FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2015


Travelexpo. Al salone internazionale del turismo di Palermo presenti 80 espositori, 800 operatori turistici e 20 buyer internazionali. Soddisfatto il patron Toti Piscopo, responsabile in Sicilia della Fijet Italia


di Giacomo Glaviano 13 aprile 2015

Grande successo ha riscosso la nuova edizione di Travelexpo, al padiglione 20 dell’ex Fiera del Mediterraneo rinnovata con tante novità, dal cambio di location al nuovo interesse dedicato all’incoming, nonchè l’attenzione dedica agli operatori turistici siciliani, in particolare gli agenti di viaggio, principali destinatari delle offerte e delle proposte presentate dagli 80 espositori presenti nella due giorni di trattative esclusivamente B2B, a cui hanno partecipato 800 operatori turistici preaccreditati e 20 buyer internazionali.




Giovanna Marano, assessore alle Attività produttive del Comune di Palermo – ha detto che Travelexpo rappresenta un passo in avanti per lo sviluppo turistico della città; una presenza fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale e grazie alla sinergia tra pubblico e privato si è intervenuti su due fronti decisivi per il risveglio economico locale, quello dell’attrattività turistica e quello del riutilizzo  e della rigenerazione della Fiera del Mediterraneo”.

Sulla stessa scia l’intervento di Giuseppe Cassarà, presidente di Confturismo Regionale: "la fiera è rimasta chiusa per sette anni. La riapertura del padiglione 20 è un riconoscimento per gli operatori e crea speranza per il futuro di Palermo".

Il Console Generale di Tunisia Ben Souissi ha stigmatizzato che "la tragedia del Bardo è stata un’occasione per unire il mondo, dal Giappone alla Colombia tutti hanno espresso solidarietà al nostro Paese. La Tunisia è una terra di pace e serenità, aperta, che sta cercando di diversificare il turismo".

Le conclusioni sono state affidate alla conduttrice televisiva Syusy Blady, nota al grande pubblico per Turisti per Caso. "L’Italia è il paese più bello del mondo e sicuramente la Sicilia è al suo interno il più bello per l’accumulo di cultura che c’è qui. E la Trinacria non è solo il simbolo della Sicilia ma anche di altri paesi nordici, è il simbolo dei popoli del mare. Unisce l’Europa da nord a sud, rendendoci europei, tanto da poter fungere da simbolo dell’intera Europa".

Complessivamente nei saloni del padiglione 20 sono stati allestiti stand di 21 tour operator (Oby Whan Tour Operator, I Vostri Viaggi T.O., Fevi Tour, Gruppo Oltremare, I Viaggi di Miriana, Miano Tour, Nicolaus – Raro, Vacanze by Virtus, Agesind Viaggi, Kenobi Club, Viaggi a Colori, Agarli Viaggi, Boscolo Travel, Isola Azzurra Viaggi, Land Tour, Club Viaggi, Oasi & Dune T.O., Hakuna Travel T.O. , Top Viaggi, Mediterraneo Travel, Viaggiamo Insieme T.O.);  14 società di servizi (Palazzolo srl - partner Samsung, La Terra di Bò, Ser.In. Servizi Informatici, Wish Net, Arte in Creazione, Servizitalia, IPA srl, Progetto Must, Wish Net, Massaro Catering, Edigma, Tessitore Ricami, Riolo-Concessionaria Auto e Veicoli Commerciali OPEL); 6 catene alberghiere (Bagaglino Hotels & Resorts, Blu Hotels, GHS Hotels, Maritim Hotels, Delphina Hotels & Resorts, Sheraton Catania Hotel); 6 associazioni (SKAL Italia, Comuni Amici, Associazione Terra Damare, Siracusa Turismo, Uras Federalberghi Sicilia; Sicily Tourism Highlights - Confesercenti Sicilia); 6 operatori online (2B4, Albatravel Messina, Traveltool Agenzie, Hotelston.com, Travelcube, Stay in Sicily); 5 compagnie aeree (Meridiana, Vueling, Ryanair, Volotea, Air Berlin); 3 compagnie di navigazione (Caronte & Tourist, Grandi Navi Veloci, Grimaldi Lines); 3 compagnie di assicurazioni (Allianz Global Assistance,  AMI Assistance, Europ Assistance); 2 compagnie di crociera (Costa Crociere, Royal Caribbean);  2 aeroporti (Gesap, società gestione aeroporto Palermo, SAVE - Venice Airport Aeroporto); 2 Enti del Turismo (Assessorato Turismo Sicilia, VisitBerlin); 2 parchi tematici (Gardaland,  Etnaland); 1 autolinea (Sais Trasporti -T.U.A. Trasporti Urbani Agrigento); 1 network (Robintour-Viaggia con Noi).

Con un proprio stand ha partecipato anche l’Autorità portuale di Palermo. Per il presidente Vincenzo Cannatella si tratta di “un’opportunità per far conoscere ulteriormente il nostro porto, ‘gate’ d’accesso a Palermo e al territorio della Sicilia occidentale, a tutta la filiera turistica presente al Salone. Palermo e la Sicilia esercitano da sempre un grande fascino sui turisti italiani e stranieri come dimostra il nostro crescente traffico crocieristico”.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM