FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2014


Fijet. Golden Apple 2014 per una destinazione unica! Târgu Jiu-Città di Constantin Brâncusi


di Marian Constantinescu 18 novembre 2014
Editor In Chief TRAVELLER MAGAZIN
President of Romanian Tourism Press Club – FIJET ROMANIA


Capitale della contea di Gorj (regione di Oltenia Sud-occidentale in Romania), Târgu le date di Jiu indietro al periodo di Dacian. La città fu documentata nel 1406 prima, ed il suo nome viene dalle fiere organizzate sulle banche del fiume di Jiu.


Il distretto amministrativo fu conosciuto bene ancora, nelle durate moderne dovuto all’Insieme Scultorio di Constantin Brâncusi. L’artista è considerato il più importante scultore del XX-th secolo e fra gli artisti più d’ingegni di tutti i tempi. Brâncusi creò in Târgu Jiu il suo unico insieme di monumento all’aperto, unico non solo in Romania, ma mondiale-il Monumento di Modo di Eroe. Costruito tra 1937-1938, questo simbolo di Gorj la spiritualità provinciale ed il rumeno genio consiste di tre lavori principali-Tavola di Silenzio, Il Cancello di Bacio e La Colonna dell’Infinito, generalmente noto come La Colonna Senza fine.

Constantin Brâncusi (1876-1957) crebbe in una famiglia di contadino in Hobita (vicino a Tg. Jiu). Lui frequentò la Scuola di Arti ed Arti di Craiova (1894-1898) e Scuola di Bucharest di Belle arti (1898-1902). Nel 1904 lui partì per Parigi. In Munchen lui si laureò i corsi di Accademia di Belle arti. Nel 1937, Constantin Brâncusi ritornò a România e, alla richiesta di Lega Nazionale di Donne di Gorj-un’importante organizzazione per la promozione della cultura ed industria nella regione -, finisce un importante progetto dedicato agli uni periti nelle battaglie Tg. Jiu, durante la prima Guerra mondiale. Il lavoro consiste di molte sculture di pietra messe sul modo dove battaglie ebbero luogo. Il più più «fotogenico» di loro tutti-La Colonna dell’Infinito-è 29 metri (95 piedi) l’altezza e è formato di rhomboidal, vetro di sabbia come moduli di bronzo.
Alla sua svolta Mohamed Salah Attia (Egipt), vicepresidente di FIJET, detto: “Io ho vissuto un’esperienza ineguagliabile qui in Targu Jiu. Io ho molto learnt su persone in Contea di Gorj ma anche molto sul rumeno in generale. Io fui entusiasmato dal fatto realmente che l’evento aveva l’appoggio di molti volontari, persone che hanno mostrato essere dedicate, implicito e professionale di qualità tutti insieme. Io ho apprezzato l’ospitalità dei nostri osti che parlano dello spirituale e la grandezza storica delle terre che hanno dato Brancusi al mondo. Finalmente io ho trovato un modello della collaborazione tra gli scrittori di viaggio e giornalisti-rappresentò nel Suo paese dalla FIJET Romania -, i partner di affari privati-chi è interessa dove cristallizzò da Laura Dragu -, e l’amministrazione locale, ogni esposizione un’obbligazione riuscita di associazioni. Congratulazioni per l’organizzazione della Cerimonia del Premio dell’Apple Dorata, congratulazioni Targu Jiu, congratulazioni Romania per il Suo 5 Trofeo.”

Noi salutiamo la decisione annunciata da Tijani HADDAD, presidente di FIJET International dare la città di Constantin Brâncusi, Tg Jiu in Romania una delle tre mele questo anno. Lo stesso trofeo (l’equivalente di Oscars, diede dalla Federazione Internazionale di Giornalisti e Scrittori in Viaggio (FIJET) -, è stato dato nel 2014 alla Caverna Postojna in Slovenia ed alla città stravagante di Byblos in Liban. È il 5 Apple Dorato per celebrare le attrazioni turistiche rumene. È il risultato di più di tre anni di FIJET che l’attività di Romania ha sostenuto da un’associazione con autorità locali e nazionali. Il premio di Apple Dorato ritornò in Romania nel 1975 per le attrazioni in Bucovina. I prossimi tre premi furono dati nel 2009 all’area eco-turistica Marginimea Sibiului, Danube Delta Biosfera Prenotazione ed Azzurrare Aria società volatrice. Io credo fermamente che questo Premio aiuterà la città di Tirgu Jiu ad aumentare il numero di turisti nel futuro” - Marian Constantinescu determinato, presidente di Bastone della Stampa del Turismo - FIJET România.„

La festività di premio di Apple Dorata, succedere ad ottobre, in Târgu Jiu ricompenserà il lavoro ed avrà fiducia nei locali ed autorità centrali, di affari ed ambiente associativo in turismo rumeno. L’insieme di monumento creato da Brâncusi in Tg. Jiu è praticamente un magnete per turisti, un spazio magico della spiritualità. Io invito fortemente gli uni che verranno a vedere l’insieme di monumento in Tg. Jiu per trovare anche il gusto delle altre attrazioni turistiche la nostra contea è molto orgogliosa di: La Casa di Brâncusi in Hobita, recentemente il rennovated, conventi Tismana, Polovragi e Lainici le caverne Polovragi e Pestera Muierilor, più di 25 programmes per natura e viaggio di avventura. La nostra offerta è generosa e difficile. Questo è perché il nostro suggerimento a Lei è: „Scelga Romania, Scelga TARGU-JIU ’ ’! - Ione detto Calinoiu, presidente di Il Consiglio di Contea di Gorj.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM