FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2017


Il mondo di Google al Resort Verdura di Sciacca con i fondatori Larry Page e Sergey Brin. Tra gli ospiti Elton John e Nicole Kidman

di Filippo Cardinale 01 agosto 2017

Serata esclusiva e ancora una volta suggestiva e spettacolare quella che ieri sera ha illuminato a festa la Valle dei Templi di Agrigento. Belli al naturale, i templi dorici che hanno visto lo scorrere di secoli di storia si sono vestiti a festa per accogliere gli ospiti dell’edizione 2017 di Google Camp, il meeting che una volta all’anno coniuga la rassegna dei risultati del colosso mondiale della tecnologia con la mondanità e la vacanza di lusso.




Protagonisti dell’economia mondiale e vip dello spettacolo da giorni si incrociano sui campi da golf del resort Verdura, ad Agrigento e stasera a Menfi in occasione di un’altra serata, programmata al baglio San Vincenzo, in cui emergera’ la tradizione siciliana. Ieri sera la serata e’ stata arricchita dal concerto di Lenny Kravitz. Tra gli ospiti Elton John e Nicole Kidman.
Il mondo di Google da quattro anni si ritrova in provincia di Agrigento, nell’accogliente resort Verdura di Sciacca, dando vita ad un evento che porta per alcuni giorni questa fetta di territorio al centro del mondo.
Larry Page e Sergey Brin, i due fondatori di Google, ormai amano la Sicilia Mai un meeting di lavoro, misto come detto a momenti vacanzieri, si e’ svolto per quattro anni di fila nello stesso posto. Scelto il luogo dove dormire, il popolo di Google in questi anni si e’ spostato lungo la fascia costiera dell’area sud occidentale della Sicilia, trovando sempre nuove e originali idee per non fare stancare gli ospiti.
Il piazzale al tempio della Concordia e’ rimasto location privilegiata per la cena d’elite, un baglio tipico siciliano del ‘700 ospita la seconda serata, quella in cui esplodera’ tutta la sicilianita’, che a quanto pare piace tanto ai facoltosi ospiti del colosso tecnologico.

La Valle dei Templi mai come ieri sera è stata vero patrimonio dell’umanita’, titolo che detiene dal 1997. Un mix di luci per nulla invasive e tante palle dorate lungo il percorso hanno fatto da scenografia al centinaio di tavoli predisposti a pochi passi dal tempio della Concordia, anch’esso magnificamente illuminato, palco naturale per il concerto di Lenny Kravitz, official voice dell’evento. Ai piedi del tempio, tra manager importanti, ma dal volto sconosciuto ai comuni mortali, c’erano i veri vip, gli invitati che da giorni tutti inseguono tentando un difficile quanto improbabile avvicinamento.
Stasera tutti a Menfi, al baglio San Vincenzo, dove da alcuni giorni fervono i preparativi per offrire agli ospiti di Google quello spaccato di Sicilia che oggi si vede ormai poco, ma che nel mondo viene richiesto con particolare frequenza.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM