FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fťdťration Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fťdťration Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Roma prima in Italia nella top 10 mondiale per reputazione

di Toti Piscopo 04 novembre 2016

Cresce la reputazione di Roma a livello mondiale, raggiungendo l’8 posto del Reputation Institute e cresce anche l’Italia in generale: Venezia Ź dodicesima, Milano dopo l’Expo  si piazza 21^.


La ricerca, basata su interviste a 22mila cittadini dei Paesi del G8, vede al primo posto  per il 2016 Sidney, seguita da Vienna, Zurigo, Toronto, Stoccolma, Edimburgo, Montreal e, appunto, Roma.
 
In generale le cittą che hanno fatto grandi passi da un anno all’altro sono quelle canadesi, mentre la Londra post Brexit ha perso 11 posizioni e Parigi 7, con entrambe le capitali europee che si piazzano dietro il capoluogo lombardo. 
Secondo le classifica delle macrocategorie, Roma resta prima al mondo per attrattiva ’ambientale’, seguita da Vienna e Parigi, con New York quarta, Barcellona quinta, Venezia sesta e Milano dodicesima, con un recupero di otto posizioni nell’ultimo anno.
 
“Sono notizie che ci rendono orgogliosi - commenta Adriano Meloni, assessore al Turismo di Roma Capitale - dobbiamo migliorare questi risultati e valorizzare il turismo, vera ricchezza della cittą”.
   
All’Italia va peggio nei parametri di efficacia di governo (Roma Ź 26esima, Milano 30esima) e nello sviluppo dell’economia: tra le prime cittą c’Ź solo Milano, 28esima.

A livello internazionale per attrattiva economica la coppia al comando non cambia: prima Tokyo, seconda New York. Zurigo in questa graduatoria conquista il terzo gradino del podio a discapito di Berlino crollata di 15 posizioni mentre il balzo in avanti piĚ evidente Ź quello di Toronto, che da 32esima diventa quarta.
   
"Nel valutare una cittą ci sono diversi fattori che influenzano la percezione dei cittadini, con pesi diversi: attrattivitą turistica (12%), sicurezza (11,5%) e leader rispettati (8,5%) sono i tre elementi piĚ importanti - commenta Fabio Ventoruzzo, direttore di Reputation Institutein Italia -  c’Ź una relazione molto forte tra la reputazione di una cittą e quella del Paese di appartenenza:  l’Italia con Roma, Venezia e ora anche con Milano post-Expo ha un patrimonio reputazionale riconosciuto su cui costruire un ’nation branding’ capace non solo di attrarre turismo, ma anche investimenti", conclude Ventoruzzo. 


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM