FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2020
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2020

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



Federazione Mondiale del Termalismo e della Climatoterapia

di Giacomo Glaviano - 09 settembre 2020

Mercoledì 23 settembre dalle 15 alle 17 il primo convegno on line sul FEMTEC live channel. A tema: one health per prevenzione, cura e turismo

Sarà on air una nuova iniziativa di FEMTEC che prevede lectures on line da parte di specialisti, nazionali ed internazionali, del mondo termale. Il primo convegno, intitolato “Le terme tra sostenibilità ambientale e promozione della salute”, sarà disponibile al link: https://www.retenetvision.com/netvision.php?p=@EVENTI/FEMTECLIVE.

Il grave e impegnativo momento socio-economico-strutturale che i comprensori termali, in tutto il mondo, stanno attraversando come conseguenza della pandemia COVID-19, richiede iniziative a tutto campo che ne rilancino il ruolo nei diversi settori di attività connessi (salute, ambiente e turismo) Purtroppo, il sistema termale in questa situazione, non ha avuto la capacità e la possibilità di fare sentire la sua presenza come struttura sanitaria di cura. Di questo FEMTEC si è fatta carico e ha realizzato il 28 aprile un work shop internazionale dedicato al tema per stimolare un dibattito da cui potessero scaturire proposte e soluzioni ai diversi problemi. I resoconti e documenti sono raccolti nel sito: https://www.femteconline.org/?s=NEWS/0060-Workshop.

FEMTEC, quale organizzazione in rapporti ufficiali con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), consapevole dei propri compiti istituzionali, propone ora la tematica termalismo e sostenibilità ambientale come nuovo possibile indirizzo di sviluppo. Il Convegno on line è patrocinato dal Comune di Bagno di Romagna in collaborazione con il Consorzio 3Terme ed è coordinato dal Professor Umberto Solimene, presidente di FEMTEC.

«Il convegno», dichiara il presidente di FEMTEC Umberto Solimene, «si propone di analizzare la sostenibilità ambientale in quanto uno degli elementi fondamentali della visione moderna del concetto di “salute globale” (One Health: uomo, animali, ambiente). In questa prospettiva, le strutture termali possono collaborare allo sviluppo dell’economia e del turismo locali, valorizzando allo stesso tempo il loro patrimonio storico e favorendo la creazione di reti virtuose sul territorio. Occorre valorizzare e inserire questo fattore nelle linee strategiche di un termalismo moderno, che diventa quindi fattore di promozione dello sviluppo e di attrazione di investimenti»). Il tema si inserisce anche nelle nuove strategie OMS-Europa che hanno previsto la costituzione di una Commissione presieduta dal Professor Mario Monti».


Il convegno del 23 settembre è il primo evento della nuova iniziativa FEMTEC LIVE CHANNEL e sarà seguito da lectures a cadenza mensile tenute da esperti internazionali (in lingua inglese) su temi riguardanti le diverse attività termali: medicina, socioeconomia, ambiente, marketing, turismo.

“Le terme tra sostenibilità ambientale e promozione della salute” svolgono naturalmente una funzione curativa e preventiva, contribuendo così all’obiettivo di promuovere la salute dei cittadini. Accanto a questa funzione primaria, le terme spesso si ritrovano ad operare nel contesto di clusters territoriali in cui possono collaborare con altri soggetti, pubblici e privati, nella definizione di politiche di intervento finalizzate ad incrementare la promozione dell’ambiente, specie in un’ottica di sviluppo sostenibile. Detto convegno si propone di analizzare la sostenibilità ambientale in quanto uno degli elementi fondamentali della visione moderna del concetto di “salute globale" (One Health: uomo, animali, ambiente). In questa prospettiva, le strutture termali possono collaborare allo sviluppo dell’economia e del turismo locali, valorizzando allo stesso tempo il loro patrimonio storico e favorendo la creazione di reti virtuose sul territorio.

Quale esempio concreto verrà presentato il “caso” di Bagno di Romagna (FC). Il tema si inserisce anche nelle nuove strategie dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che hanno previsto la costituzione di una Commissione presieduta dal Professor Mario Monti. Organizzazione dei lavori: Introduzione e coordinamento dei lavori: Prof. Umberto Solimene, presidente FEMTEC (Federazione Mondiale del termalismo) Terme, Ambiente e Territorio Nuove opportunità per una “economia di sviluppo circolare” Relatori - Prof. Alceste Santuari, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia-Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Le Partnership Pubblico/Private come elemento di sviluppo del termalismo e del territorio - Prof.ssa Magda Antonioli, direttore (Laurea Magistrale) ACME Università Bocconi,Vice Presidente ETC (European Travel Commission) Il turismo quale leva di sviluppo locale - Dott. Alfredo Ricci - Soc. Gestione Unica delle Acque di Bagno di Romagna Terme e sostenibilità ambientale: il “caso” di Bagno di Romagna. Esempio di gestione e direzione unica per il risparmio ed utilizzo delle risorse - Dott. Luca Santini, presidente Parco Nazionale Foreste Casentinesi. I Parchi naturali come nuova offerta per un moderno turismo per la salute - Prof. Fabio Esposito, direttore Scuola di Scienze Motorie Università degli Studi di Milano Esercizio fisico e salute: possibile ruolo di “percorsi” caratterizzati dal punto di vista cardiovascolare e metabolico - Prof. Massimo Boaron, Commissione Informatica e Media systems FEMTEC “Comunicare “le terme in anni di grandi cambiamnenti Interverranno: Avv. Marco Baccini, Sindaco di Bagno di Romagna, Dr. Francesco Ricci, Assessore Turismo Bagno di Romagna.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Federazione Mondiale del Termalismo e della Climatoterapia

di Giacomo Glaviano - 09 settembre 2020

Mercoledì 23 settembre dalle 15 alle 17 il primo convegno on line sul FEMTEC live channel. A tema: one health per prevenzione, cura e turismo

Sarà on air una nuova iniziativa di FEMTEC che prevede lectures on line da parte di specialisti, nazionali ed internazionali, del mondo termale. Il primo convegno, intitolato “Le terme tra sostenibilità ambientale e promozione della salute”, sarà disponibile al link: https://www.retenetvision.com/netvision.php?p=@EVENTI/FEMTECLIVE.

Il grave e impegnativo momento socio-economico-strutturale che i comprensori termali, in tutto il mondo, stanno attraversando come conseguenza della pandemia COVID-19, richiede iniziative a tutto campo che ne rilancino il ruolo nei diversi settori di attività connessi (salute, ambiente e turismo) Purtroppo, il sistema termale in questa situazione, non ha avuto la capacità e la possibilità di fare sentire la sua presenza come struttura sanitaria di cura. Di questo FEMTEC si è fatta carico e ha realizzato il 28 aprile un work shop internazionale dedicato al tema per stimolare un dibattito da cui potessero scaturire proposte e soluzioni ai diversi problemi. I resoconti e documenti sono raccolti nel sito: https://www.femteconline.org/?s=NEWS/0060-Workshop.

FEMTEC, quale organizzazione in rapporti ufficiali con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), consapevole dei propri compiti istituzionali, propone ora la tematica termalismo e sostenibilità ambientale come nuovo possibile indirizzo di sviluppo. Il Convegno on line è patrocinato dal Comune di Bagno di Romagna in collaborazione con il Consorzio 3Terme ed è coordinato dal Professor Umberto Solimene, presidente di FEMTEC.

«Il convegno», dichiara il presidente di FEMTEC Umberto Solimene, «si propone di analizzare la sostenibilità ambientale in quanto uno degli elementi fondamentali della visione moderna del concetto di “salute globale” (One Health: uomo, animali, ambiente). In questa prospettiva, le strutture termali possono collaborare allo sviluppo dell’economia e del turismo locali, valorizzando allo stesso tempo il loro patrimonio storico e favorendo la creazione di reti virtuose sul territorio. Occorre valorizzare e inserire questo fattore nelle linee strategiche di un termalismo moderno, che diventa quindi fattore di promozione dello sviluppo e di attrazione di investimenti»). Il tema si inserisce anche nelle nuove strategie OMS-Europa che hanno previsto la costituzione di una Commissione presieduta dal Professor Mario Monti».


Il convegno del 23 settembre è il primo evento della nuova iniziativa FEMTEC LIVE CHANNEL e sarà seguito da lectures a cadenza mensile tenute da esperti internazionali (in lingua inglese) su temi riguardanti le diverse attività termali: medicina, socioeconomia, ambiente, marketing, turismo.

“Le terme tra sostenibilità ambientale e promozione della salute” svolgono naturalmente una funzione curativa e preventiva, contribuendo così all’obiettivo di promuovere la salute dei cittadini. Accanto a questa funzione primaria, le terme spesso si ritrovano ad operare nel contesto di clusters territoriali in cui possono collaborare con altri soggetti, pubblici e privati, nella definizione di politiche di intervento finalizzate ad incrementare la promozione dell’ambiente, specie in un’ottica di sviluppo sostenibile. Detto convegno si propone di analizzare la sostenibilità ambientale in quanto uno degli elementi fondamentali della visione moderna del concetto di “salute globale" (One Health: uomo, animali, ambiente). In questa prospettiva, le strutture termali possono collaborare allo sviluppo dell’economia e del turismo locali, valorizzando allo stesso tempo il loro patrimonio storico e favorendo la creazione di reti virtuose sul territorio.

Quale esempio concreto verrà presentato il “caso” di Bagno di Romagna (FC). Il tema si inserisce anche nelle nuove strategie dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che hanno previsto la costituzione di una Commissione presieduta dal Professor Mario Monti. Organizzazione dei lavori: Introduzione e coordinamento dei lavori: Prof. Umberto Solimene, presidente FEMTEC (Federazione Mondiale del termalismo) Terme, Ambiente e Territorio Nuove opportunità per una “economia di sviluppo circolare” Relatori - Prof. Alceste Santuari, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia-Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Le Partnership Pubblico/Private come elemento di sviluppo del termalismo e del territorio - Prof.ssa Magda Antonioli, direttore (Laurea Magistrale) ACME Università Bocconi,Vice Presidente ETC (European Travel Commission) Il turismo quale leva di sviluppo locale - Dott. Alfredo Ricci - Soc. Gestione Unica delle Acque di Bagno di Romagna Terme e sostenibilità ambientale: il “caso” di Bagno di Romagna. Esempio di gestione e direzione unica per il risparmio ed utilizzo delle risorse - Dott. Luca Santini, presidente Parco Nazionale Foreste Casentinesi. I Parchi naturali come nuova offerta per un moderno turismo per la salute - Prof. Fabio Esposito, direttore Scuola di Scienze Motorie Università degli Studi di Milano Esercizio fisico e salute: possibile ruolo di “percorsi” caratterizzati dal punto di vista cardiovascolare e metabolico - Prof. Massimo Boaron, Commissione Informatica e Media systems FEMTEC “Comunicare “le terme in anni di grandi cambiamnenti Interverranno: Avv. Marco Baccini, Sindaco di Bagno di Romagna, Dr. Francesco Ricci, Assessore Turismo Bagno di Romagna.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Federazione Mondiale del Termalismo e della Climatoterapia

di Giacomo Glaviano - 09 settembre 2020

Mercoledì 23 settembre dalle 15 alle 17 il primo convegno on line sul FEMTEC live channel. A tema: one health per prevenzione, cura e turismo

Sarà on air una nuova iniziativa di FEMTEC che prevede lectures on line da parte di specialisti, nazionali ed internazionali, del mondo termale. Il primo convegno, intitolato “Le terme tra sostenibilità ambientale e promozione della salute”, sarà disponibile al link: https://www.retenetvision.com/netvision.php?p=@EVENTI/FEMTECLIVE.

Il grave e impegnativo momento socio-economico-strutturale che i comprensori termali, in tutto il mondo, stanno attraversando come conseguenza della pandemia COVID-19, richiede iniziative a tutto campo che ne rilancino il ruolo nei diversi settori di attività connessi (salute, ambiente e turismo) Purtroppo, il sistema termale in questa situazione, non ha avuto la capacità e la possibilità di fare sentire la sua presenza come struttura sanitaria di cura. Di questo FEMTEC si è fatta carico e ha realizzato il 28 aprile un work shop internazionale dedicato al tema per stimolare un dibattito da cui potessero scaturire proposte e soluzioni ai diversi problemi. I resoconti e documenti sono raccolti nel sito: https://www.femteconline.org/?s=NEWS/0060-Workshop.

FEMTEC, quale organizzazione in rapporti ufficiali con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), consapevole dei propri compiti istituzionali, propone ora la tematica termalismo e sostenibilità ambientale come nuovo possibile indirizzo di sviluppo. Il Convegno on line è patrocinato dal Comune di Bagno di Romagna in collaborazione con il Consorzio 3Terme ed è coordinato dal Professor Umberto Solimene, presidente di FEMTEC.

«Il convegno», dichiara il presidente di FEMTEC Umberto Solimene, «si propone di analizzare la sostenibilità ambientale in quanto uno degli elementi fondamentali della visione moderna del concetto di “salute globale” (One Health: uomo, animali, ambiente). In questa prospettiva, le strutture termali possono collaborare allo sviluppo dell’economia e del turismo locali, valorizzando allo stesso tempo il loro patrimonio storico e favorendo la creazione di reti virtuose sul territorio. Occorre valorizzare e inserire questo fattore nelle linee strategiche di un termalismo moderno, che diventa quindi fattore di promozione dello sviluppo e di attrazione di investimenti»). Il tema si inserisce anche nelle nuove strategie OMS-Europa che hanno previsto la costituzione di una Commissione presieduta dal Professor Mario Monti».


Il convegno del 23 settembre è il primo evento della nuova iniziativa FEMTEC LIVE CHANNEL e sarà seguito da lectures a cadenza mensile tenute da esperti internazionali (in lingua inglese) su temi riguardanti le diverse attività termali: medicina, socioeconomia, ambiente, marketing, turismo.

“Le terme tra sostenibilità ambientale e promozione della salute” svolgono naturalmente una funzione curativa e preventiva, contribuendo così all’obiettivo di promuovere la salute dei cittadini. Accanto a questa funzione primaria, le terme spesso si ritrovano ad operare nel contesto di clusters territoriali in cui possono collaborare con altri soggetti, pubblici e privati, nella definizione di politiche di intervento finalizzate ad incrementare la promozione dell’ambiente, specie in un’ottica di sviluppo sostenibile. Detto convegno si propone di analizzare la sostenibilità ambientale in quanto uno degli elementi fondamentali della visione moderna del concetto di “salute globale" (One Health: uomo, animali, ambiente). In questa prospettiva, le strutture termali possono collaborare allo sviluppo dell’economia e del turismo locali, valorizzando allo stesso tempo il loro patrimonio storico e favorendo la creazione di reti virtuose sul territorio.

Quale esempio concreto verrà presentato il “caso” di Bagno di Romagna (FC). Il tema si inserisce anche nelle nuove strategie dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che hanno previsto la costituzione di una Commissione presieduta dal Professor Mario Monti. Organizzazione dei lavori: Introduzione e coordinamento dei lavori: Prof. Umberto Solimene, presidente FEMTEC (Federazione Mondiale del termalismo) Terme, Ambiente e Territorio Nuove opportunità per una “economia di sviluppo circolare” Relatori - Prof. Alceste Santuari, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia-Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Le Partnership Pubblico/Private come elemento di sviluppo del termalismo e del territorio - Prof.ssa Magda Antonioli, direttore (Laurea Magistrale) ACME Università Bocconi,Vice Presidente ETC (European Travel Commission) Il turismo quale leva di sviluppo locale - Dott. Alfredo Ricci - Soc. Gestione Unica delle Acque di Bagno di Romagna Terme e sostenibilità ambientale: il “caso” di Bagno di Romagna. Esempio di gestione e direzione unica per il risparmio ed utilizzo delle risorse - Dott. Luca Santini, presidente Parco Nazionale Foreste Casentinesi. I Parchi naturali come nuova offerta per un moderno turismo per la salute - Prof. Fabio Esposito, direttore Scuola di Scienze Motorie Università degli Studi di Milano Esercizio fisico e salute: possibile ruolo di “percorsi” caratterizzati dal punto di vista cardiovascolare e metabolico - Prof. Massimo Boaron, Commissione Informatica e Media systems FEMTEC “Comunicare “le terme in anni di grandi cambiamnenti Interverranno: Avv. Marco Baccini, Sindaco di Bagno di Romagna, Dr. Francesco Ricci, Assessore Turismo Bagno di Romagna.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 17 ] [ archivio: 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM