FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2014


Premio Nazionale di Letteratura e Poesia Vincenzo Licata

di Anna Maria Massaro 14 settembre 2014

Il premio speciale denominato “La magnifica identità siciliana” è stato assegnato a tre ospiti d’onore. Si tratta dei giornalisti Giuseppe Pipitone de Il Fatto Quotidiano, Danilo Procaccianti della trasmissione Presadiretta di Rai Tre e all’ambientalista Domenico Fontana, presidente di Legambiente Sicilia. Al collega Procaccianti della Rai Tv ha consegnato il premio il presidente nazionale della Fijet Italia Giacomo Glaviano.


La cerimonia di premiazione presentata dal giornalista Raimondo Moncada e dalla speaker radiofonica Simona Brucculeri si è svolta nella suggestiva Piazza Angelo Scandaliato di Sciacca alla presenza del Sindaco Fabrizio Di Paola, dell’assessore alla cultura e turismo Salvatore Monte e di un folto pubblico è stata allietata dal cantastorie e autore di canzoni popolari Paolo Ciancimino, impreziosita da una breve, brillante e intensa recitazione di attori dell’associazione culturale TeatrOltre che hanno interpretato un brano tratto dalle opere del poeta Vincenzo Licata.

Il Premio Nazionale di Letteratura e Poesia “Vincenzo Licata” - Città di Sciacca – è stato ideato dall’associazione di promozione sociale L’Altra Sciacca presieduta da Pietro Mistretta con l’obiettivo di richiamare l’attenzione sul mondo dell’arte, della letteratura e della poesia in particolare. E’ dedicato al poeta Licata una delle massime autorità in tema di poesia dialettale che la terra di Sicilia abbia mai visto nascere.

La giuria composta dal professore Pino Mortillaro, dagli attori teatrali Gianleo Licata e Franco Bruno e dai componenti dello Sportello Antiviolenza “Fenice” di Sciacca ha decretato i vincitori per sezione esaminando le tante opere pervenute in modo assolutamente anonimo e senza alcun segno identificativo.

SEZIONE A

Poesia in Italiano
1. “Rinascere” di Palma Civello
2. “Zufoli e scacciapensieri” di Vincenzo Ciaccio
3. “Vorrei l’arcobaleno” di Andrea Lazzara
SEZIONE B

Poesia in dialetto
1. “Sciroccu” di Onofrio Montalbano
2. “Figghiu” di Pietro Cosentino
3. “Lu suli nta lu mari” di Francesco Ferrante
SEZIONE C

Poesia in italiano con tema “Profumo di donna”
1. “Donna” di Palma Civello
2. “Gelsomino” di Santi Cardella
3. “Ad un bimbo che sta per nascere” di Antonella Alessandro
SEZIONE D

Racconti in Italiano
1. “L’illusione” di Antonio Fragapane
2. “Le lettere ai morti” di Alessandro Cuppini
3. “Felicia” di Pietro Cosentino


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM