FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Elliott. Chi era costui?

di Maurizio Monti, editore Traders’ Magazine Italia 03 settembre 2016

Sappiamo che Elliott, al pari di Leonardo Pisano, detto Fibonacci, certamente mai avrebbe immaginato di acquisire tanta notorietà nel mondo della finanza. Delle onde di Elliott si parla e si straparla: chi le adora, chi le odia, chi le considera essenziali per ogni strategia vincente, chi le aborrisce come inusabili e quindi inutili se non dannose.



Una cosa posso dirVela, da editore della principale rivista italiana di trading: la comunità dei seguaci delle onde di Elliott nel mondo è di gran lunga la più numerosa fra tutte. E anche chi non sopporta l’idea della ciclicità ondivaga del mercato, non può fare a meno di riconoscere che spesso la sequenza delle 5 onde di impulso e delle tre di ritracciamento, corrisponde effettivamente ad un comportamento apparentemente codificato nel DNA del mercato.
 
I detrattori delle onde di Elliott dicono che le onde non servono per fare trading, perché la loro configurazione si delinea chiaramente solo a cose avvenute. Difficile, peraltro, trovare qualche cosa che, in finanza, non trovi fondamento da ciò che è già avvenuto...
 
Un’altra cosa che Elliott e Fibonacci non avrebbero immaginato, è come la comunità degli Elliottiani abbia costruito dei modelli che sposano alla perfezione la teoria delle onde con quella dei numeri di Fibonacci. E che questi due capisaldi, a loro volta, diventassero due capitoli fondamentali di quella grande enciclopedia del sapere finanziario che è l’Analisi Tecnica.
 
Si può essere trader senza conoscere l’Analisi tecnica? Senza conoscere Fibonacci? Senza conoscere Elliott? Ma che dico trader, si può essere un investitore, o anche un risparmiatore accorto, senza conoscere questi fondamenti?
 
In Italia, abbiamo una indiscussa personalità di primo piano, studioso dell’Analisi Tecnica e grande sviluppatore di modelli vincenti basati sulle onde di Elliott e sui numeri di Fibonacci. Sto parlando di un grande Autore di TRADERS’ Magazine Italia, grande commentatore storico di quella pietra miliare della finanza italiana che è LombardReport: sto parlando di Virginio Frigieri.
 
Virginio è studioso di finanza operativa dagli anni 80. Quaranta anni più o meno dedicati ai mercati finanziari, soprattutto a trovare la logica sottostante ai mercati, il DNA nascosto dei grafici. Un eccezionale analista, un trader ed investitore di spessore. Uno studioso che ha creato, vicino ai numeri di Fibonacci, i “numeri di Frigieri”: perché non esito a dire che Frigieri ha completato Fibonacci ed Elliott mettendo entrambi i modelli su un piano di reale usabilità da parte dei trader e degli investitori.
 
Virginio, convinto dagli amici di Lombard e anche da noi di TRADERS’ Magazine, ha deciso di costruire un percorso formativo di eccellenza, fatto di tre moduli, dove rivela al grande Pubblico di TRADERS’ il suo modello di analisi, rivolto a trader e ad investitori, piuttosto che ad analisti o appassionati di finanza operativa.

Si tratta, non esito a dirlo, del più qualificato corso di Analisi Tecnica, Onde di Elliott e applicazioni dei numeri di Fibonacci che mai sia stato realizzato in Italia. Credo che se dovessi fare un paragone, solo un paio di corsi di formazione venduti a costi proibitivi negli Stati Uniti ho trovato di comparabile con il corso proposto da Virginio Frigieri.
 
Sto parlando di una opportunità fantastica: Da zero ad Elliott, solo andata, questo il nome del corso che Virginio ha voluto, tre moduli di due giornate ciascuno per ascoltare dalla viva voce di Virginio Frigieri un modello appassionante e vincente. Un modo di interpretare qualsiasi mercato, qualunque grafico, una base necessaria per vincere sul serio sui mercati. Un modello per capire il DNA nascosto dei grafici, per impostare corretti punti di ingresso, per gestire le posizioni in modo adeguato, per essere, in definitiva, trader o investitori di successo.
 
TRADERS’ Magazine ha preparato un’offerta speciale unica: iscrivendosi al corso (uno o più moduli), si riceverà:
- due mesi GRATIS di servizio  “Maurizio Monti interpreta Dave Landry”,
- oppure due anni di abbonamento a TRADERS’ digitale (se sei già abbonato prolunghiamo l’abbonamento di due anni),
- oppure due mesi di servizio Forex Morning.
 


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM