FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

                                           


Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013



Archivio News 2017


Archivio News 2016


Archivio News 2015


Archivio News 2014


Archivio News 2013


FIJET News 2017


Palermo. 50^ Stagione Internazionale del Teatro Libero

di Gisella Catanzaro 31 agosto 2017

Martedì 5 settembre alle 11.30, la Direzione Artistica del Teatro Libero di Palermo presentera’ alla stampa la Cinquantesima Stagione Internazionale allestita da ottobre 2017 a maggio 2018




Il TEATRO LIBERO PALERMO, fondato nel 1968 da Beno Mazzone, ha avuto sede dal 1973, in Vicolo Sant’Uffizio di Piazza Marina, dove ha trasformato quelle che erano le sale di rappresentanza dell’ex Hotel de France, poi tribunale e mensa universitaria, in un “laboratorio di teatro”, divenuto punto di riferimento internazionale per la ricerca teatrale. Per far posto al cantiere per la ristrutturazione dell’ex-Hotel de France, dal 9 marzo 1999 ha trasferito la propria sede nei locali, riaperti dopo secoli di abbandono, dell’ex loggiato della chiesa cinquecentesca di Santa Maria dei Miracoli, sempre a Piazza Marina, dove ha attualmente la sua sede.
TEATRO LIBERO INCONTROAZIONE e’ riconosciuto quale  CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE (gia’ Stabile d’innovazione) dal Dipartimento dello Spettacolo del Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali ed e’ finanziato dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia. Inoltre collabora con le piu’ importanti strutture culturali internazionali.
TEATRO LIBERO è un luogo aperto e disponibile, entro cui la pratica del teatro ha una sua continuità sia teorica che d’azione, una sua prassi di laboratorio vissuta attraverso l’attivita’ di ricerca e di sperimentazione, l’identificazione e la presentazione di nuove drammaturgie, il teatro/danza, la nuova danza, l’elaborazione e la produzione di propri lavori, la promozione e la diffusione del teatro nelle scuole di ogni ordine e grado, l’organizzazione di convegni, seminari, esposizioni, la ricerca di spazi operativi nel tessuto della citta’ (quartieri, scuole, biblioteche, strade, piazze, zone decentrate), e dei territori dell’entroterra palermitano e dell’intera regione Sicilia.
All’INCONTROAZIONE/TEATRO FESTIVAL, sono stati presenti i più significativi teatri che dalle loro lontane sedi di Europa, America, Giappone, India, Indonesia, Australia e da altre latitudini, hanno proposto a Palermo le loro creazioni perche’ fossero  esibite e vissute da tutti in un continuo confronto di linguaggi. Per tale ragione non ha mai avuto l’aspetto di un festival turistico omologato, ma ha sempre mostrato una forte originalita’ e coerenza nella elaborazione dei propri progetti.
Molti sono i nomi degli artisti che in tanti anni hanno partecipato al “festival di Palermo” (come veniva chiamato all’estero, per la difficolta’ di pronunciare “Incontroazione”), spesso poco prima di diventare famosi, ma anche dopo che la loro notorieta’ aveva varcato i confini del paese natio.
Tantissimi gli spettacoli ospitati, molti dei quali stranieri, come quelli di Bolek Polivka di Brno (1976), le Plan K di Bruxelles (‘76), il Butosha di Tokyo (‘77), il Freies Theater di Monaco (‘74), il Teatr STU di Cracovia (‘72), l’Argentina di Comuna Baires (‘73), il Footsbarn Travelling Theatre (‘87), lo Stary di Cracovia con Nastasia Filipovna (‘82) e Delitto e Castigo (‘88), entrambi diretti da Andrei Wajda, “Sei personaggi in cerca di autore” di Pirandello, diretto da A. Vasil’ev (‘89), Lieffeber del Toneelgroep di Amsterdam (‘92), L.O.V.E. del Volcano Theatre (‘93); degli italiani, quasi tutti i più importanti sono stati ospitati a Palermo per la prima volta da Incontroazione; per la danza: Maguy Marin (‘85), Daniel Larrieu (‘87), Rosalind Newman (‘87), Micha van Hoecke (‘85), Angelin Preliocaj (‘88 e’97), Susanne Linke (‘84), Jean-Claude Gallotta (‘96), Vicente Saez (‘97), Lucia Latour, Enzo Cosimi, Laura Corradi e tanti altri coreografi, anche loro presentati a Palermo in prima.
Dopo circa 40 edizioni il festival Incontroazione è stato dilatato temporalmente e fa parte integrante da diversi anni della propria stagione internazionale di teatro, danza, musica, nuovo circo.
Dal 1977 al 1999, in sinergia con il LABORATORIO TEATRALE UNIVERSITARIO della Facoltà di Lettere, sempre diretto da Beno Mazzone, si è intensificata l’attività didattica e scientifica a TEATRO LIBERO con progetti speciali con Jerzy Grotowski, Peter Stein, Andrei Wajda, Eugenio Barba, Ludwik Flaszen, Augusto Boal, E. Bond, Marisa Fabbri, Jerzy Stuhr, solo per ricordare alcuni dei tanti.
Fra i convegni più importanti si ricordano “Ricerca teatrale e diverso culturale 1980 e ‘81”, “Spazio & Teatro 1987 e ‘88”, “Drammaturgia francese 1991”, “Drammaturgia olandese 1992”. I seminari diretti da tanti professionisti (attori, registi, scenografi, tecnici), docenti di teatro italiani e stranieri, critici di teatro.
Infine, completano il mosaico delle attività permanenti, la VIDEOTECA (comprendente produzione ed archiviazione), il Premio di Teatro “Xavier Fabregas”, la collana del Teatro Libero con i testi inediti messi in scena e i Quaderni di Teatro del Laboratorio “ipotesi e documenti”, editi da “Theatrum mundi Edizioni”.
Teatro Libero/Incontroazione, Centro di Produzione Teatrale della Sicilia, founded in 1968 by Beno Mazzone, is housed in the ex-loggiato of the church of Santa Maria dei Miracoli in Palermo, in Piazza Marina, and runs various towns theatres in Sicily. It is an open venue, where the practising of theatre has a theoric and acting. It has its own workshop, where of shows for adults and children are created starting both from contemporary plays and classical ones under the direction of Beno Mazzone and Lia Chiappara. The festival Incontroazione has become an important part of the international theatre season of Teatro Libero with theatre, dance, music and new circus.


 Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 -

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM