FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2015


Successo della Conferenza Internazionale della Cultura all’Expo di Milano. A luglio 2016 si terrà l’assemblea mondiale dei musei

di Giacomo Glaviano 02 agosto 2015

Delegazioni di 83 Paesi si sono ritrovate all’Expo di Milano 2015 per la Conferenza Internazionale della Cultura alla quale hanno partecipato, oltre al direttore generale di Unesco, Irina Bokova,il presidente del Consiglio, Matteo Renzi e Umberto Eco.




Al termine del meeting il ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini ha dichiarato “è stata un’occasione straordinaria che verrà ricordata. Non si erano mai visti così tanti ministri della Cultura insieme. Se c’è stata una partecipazione così vasta è perché fuori dai confini nazionali il ruolo dell’Italia nella cultura è riconosciuto molto di più che nel nostro Paese”.

Sono stati due giorni di intensi lavori, a conclusione dei quali tutti i partecipanti hanno firmato la ’Dichiarazione di Milano’, documento che esprime "la più ferma condanna all’uso della violenza contro il patrimonio culturale mondiale", nonché "la solidarietà alle nazioni colpite da catastrofi naturali", esortando "la comunità internazionale ad operarsi per la salvaguardia e il recupero dei beni culturali".

Il successo diplomatico italiano si è manifestato tanto al tavolo vero e proprio della Conferenza, quanto nell’organizzazione complessiva dell’evento. Le delegazioni straniere hanno potuto infatti ammirare in prima persona alcuni capolavori italiani: prima alla Scala per assistere al Barbiere di Siviglia di Rossini, poi a Santa Maria delle Grazie per ammirare il Cenacolo di Leonardo. Nella sala dell’Auditorium, poi, i lavori si sono svolti in un allestimento in stile pompeiano dove - a far simbolicamente da "centro-tavola" - erano stati disposti reperti archeologici recuperati dai Carabinieri che operano a tutela del patrimonio.

Al fine di rendere periodico un incontro di questo tipo è stata data notizia che a luglio 2016 "Milano ospiterà l’assemblea mondiale dei musei".


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM