FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2016


Turchia, in centro città duplice attentato a Istanbul: 38 morti e 166 feriti. Il Governo: probabile responsabilità del Pkk

di Giacomo Glaviano 11 dicembre 2016

Un nuovo attentato si è registrato Ieri sera a Istanbul, nel quartiere di Besiktas, a pochi metri dallo stadio, dove da poco si era concluso il match tra i padroni di casa e il Bursapor alla Vodafone Arena.



La gente ha udito due forti esplosioni provocate da una autobomba e un kamikaze che hanno ucciso 38 persone, di cui 30 agenti di polizia, e ferite altre 166.

Ne ha dato notizia del tragico bilancio il ministro dell’Interno di Ankara, Suleyman Soylu. Fermate dieci persone - ha detto il ministro turco - sospettate di essere legate all’attentato.

Al momento "non è certo, ma guardando al mezzo utilizzato le indicazioni mostrano il Pkk" come probabile responsabile dell’attacco ha sottolineato il vicepremier turco, Numan Kurtulmus, aggiungendo che per i due ordigni "sono stati usati 300-400 kg di esplosivo".
"Non è sicuro, ma gli indizi portano al Pkk", ha dichiarato Kurtulmus alla tv C.
  
Il vicepremier Numan Kurtulmus ha riferito durante una conferenza stampa la dinamica degli attentati e ha spiegato che una prima esplosione, avvenuta alle 22,29, è stata causata da un’autobomba lanciata a velocità contro una camionetta di poliziotti antisommossa. Una seconda esplosione si è verificata 45 secondi più tardi nei pressi del parco Macka, quando un kamikaze si è fatto esplodere lanciandosi contro un gruppo di agenti di polizia. 


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM