FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2017


LetterandoinFest di Sciacca per rimettere in movimento quel circolo fatto di scrittori, lettori, editori, scuole, librerie, biblioteca comunale, associazionismo e realtà produttive del territorio

di Sean Gulino 30 giugno 2017

Per tre giorni, le sale e gli spazi della Multisala Badia Grande di Sciacca diventeranno il luogo di incontro per creare, magari, percorsi comuni: un’opportunita’ per l’intera citta’ di vivere un clima di autentico fermento culturale e artistico tra letteratura, cinema, musica dal vivo e momenti puramente ricreativi.



La kermesse che e’ nata sotto l’impulso dell’associazione culturale “Il Cortile” si e’ arricchita successivamente della preziosa collaborazione di altri partner, una filiera di collaboratori come Vertigo s.r.l., Terramatta, Aulino Editore e che quest’anno, vede in prima linea anche Libreria Ubik e Circoli dei Lettori.

Fulcro del percorso virtuoso intrapreso in questi anni e’ stata la presenza dei tanti editori indipendenti siciliani che hanno accompagnato il cammino della manifestazione che per l’ottava edizione potra’ fregiarsi anche della partecipazione della prestigiosa casa editrice romana, Minimum Fax, considerata una delle realta’ editoriali più dinamiche e vivaci nel panorama italiano. Spazio come sempre al Letterando ai libri e ai loro autori, ospiti d’eccezione: Cetta Brancato, sabato uno luglio, con “Canto per Francesca”, monologo portato in scena in occasione del venticinquennale della strage di Capaci nell’Aula Magna del Tribunale di Palermo e sempre nella stasera serata, lo scrittore Giacomo Pilati presenterà il libro “Morsi d’Italia”.
Mentre Fulvio Abbate, sara’ il grande protagonista della giornata di chiusura, domenica due luglio, con “Zero Maggio a Palermo”, un romanzo ormai considerato un vero cult a ventisette anni dalla sua prima pubblicazione nel 1990.
Protagonisti, come sempre, anche di questa edizione anche i tanti autori del territorio che al Letterando si avvicenderanno nelle tre giornate. Ci saranno quest’anno anche gli studenti del Liceo Classico “T. Fazello” e del Liceo Scientifico “E. Fermi” di Sciacca che, coinvolti con lo staff organizzativo della manifestazione, in un precedente progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, riproporranno una selezione di lavori curati nell’ambito di questa esperienza di formazione.
Ci sara’ anche la rassegna Cineletterando, storica sezione del Letterando dedicata al rapporto tra cinema e letteratura. Tra gli eventi extra, in programma, la quinta edizione del Premio Letterario “Ignazio Russo”. Non manchera’ l’arte con l’esposizione fino al due luglio nel Salone Degli Specchi dell’evento artistico di Lucia Stefanetti “Percorsi Santi Santi Percorsi” e ci sara’ spazio anche per tanta musica ed intrattenimento con i “Vorianova”, che animeranno il cortile Orquidea, con le musiche della canzone d’autore dialettale siciliana, mentre domenica due luglio, Ezio Noto allietera’ la serata con il percorso narrativo autobiografico “Mio padre non conosce la mia musica”. Il Letterando inoltre, vanterà ancora una volta della partnership della Cantina Corbera che dara’ vita durante le tre serate a diversi momenti di degustazione con l’evento “Tre vini tante storie” con i racconti a cura di Pippo Graffeo.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM