FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Festival dei Due Mondi: anticipazioni sulla 59esima edizione

di Giacomo Glaviano 31 maggio 2016

E’ stata presentata al Mibact dal ministro Dario Franceschini e dal direttore artistico Giorgio Ferrara la 59^ edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto, in programma dal 24 giugno al 10 luglio prossimi.



Il 24 giugno in scena al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti “Le nozze di Figaro”. A dirigere l’opera mozartiana sarà James Conlon, mentre la regia sarà di Giorgio Ferrara e le scene di Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo.
Per la musica da camera sono in calendario 20 concerti di mezzogiorno e della sera nella chiesa di Sant’Eufemia. Il 26 giugno al Teatro Romano è previsto un concerto di Tim Robbins, affiancato dai musicisti della Rogues Gallery Band.

Per il ministro Dario Franceschini si tratta di un’eccellenza italiana di livello internazionale, occasione di riflessione su come sta cambiando in Italia il clima culturale. Il direttore artistico Giorgio Ferrara ha sottolineato invece che molti ospiti internazionali hanno scelto Spoleto, a cominciare da Bob Wilson che torna al Due Mondi con Lecture of nothing, un ricordo a John Cage.

Restando agli americani – ha aggiunto Ferrara - siamo lieti di riavere Tim Robbins che per il Festival ha pensato a una tripletta, ossia un concerto jazz al teatro Romano con la sua band, lo spettacolo di cui è regista, ossia 1984 di George Orwell, che sarà portato in scena dalla sua The actor’s gang e, infine, un laboratorio che è anche uno spettacolo sulla commedia dell’arte e in particolare su Arlecchino.

Il 25 giugno ritorna a Spoleto la Abbagnato con la Carmen balletto in due atti per la coreografia di Amedeo Amodio. Grazie al sostegno dell’Ambasciata israeliana si potra assistere allo spettacolo della Batsheva dance company diretta da Ohad Naharin con Decadance Spoleto, mentre per l’ultimo weekend verrà ospitato il Balletto nazionale cecoslovacco che porterà sul palcoscenico di Spoleto Romeo e Giulietta con le coreografie di Youri Vamos.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM