FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2017


INCONTRO EUROPEO TERMALISMO ATTIVO. La persona al centro della cura e promotrice del cambiamento

di Giacomo Glaviano 13 marzo 2017

Oggi, in tutta Europa, oltre 5 milioni di persone (in Italia circa un milione) si rivolgono, con vari percorsi terapeutici e in diverse forme, al termalismo terapeutico raggiungendo concreti risultati nelle loro aspettative di salute (dati Istat 2014; dati Cneth, Francia, 2015).



Tuttavia, molto raramente, questo grande numero di cittadini e’ stato coinvolto nel processo di valutazione, critico e responsabile, delle prestazioni erogate dalle terme. Si tratta di una dimensione essenziale per garantire uno sviluppo futuro del settore.

Anche per promuovere il coinvolgimento attivo degli utenti delle prestazioni termali e per favorire la conoscenza delle potenzialit? della cura termale a pazienti con patologie trattabili con percorsi di medicina termale, nel dicembre 2015, ? stata costituita l’Associazione Europea dei Pazienti e Fruitori dei Centri Termali (EAPTC).

In questo contesto, qual’e’ il profilo psico-fisico-comportamentale del paziente/fruitore delle terme? Quali possono essere i punti di contatto e di collaborazione tra i centri termali e le associazioni di tutela dei pazienti/utenti? Quale puo’ essere il contributo del termalismo terapeutico all’offerta di welfare?

Per affrontare le domande sopra richiamate, EAPTC organizza, in collaborazione con le Terme di Riolo, un Incontro Europeo nel quale verra’ approfondito il ruolo del paziente/fruitore delle cure termali. L’appuntamento e’ sabato 8 aprile, ore 9,00 al Grand Hotel Murri di Riolo Terme, momento di riflessione per verificare, se e come, un approccio centrato sulla persona del paziente/fruitore possa innescare processi di innovazione e di cambiamento della risorsa terapeutica.

I lavori iniziano con il saluto delle Autorita’: Sergio Venturi, Nataliua Chaurskaya, Alfonso Nicolardi e Stefano Falcinelli. Seguono le relazioni Introduttive di: ALCESTE SANTUARI "Il ruolo dell’associazionismo di tutela nell’ambito termale: finalit? e azioni"; UMBERTO SOLIMENE "YOUR VOICE!

Comunicare e informare sulle terme in una strategia internazionale" MARCO VITALE, STEFANO MASIERO "Il contributo della ricerca scientifica alla valorizzazione del paziente/fruitore delle cure termali" FABRIZIA LATTANZIO "Cure termali e stile di vita: un percorso per la longevit?" STEFANO DENICOLAI (in collaborazione con FAUSTO BONSIGNORI e FRANCESCO PADRINI) "Il profilo del paziente/fruitore delle cure termali: obiettivi di un progetto di ricerca".

In programma anche una TAVOLA ROTONDA "Le cure termali e la centralit? del cittadino-paziente/fruitore" Partecipano: FEDERICO GELLI, JEAN-PIERRE GROUZARD, NIKOLAI KHALTAEV, GIOVANNA LAURENDI, ERICA LENZI, MARA MACCARONE, SILVIA TONOLO, MARIANO VOTTA
Coordina: UMBERTO SOLIMENE









SERGIO VENTURI Assessore Politiche per la Salute, Regione Emilia-Romagna NATALIA CHAURSKAYA (Presidente EAPTC, RMAT, Russia) ALFONSO NICOLARDI (Sindaco di Riolo Terme) STEFANO FALCINELLI (Presidente dell’Ordine dei Medici, Ravenna) ALCESTE SANTUARI (Segretario Generale EAPTC e UNIBO) UMBERTO SOLIMENE (Presidente World Federation Hydrotherapy and Climatotherapy -FEMTEC) MARCO VITALE (Coord. Scient. FoRST, Universit? degli Studi di Parma) STEFANO MASIERO (Universit? degli Studi di Padova) FABRIZIA LATTANZIO (Direttore Scientifico INRCA-IRCCS) STEFANO DENICOLAI (Universit? Studi di Pavia) FAUSTO BONSIGNORI (V. Presidente EAPTC) FRANCESCO PADRINI (Consigliere EAPTC) FEDERICO GELLI (Deputato al Parlamento, Comm. Affari Sociali, Resp. Sanit? PD) JEAN-PIERRE GROUZARD (Pres. Ass. Curisti, Francia) NIKOLAI KHALTAEV (Pres. GARD-OMS, Global All. Chron. Resp. Diseases, Svizzera) GIOVANNA LAURENDI (Ministero della Salute) ERICA LENZI, AMRER ONLUS - Ass.Malati Reumatici, Emilia-Romagna MARA MACCARONE (Pres. Ass. Difesa Psoriasici, ADIPSO) SILVIA TONOLO (Pres. Ass. Naz. Mal. Reum. ANMAR) MARIANO VOTTA (Active Citizenship Network)

INCONTRO EUROPEO TERMALISMO ATTIVO La persona al centro della cura e promotrice del cambiamento Oggi, in tutta Europa, oltre 5 milioni di persone (in Italia circa un milione) si rivolgono, con vari percorsi terapeutici e in diverse forme, al termalismo terapeutico raggiungendo concreti risultati nelle loro aspettative di salute (dati Istat 2014; dati Cneth, Francia, 2015). Tuttavia, molto raramente, questo grande numero di cittadini ? stato coinvolto nel processo di valutazione, critico e responsabile, delle prestazioni erogate dalle terme. Si tratta di una dimensione essenziale per garantire uno sviluppo futuro del settore. Anche per promuovere il coinvolgimento attivo degli utenti delle prestazioni termali e per favorire la conoscenza delle potenzialit? della cura termale a pazienti con patologie trattabili con percorsi di medicina termale, nel dicembre 2015, ? stata costituita l’Associazione Europea dei Pazienti e Fruitori dei Centri Termali (EAPTC, www.eaptc.net). In questo contesto, qual ? il profilo psico-fisico-comportamentale del paziente/fruitore delle terme? Quali possono essere i punti di contatto e di collaborazione tra i centri termali e le associazioni di tutela dei pazienti/utenti? Quale pu? essere il contributo del termalismo terapeutico all’offerta di welfare? Per affrontare le domande sopra richiamate, EAPTC organizza, in collaborazione con le Terme di Riolo, un Incontro Europeo nel quale verr? approfondito il ruolo del paziente/fruitore delle cure termali. Il momento di riflessione intende contribuire a verificare, se e come, un approccio centrato sulla persona del paziente/fruitore possa innescare processi di innovazione e di cambiamento della risorsa terapeutica. Registrazione dei partecipanti Saluto delle autorit?

SERGIO VENTURI, NATALIA CHAURSKAYA, ALFONSO NICOLARDI, STEFANO FALCINELLI Relazioni Introduttive di: ALCESTE SANTUARI "Il ruolo dell’associazionismo di tutela nell’ambito termale: finalit? e azioni" UMBERTO SOLIMENE "YOUR VOICE! Comunicare e informare sulle terme in una strategia internazionale" MARCO VITALE, STEFANO MASIERO "Il contributo della ricerca scientifica alla valorizzazione del paziente/fruitore delle cure termali" FABRIZIA LATTANZIO "Cure termali e stile di vita: un percorso per la longevit?" STEFANO DENICOLAI (in collaborazione con FAUSTO BONSIGNORI e FRANCESCO PADRINI) "Il profilo del paziente/fruitore delle cure termali: obiettivi di un progetto di ricerca" Coffee Break TAVOLA ROTONDA "Le cure termali e la centralit? del cittadino-paziente/fruitore" Partecipano: FEDERICO GELLI, JEAN-PIERRE GROUZARD, NIKOLAI KHALTAEV, GIOVANNA LAURENDI, ERICA LENZI, MARA MACCARONE, SILVIA TONOLO, MARIANO VOTTA Coordina: UMBERTO SOLIMENE S


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM