FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2015


Open Forum LIBERI DI – Il turismo accessibile: un’opportunità per le Aziende, una sfida per i territori

di Anna Maria Massaro 02 settembre 2015

L’Hotel San Paolo Palace di Palermo giovedì 10 settembre dalle ore 9.30 ospiterà il primo meeting itinerante dedicato al turismo accessibile che entro la fine del 2015 approderà anche a Bergamo, Rimini e Roma. Interverranno Cleo Li Calzi, assessore al turismo della Regione Sicilia e Giacomo Glaviano, presidente nazionale della FIJET ITALIA



Il progetto dello Skal International Italia coinvolgerà  tutte le città in cui hanno sede gli Skal Club, da Venezia a Cagliari, con l’obiettivo di monitorare la situazione esistente, incentivare il segmento e formare e informare gli operatori turistici sull’argomento.

“Vogliamo avviare una grande azione di sensibilizzazione, formazione, concertazione e condivisione. In Italia le persone disabili o diversamente abili interessate a viaggiare – spiega il presidente nazionale Toti Piscopo – sono oltre 3 milioni e mezzo. Un numero che raddoppia se si considerano gli accompagnatori e che da solo spiega come anche il turismo accessibile costituisca, oltre che un impegno e dovere sociale, una nicchia di tutto rispetto sulla quale sarebbe opportuno investire con maggiore incisività”.

Non a caso – aggiunge Piscopo - il consigliere addetto è Roberto Vitali, co-fondatore di Village for all – V4A®, il primo Marchio di Qualità Internazionale dell’Ospitalità Accessibile dove ha sviluppato V4AInside, il primo applicativo (APP registrata SIAE) utilizzabile per la mappatura delle informazioni sull’accessibilità delle strutture turistiche e di interesse turistico.

“Liberi di” è il tema che è stato individuato per identificare l’azione dello Skal International Italia il cui svolgimento sarà declinato secondo la sede di svolgimento e con partner differenti utili a creare una stabile rete di collaborazione.


La formula dell’Open Forum, già sperimentata in altre occasioni da Travelnostop punta a coinvolgere soggetti pubblici e privati in una conversazione aperta a tutti per monitorare l’esistente e indicare le opportunità che offre il segmento del turismo accessibile, la cui offerta sul territorio siciliano risulta non sufficientemente adeguata così come debole sembra essere la sensibilità degli operatori turistici verso questa potenziale clientela.

Nel meeting di Palermo, al quale ha già dato la sua adesione l’assessore al turismo della Regione Sicilia Cleo Li Calzi ed il presidente nazionale della Fijet Italia Giacomo Glaviano,
si vuol focalizzare l’argomento ascoltando testimonianze dirette, raccogliere proposte e coinvolgere i rappresentanti delle associazioni di categoria sull’importanza di un segmento che ha una sua forte valenza sociale e, potenzialmente, grosse e interessanti ricadute economiche.

Al Forum interverranno Elisabetta Calandrino, presidente Skal di Palermo; Bernadette Lo Bianco, presidente “Sicilia Turismo per tutti”; Paolo Gobetti, direttore Essequadro, coordinatore progetto Must/Unesco; Ornella Laneri, presidente Confindustria Sicilia Alberghi e Turismo; Gino Campanella, presidente Fiavet Sicilia; Nicola Farruggio, vicepresidente Federalberghi Sicilia; Mario Attanasi, presidente Confesercenti Sicilia.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM