FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

di Toti Piscopo 06 settembre 2016

Sarà il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini ad aprire la XIX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, in programma da giovedì 27 a domenica 30 ottobre a Paestum. L’area adiacente al Tempio di Cerere, il Museo Archeologico Nazionale e la Basilica Paleocristiana continueranno ad essere le suggestive location della Borsa.



Lo stesso giorno, presso il Museo Archeologico, avrà luogo la Commissione degli assessori al Turismo della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e, a seguire, la seduta pubblica congiunta della Commissione degli assessori al Turismo e del Consiglio Federale Enit con Dorina Bianchi, sottosegretario di Stato al Turismo; Evelina Christillin, presidente Enit; Carlo Corazza Capo Unità del Turismo Direzione Generale Mercato Interno, Industria, Imprenditoria e PMI della Commissione Europea; Giovanni Lolli, coordinatore Commissione Turismo e industria alberghiera della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e vice presidente Regione Abruzzo; Antonia Pasqua Recchia, segretario generale Mibact.

Venerdì 28 ottobre saranno tre le conferenze in programma, realizzate con il Mibact che patrocina la Borsa: “Archeologia e Paesaggio”; “Le politiche europee per il turismo e il patrimonio culturale”, in occasione della quale si svolgerà la presentazione di “CULTURA CREA” del PON Cultura e Sviluppo FESR 2014/2020 del MiBACT; “Pubblico e privato a sistema per la promozione e la valorizzazione delle destinazioni turistico-culturali”.

Inoltre, sempre lo stesso giorno, si svolgerà la conferenza “I Musei Archeologici del Mediterraneo per il dialogo interculturale” nell’ambito dell’evento #pernondimenticare il Museo del Bardo, 18 marzo 2015.

Sabato 29 ottobre, invece, avrà luogo la Conferenza #Unite4Heritage for Palmyra, con Walid Asaad ultimo direttore delle Antichità e del Museo di Palmira.

Da sottolineare anche che venerdì 28 ottobre si svolgerà la presentazione ufficiale dei “Blue Helmets of the Sea”: nell’ambito delle sue attività la CMAS promuove iniziative legate all’archeologia subacquea e si appresta a organizzare una struttura pronta ad intervenire dovunque nel mondo per la ricerca e la tutela del patrimonio archeologico in mare.Ma la Borsa sarà anche l’occasione per gli archeologi italiani per avviare un coordinamento nazionale della professione (l’incontro è previsto per sabato 29 ottobre).

Infine, la Borsa promuove lo sviluppo dei beni culturali attraverso i social media e lo storytelling con appuntamenti dedicati: venerdì 28 ottobre l’incontro a cura di Archeostorie “Racconti da Museo. Storytelling d’autore per il museo 4.0”; sabato 29 ottobre il seminario “Paestum Digital Storytelling School”, ovvero come narrare il passato con l’uso combinato di testi, video e immagini, a cura del team Swipe Story, in collaborazione con Archeostorie; sabato 29 ottobre “Tutto il resto è noia. Conquistare il pubblico con mezzi non convenzionali: archeologia tra gamification, reenacting e social media”.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM