioni sulle varie mete turistiche (169.389), e la ricerca di un/a compagno/a di viaggio (128.275).
 
Nel web si assiste pertanto ad un acceso confronto sulle compagnie aeree low cost e su altre opportunità di risparmio. Due temi rientrano nella top 10 italiana diversamente da tutti gli altri Paesi: l’interesse per ristoranti e enogastronomia di qualità (89.932) e tra i disagi la cancellazione di voli o di altri servizi (31.518).
 
Andando più a fondo nella top 20 dei temi italiani, si nota come i viaggiatori si preoccupino molto anche del benessere dei propri figli, tanto che il ‘viaggiare con bambini’ risulta in 11^ posizione con 13.204 messaggi; a seguire, in 14^ l’attenzione al meteo e alle condizioni climatiche (6.368).

Sono rilevanti anche le conversazioni in merito a tipologie alternative di viaggio: in particolare gli itinerari avventurosi da trekking (dodicesima – 7.159) e i percorsi naturalistici legati alla passione per la fotografia (sedicesima – 5.012) e il turismo sostenibile (diciottesima – 3.307). Ulteriore elemento distintivo è quello del ‘viaggio in campagna’ che in Italia è il quinto tema (76.881 messaggi), mentre non appare nella top 10 né europea né mondiale. Infine un argomento che ci accomuna soltanto alla Francia, è il crescente fenomeno del recarsi all’estero per viaggi studio, esperienze professionali piuttosto che per stabilirsi definitivamente fuori dall’Italia.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM