FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Il giovane regista Luca Vullo “Ambasciatore dell’Identità Territoriale”

di Giacomo Glaviano 28 luglio 2016

La cerimonia avrà luogo il 05 agosto alle ore 21.00 nella località balneare Lido Fiori a Menfi, pregiatissimo mare da venti anni bandiera blu, presso il Playamar.La sua docu-fiction “La voce del corpo” ha fatto scoprire agli stranieri la comunicazione non verbale siciliana: non solo folklore, ma vera lingua codificata.



Eppure in Italia, dopo cinque anni di lavoro tra le difficoltà dell’isola, il successo per il regista trentenne arriva solo ora, quando da un anno si è ormai trasferito in Inghilterra. Tra corsi per le più prestigiose università e interviste alla Bbc. «Qui la base è il merito, non a cu appatteni.  questo da solo merita l’ambito riconoscimento, afferma Nino Sutera Ideologo della Libera Università Rurale dei Saperi. Il riconoscimento rappresenta uno degli steps del percorso Borghi GeniusLoci De.Co elaborato dalla Libera Università rurale dei Saperi&dei Sapori Onlus, attribuito tra gli altri a Diego Planeta noto imprenditore vitivinicolo a Miss Italia Giusi Buscemi. e alla Dr Linda Pisano

GeniusLoci De.Co. Percorso per la valorizzazione dell’identità dei territori, è un processo culturale, al “terroir”, preferiamo il latino “genius loci”, un equilibrio di forze ed energie caratteristico di un luogo definito e pertanto irripetibile. Il percorso di GeniusLoci De.Co., prevede un modello dove gli elementi essenziali di relazionalità sono Territorio-Tradizioni-Tipicità-(intesa come specificità)Tracciabilità e Trasparenza, che rappresentano la vera componente innovativa. Un percorso da condividere con il territorio e per il territorio.

Gli ambasciatori dell’identità territoriale, sono destinati ad assolvere a un ruolo fondamentale, comunicare e far conoscere il territorio, il quale assume un importanza crescente anche nei confronti del visitatore, e del viaggiante.
Il riconoscimento “Ambasciatore dell?identità territoriale” rappresenta uno degli steps del percorso GeniusLoci De.Co , presentato al Poster Session del Forum Pa di Roma e ad EXPO 2015 di Milano.

Luca Vullo è uno scrittore, regista e produttore a base tra Londra e Los Angeles che ha realizzato potenti documentari ben accolto e riconosciuto a livello internazionale. E’ proprietario del Ondemotive Productions Ltd e lavora anche nella pubblicità, video musicali e di educazione ai media da diversi anni. Il primo documentario di successo è "Dallo Zolfo al Carbone" (Dallo zolfo al carbone) uscito nel 2008, un film antropologico sociale, sulle conseguenze del patto di 1.946 italo-belga, e la vita dei minatori siciliani in Belgio, dopo la seconda guerra mondiale.

Come esperto di gesti italiani e della comunicazione non verbale, Luca Vullo ha scritto e diretto un documentario su i gesti siciliani dal titolo "La Voce del Corpo" (La voce del corpo) nel 2011, che ha ricevuto risposte molto caldo in tutto il mondo e ha vinto molti premi.

Da allora molte Università e Istituti Italiani di Cultura in tutto il mondo lo hanno invitato per workshop, lezioni e dibattiti sul linguaggio del corpo italiana e questa particolare capacità del popolo italiano. A Londra ha lavorato come allenatore il linguaggio del corpo per la nuova produzione di Liolà di Pirandello diretto da Richard Eyre al Royal National Theatre.

Più di recente, Luca Vullo ha filmato a Londra un nuovo documentario dal titolo "AFFLUSSO" sull’immigrazione italiana in Gran Bretagna, come tema sociale caldo del momento dopo il BREXIT. Sta attualmente in tournée molti centri culturali e università negli Stati Uniti e in Europa che insegnano questo ramo peculiare della cultura italiana.

E ’stato anche invitato a partecipare ad un programma di artist-in-residence dal Mills College di Oakland San Francisco per insegnare gesti italiani in una full immersion di 6 settimane.

Luca ha diretto un documentario a Los Angeles in merito a Grant Cobb, un tatuatore americano e pittore di grande talento con il fuoco.
Nel 2016 Luca Vullo ha ricevuto importanti riconoscimenti per la sua attività culturale in tutto il mondo:
- Feste Archimede - Art & Genius in Ortigia, Siracusa: Premio Speciale.
- TAO Taormina Fashion Awards: Premiato per "La comunicazione della cultura italiana all’estero"
 


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM