FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Santa Margherita di Belice: “STELLE DEL GATTOPARDO 2016”

di Anna Maria Massaro 25 agosto 2016

La quinta edizione della rassegna che premia ogni anno personalità del territorio è dedicata alla memoria di Enzo Benistati. La manifestazione, ricca di momenti di spettacolo, folklore e gastronomia, si svolgerà il 27 agosto nel terzo cortile del Palazzo Filangeri-Cutò.



Torna a Santa Margherita di Belice, sabato 27 agosto 2016 alle ore 21.00 nel terzo cortile di Palazzo Filangeri-Cutò, la manifestazione "Stelle del Gattopardo: uomini e idee del mondo della cultura, scienza, solidarietà ed arte nelle Terre Sicane" che premia ogni anno personalità che si sono distinte nei diversi ambiti, dalla musica alla politica, dall’impresa alla medicina.

La quinta edizione della rassegna, organizzata dall’associazione culturale sportiva Stelle del Gattopardo, sarà un’edizione speciale, diversa dalle altre. Essa sarà, infatti, dedicata alla memoria del professore Enzo Ottavio Benistati, presidente e fondatore dell’associazione omonima che dal 2010 organizzava l’evento, scomparso il 19 novembre del 2015.

L’organizzazione della quinta edizione è stata infatti frutto dell’impegno del figlio Vincenzo Benistati, attuale presidente dell’associazione stelle del Gattopardo, e della collaborazione di tante persone che erano vicine al professore e che lo avevano coadiuvato anche in passato: dal maestro Pino Bua, creatore dell’icona del premio, agli amici Andrea e Rosy Abruzzo, la vice presidente dell’associazione, Rosanna Scarpinata ed Annamaria Tumminello.

Saranno nove i premiati: padre Saverio Catanzaro, per l’impegno missionario e religioso, Nicola Catania, sindaco di Partanna e coordinatore dei sindaci della Valle del Belìce per il suo contributo negli anni alla tutela dei diritti dei terremotati del 1968, il maestro Fortunato Galfano, per la sua suggestiva arte pittorica, il Sacro Ordine dei Costantiniani, per l’impegno sociale sul territorio, l’agronomo Guido Bissanti autore del libro di grande successo Come il Titanic?, Giada Bellanca per il contributo professionale ed umanitario verso i profughi di guerra, Vincenzo Culicchia, per l’impegno politico e sociale a favore del Belìce, il vicequestore Rosy De Gregorio, per l’impegno a garanzia della sicurezza sociale, e un premio alla memoria di Andrea Perricone.

Ospiti d’eccezione della serata la celebre regista ed attrice araba Fay Alshakawi, accompagnata dall’esperta di culture e danze orientali, Sabah Benziadi e dal maestro Raimondo Cruciani, autore del montaggio di alcuni tra i più famosi film italiani.
Maggiore spazio nel corso della serata celebrativa sarà riservato al ricordo della figura di Enzo Benistati che tutti ricordano per la caparbietà e la dedizione incondizionata e gratuita con cui si prodigava ogni anno per la riuscita della kermesse.

Ad aprire e chiudere l’appuntamento con le Stelle del Gattopardo 2016 saranno i gruppi folk di Georgia, Perù, Taiwan e Repubblica Ceca che animeranno il terzo cortile di Palazzo Cutò anche successivamente alla consegna dei riconoscimenti.

Nella stessa area sarà offerto in degustazione ai presenti un ricco buffet di prodotti ispirati alla tradizione belicina ed alla cultura gattopardiana, accompagnati dai vini offerti dalle cantine Corbera e Settesoli, il tutto coordinato dal professore Michele Ciaccio.

Il palcoscenico sarà arricchito dalle performance di danza dei campioni italiani Nino Berbera e Rita La Sala, interpreti di danze e suggestioni gattopardiane tanto care a Benistati e dalla voce del cantante saccense Gero Monastero.

Il terzo cortile ospiterà nel prosieguo della serata la musica del maestro Nicola Ganci e le opere pittoriche dell’artista Pascal Catrhine.

La manifestazione sarà presentata dalla giornalista Rosy Abruzzo e prenderà il via a partire dalle ore 21.00 all’interno del terzo cortile  nel contesto dello splendido scenario del Palazzo Filangeri di Cutò.

Grande la partecipazione e la vicinanza manifestata dai premiati delle precedenti edizioni di Stelle del Gattopardo che hanno aderito all’iniziativa confermando numerosi la loro presenza nella comune volontà di rendere omaggio alla memoria di Enzo Benistati, amico instancabile e generoso.

 
 
 


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM