FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2015


Turismo. In Italia assunzione di 20mila stagionali

di Giacomo Glaviano 03 agosto 2015

L’Emilia Romagna è la regione d’Italia che offre maggiori possibilità di impiego per i lavori estivi (3.000 offerte), seguita da Puglia (2.500), Sicilia (2.200), Toscana (1.800) Marche (1.500) e Veneto (1.500).



La conoscenza di una lingua straniera (prevalentemente l’inglese) è l’unica competenza richiesta nella maggior parte dei casi.I settori maggiormente interessati sono quelli della ristorazione e dell’accoglienza dei visitatori.

La segnalazione arriva dalla Fondazione studi dei Consulenti del lavoro. I profili più ricercati in alberghi, villaggi turistici, lidi balneari ed attività commerciali delle località turistiche "cuochi (2.000 chance), barman e sommelier (1.500) e camerieri (4.500), animatori, accompagnatori e guide turistiche (800), addetti alle pulizie (5.000), aiuto cuochi e lavapiatti (2.200), hostess e steward, massaggiatori e fisioterapisti, musicisti, coreografi, danzatori e tecnici audio/video (circa 4.000).

In Italia sono circa 20mila le opportunità d’impiego come ’stagionale’ da cogliere fino a tutto settembre.
 


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM