FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Un palermitano racconta Cuba per immagini, mostra ai Cantieri Culturali

di Toti Piscopo 05 agosto 2016

Sarà visitabile fino al prossimo 28 settembre la mostra “Trilogia cubana” del fotografo palermitano Ernesto Bazan ospitata presso lo spazio Zac ai Cantieri culturali alla Zisa di Palermo.



In esposizione i tre grandi corpus di fotografie che Ernesto Bazan ha realizzato durante i suoi quindici anni trascorsi a Cuba, negli anni più complessi. Le fotografie adesso sono raccolte in tre libri (Bazan Cuba, Al Campo, Isla), ovvero tre narrazioni indipendenti e collegate le une con le altre, che permettono un viaggio per immagini di grande impatto emotivo e visivo.

"La mostra di Ernesto Bazan, che propone per la prima volta insieme in un unico spazio la sua ‘Trilogia Cubana’ - ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando - è la prima di due grandi mostre che Palermo dedica all’isola di Cuba. Una mostra dunque di un palermitano su Cuba, ed una mostra di artisti cubani che approda a Palermo, come momento di importante scambio tra due luoghi vicini per dimensione culturale, storica ed umana. Dopo le esposizioni di Letizia Battaglia e Mustafa Sabbagh i Cantieri Culturali si confermano luogo di riferimento per grandi mostre internazionali”.

"Nell’autunno del 1992 – racconta Bazan - feci il mio primo viaggio a Cuba con un pacchetto turistico economico comprato a Merida, in Messico, non immaginando di trovare lì il mio destino, una parte importante della mia esistenza come fotografo e come uomo. Dopo tanti anni sento che la mia ricerca è arrivata alla fine: la Sicilia e Cuba coincidono come due pezzi di un puzzle. A Cuba ho preso coscienza del mio vagabondare, la mia ostinazione a fotografare culture lontane nel tentativo di catturare sentimenti e momenti che sentivo vicini alle mie origini".


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM