FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Bulgaria: Plovdiv Capitale europea della Cultura 2019 riceverà a settembre il prestigioso “Apple Dorato” della Fijet

di Giacomo Glaviano 27 luglio 2016
 
"L’Apple Dorato" è equivalente all’Oscar, premio per eccellenza assegnato ogni anno ad un’organizzazione, paese, città, o persona in riconoscimento di sforzi superiori nella promozione del turismo. La cerimonia di consegna del premio avrà luogo il 10 settembre alla presenza delle massime autorità e delle delegazioni di diversi paesi guidate dal presidente della Federazione Internazionale dei Giornalisti e Scrittori di Turismo Tijani Haddad e dal presidente della Abujet della Bulgaria Plamen Sterev.



Plovdiv è considerata una delle città più belle della Bulgaria, tanto che sono perfino arrivati a definirla "la Firenze bulgara" per celebrare la bellezza del suo centro storico. Antica capitale della Tracia per numero di abitanti (350,000) è situata nella parte meridionale, lungo la strada che mette in comunicazione l’Europa occidentale con Istanbul.

In origine si chiamava Eumolpias, poi nel IV sec a.C. venne conquistata da Filippo II, padre di Alessandro Magno, fu ribattezzata Filippopoli. Nella città rimangono numerose testimonianze, di cui alcune ben conservate: in particolare il foro, lo stadio e il teatro romano. In età romana fu il capoluogo della provincia di Tracia col nome Trimontium, mentre le popolazioni locali la chiamavano Puldin, Pulpudeva; infine nel periodo di dominazione ottomana prese il nome Filibè.

Il volto della città è un incrocio unico e variopinto di stili, epoche e tradizioni diversissime tra loro; nel centro storico, accanto ai resti ellenistici, si scoprono quelli romani, mentre poco lontano dalle chiese ortodosse sorgono la moschea quattrocentesca ancora in funzione e la chiesa cattolica; la via principale della città moderna porta all’antico foro romano.

Salendo la scalinata dell’anfiteatro marmoreo, dove in estate si può assistere a spettacoli teatrali e concerti, si arriva nel cuore di Plovdiv, la Città Vecchia, una sorta di museo all’aperto dell’architettura del Rinascimento bulgaro.

Le alte mura nascondono dei cortili interni; le magnifiche case hanno delle facciate dipinte e dei balconi con colonne di legno a formare una volta sulle stradine tortuose. Si possono visitare il Museo Etnografico e quello della Rinascita, nonché diverse case-museo come quella del poeta francese Lamartine e le belle chiese ortodosse.

Qualche dolce balcanico, il caffè alla turca, lo yogurt puro, le grappe e i vini della zona,nonchè dei piatti tipici si possono gustare in uno dei locali aperti all’interno delle case restaurate, ascoltando musica popolare.

Plovdiv dispone di diversi teatri, cinema, musei, di numerosi reperti archeologici del passato, l’Anfiteatro e l’Acquedotto Romano. Oltre alle attrazioni culturali, la città offre attività sportive, ricreative e una base di canottaggio di olimpionica, dove si svolge pure corsa e ciclismo.

Da sempre la città è pure il secondo più importante centro industriale e commerciale attivo, dopo Sofia, con le sue zone agricole limitrofe e le industrie conserviere. La famosa Fiera Internazionale ogni anno ospita la presentazione di merci e lo scambio di contatti e di esperienze tra venditori di tutto il mondo.

In conclusione va detto che Plovdiv è una città da visitare perchè presenta, tra l’altro, un clima continentale, con inverni miti ed estati calde.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM