FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Aeroporto ’Falcone-Borsellino’ di Palermo. Aperti 4 nuovi varchi di controllo

di Toti Piscopo 03 giugno 2016

Sono 4 i nuovi varchi di controllo aperti nell’area imbarchi dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino. Un altro tassello del progetto di ristrutturazione e ammodernamento del terminal, che negli ultimi anni ha visto la creazione di nuove infrastrutture e la trasformazione degli spazi prima occupati dagli uffici di rappresentanza della società di gestione in aree dedicate ai servizi ai passeggeri.



I 4 varchi sono ospitati in un’area di 700 mq che lambisce la terrazza panoramica. Dopo i controlli di sicurezza, i passeggeri si troveranno nel cuore dell’area commerciale della sala imbarchi, così come succede nei maggiori aeroporti di tutto il mondo.

I controlli di sicurezza saranno effettuati con macchine radiogene e portali metal detector di ultima generazione. Per accedere nell’area pre-filtri, completata da barriere di interdizione in vetro, sarà necessario, a partire dai prossimi giorni, validare la carta d’imbarco nei lettori installati in 3 tornelli automatici. Dalla prossima settimana saranno installati altri 2 tornelli per l’accesso ai controlli attualmente attivi.

L’intervento infrastrutturale, costato circa 300mila euro, porta a 12 il totale dei varchi di sicurezza al terzo livello.

Per Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, “l’aeroporto ’Falcone e Borsellino’ diventa sempre più sicuro, attraente e attrattivo. L’aumento dei varchi di partenza corrisponde con l’aumento del flusso turistico dei passeggeri, che dimostra che una Azienda ben gestita diventa sempre di più efficiente e attraente. Questo – conclude– è un altro grande contributo all’internazionalizzazione di Palermo e della sua area metropolitana”.

“Un ulteriore passo in avanti rispetto all’impegno di questi ultimi anni per modificare il profilo di un aeroporto internazionale che deve offrire ai tanti passeggeri (ed oggi registra un aumento del 13% rispetto agli anni passati) un adeguata accoglienza e massimi livelli di sicurezza, in un momento propizio per la società e per l’aeroporto che per 3 anno consecutivo registra utili di bilancio e ormai rientra tra i primi aeroporti italiani per aumento passeggeri”, ha detto Fabio Giambrone, presidente Gesap.

A completare gli ingressi verso i gate anche 2 passaggi secondari al secondo livello per l’accesso riservato prioritario (fast track).
Dopo l’apertura della nuova sala dedicata ai passeggeri a ridotta mobilità (PRM) e della nursery, in fase di definizione ci sono la cappella multireligione e l’area dedicata ai più piccoli.

L’opera più attesa è la nuova hall arrivi, che fra poco più di un mese sarà inaugurata da Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM