FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2015


Padova. World Heritage Tourism Expo

di Giacomo Glaviano 02 settembre 2015

Dal 18 al 20 settembre prossimi nel prestigioso Palazzo della Ragione di Padova si terrà il World Heritage Tourism Expo, il Salone mondiale del Turismo nelle città e siti Unesco.



Saranno allestiti degli spazi espositivi aperti al pubblico con ingresso libero, mentre nelle sale attigue al salone principale, avranno luogo gli incontri di approfondimento e b2b per gli operatori del settore.

Tra le novità principali, l’ampliamento dell’area workshop della manifestazione, con una maggiore partecipazione di buyer internazionali.

Il workshop si svolgerà nella giornata di venerdì 18 settembre per l’intera giornata (10-18) all’interno della Sala Paladin e della Sala Anziani e sarà riservato solo agli operatori del settore.

Anche l’area convegnistica sarà particolarmente nutrita. Il WTE; sarà l’occasione per presentare i nuovi itinerari Unesco della Sicilia (venerdì 18, alle 11.30 alla Sala Bresciani Alvarez), così come il patrimonio dell’Umanità che può vantare la Regione Lazio con il Convegno “Natura, storia, arte e tradizione. Il Patrimonio UNESCO del Lazio” che si terrà sabato 19, alle 14.30 presso la Sala Anziani. Anche la Spagna illustrerà in esclusiva per il WTE le città e i beni Unesco iberici (sabato 19, alle 10 Sala Anziani).

Il WTE sarà punto di incontro anche per i soci dell’Associazione beni e città italiane patrimonio Unesco che ha organizzato sabato 19 settembre, ore 11,00 un laboratorio sulla gestione e l’impatto del turismo nei siti Unesco in collaborazione con L’Agenzia di Viaggi.

Hanno confermato la loro presenza al Salone, tra gli altri, la Svizzera, Malta, la Giordania, il Parco di Sintra (Portogallo), Budaventura (Ungheria), D.I.R. Boemia (Rep. Ceca), Planet4Travel per i siti Unesco dell’Austria, l’Ente spagnolo del Turismo e le Città Patrimonio Mondiale dell’Umanità della Spagna, Cuba, Croazia per i siti Unesco stranieri, mentre per l’Italia saranno presenti al Palazzo della Ragione la Regione Lazio, Roma Capitale, Tivoli, il Veneto, la città di Padova, la Regione Umbria, la Sicilia, Barumini, l’itinerario Arabo-Normanno Palermo, Cefalù, Monreale presentato dall’Associazione Camminando, il Comune di Urbino, Mantova e Sabbioneta, la Fondazione Aquileia, i Sacri Monti di Piemonte e Lombardia, Napoli Città Metropolitana, la Toscana e Firenze per Bene (Progetto Ufficio Unesco Firenze).

Non mancheranno, naturalmente, l’Associazione Città e Beni italiani patrimonio Unesco, il Mibact, il FAI e molti altri siti Unesco che avranno l’opportunità di farsi conoscere sia dal pubblico di visitatori che dai 100 operatori specializzati dei Tour operator e della stampa.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM