FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


L’artista moscovita Pototsky ricevuto dal Sindaco di Agrigento Firetto

di Giacomo Glaviano 27 giugno 2016

Il sindaco della Città dei Templi Lillo Firetto ha ricevuto ufficialmente questa mattina a Palazzo di Città, l’artista moscovita Gregory Pototsky autore del "Dandelion" il fiore della bontà, grande opera in bronzo donata alla città dall’Università statale di Mosca.



La cerimonia di collocazione dell’opera si terrà sabato 2 luglio alle ore 11.30 nella piazza Alaimo di Via Atenea alla presenza del Console generale della Federazione Russa. Mikhail Kolombet.

Durante il colloquio, presenti anche l’assessore comunale al centro storico, Beniamino Biondi e la presidente dell’Associazione italo-russa "Il mondo culturale" Irina Zobacheva, l’artista moscovita ha spiegato come le sue opere siano già presenti in molte città del mondo e che Agrigento sia tra le più belle da lui finora visitate.

Agrigento ha tutte le carte in regola per diventare la prima città italiana ad ospitare “Il fiore della pace” che è già presente in altre 40 città italiane – ha sottolineato il Sindaco Lillo Firetto. La scultura assomiglia al ben noto fioree di campo , il Dandelion o Tarasswaco, simile ad un albero da cui si dipartono tanti rami che supportano dei palmi di mano aperti verso il cielo.

Il primo cittadino ha ringraziato l’artista per la donazione aggiungendo che da tempo tesse rapporti con artisti internazionali per ospitare le loro opere, un progetto “a costo zero”.

Pototsky, conosciuto in tutto il mondo, a Mosca ha creato una Art Gallery con le sue opere bronzee raffiguranti i principali personaggi della storia. Ad Agrigento ha voluto donare un’opera simbolo ed è stata inserita prima in Italia, nella rete delle città del mondo che aderiscono al progetto della pace.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM