FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2020
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2020

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



Il salotto buono di casa... Tra quadri donne e storie di vita

di Anna Luana Tallarita - 11 settembre 2020

Scoperta a porta Prato, nel cuore di Firenze, una realtà alberghiera molto interessante

Si tratta dell'hotel Albion. In cui ho ritrovato arte, lotta per i diritti civili, un'eredità femminile che di bisnonna in nipote, hanno tramandato, in linea di discendenza, questa attività grande trecento anni, ad oggi.

E questa femminilità, oltre che nel cambio di cognome, garantito proprio dalla linearità matriarcale, si denota in molti interessanti particolari dell'albergo. Il palazzo è stato progettato e costruito dall'architetto Ignazio Villa, scuola di scultura e sua residenza, nel 1845. Chi mi racconta la loro storia è Sara. Che si concede volentieri a questa intervista.

Innanzi tutto partiamo dai nomi delle camere. Non semplici fiori colori... Ma donne. E donne artiste, intellettuali, politiche.. Che a loro volta, hanno fatto la storia o sono parte di essa. C'è il jazz, la danza, la scrittura, la lotta per i diritti civili. Con presenze aleatorie tra nomi e immagini.. Di Billie Holiday, di cui mi dice Sara, la madre, la seconda proprietaria, ne è affamata ascoltatrice e appassionata intenditrice.

E poi i nomi di:Frida Khalo, Aphra Behn, Dorothy Parker, Katherine Sheppard, Miriam Makeba, Olype de Gouge, Billie Holiday, Josephine Baker, Vernon Lee, Anita Vannucchi (la capostipite della famiglia..).Su ogni porta di ogni camera. Il tutto contornato da storia dell'arte.



Infatti nell'hotel sono presenti decine di quadri bellissimi. Di diversificate correnti artistiche. Richiami pittorici a diverse epoche. Svariate tecniche. Dalla natura morta, all'astrattismo, passando per i paesaggi. Con artisti quali: Mucha, Enzo Pregno (in particolare con molte opere da collezione, contemporaneo di Picasso, vissuto a Parigi, origini italiane, nato su una nave... Ma questa è un altra storia nella storia).

E poi quadri di Scatizzi, Borgianni, Venturino Venturi, Maccari, Franz Borghese, Giampiero degli Innocenti, Bianchini, Masianello Luschi... E altri. Fino ad arrivare alle collezioni di monete cartacee da tutto il mondo. Racchiuse in cornici presenti nelle pareti del ristorante. Davvero un mondo affascinate. La signora Susanna  la seconda proprietaria, e madre di Sara, mi racconta il perché del nome Albion, (si ricordi 'la fredda Albione' di mussoliniana memoria), dal latino bianco, per il colore delle coste inglesi. Ma questo albergo si chiama così, perché, la memoria racconta, il padre lavorava in un altro hotel, che portava questo nome, Susanna racconta di esser nata in una stanza di quell'albergo, che poi fu raso al suolo.
E in ricordo, quest'hotel si chiamò cosi: Albion.

Così tu ti aspetti di andare far la doccia, rilassarti e dormire.. E invece oltre ciò, appena arrivi, ha inizio quest'affascinante viaggio. Tra arte, storia, donne, bellezza e tu con la testa in su ad ammirare tutto questo, ti ritrovi nel bar, dopo esser passato per la hall davanti a un bel pianoforte a parete, a sorseggiare un tè.. E sentirti nel salotto buono di casa. Tra quadri di pregio, collezioni, racconti e ricordi... 





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Il salotto buono di casa... Tra quadri donne e storie di vita

di Anna Luana Tallarita - 11 settembre 2020

Scoperta a porta Prato, nel cuore di Firenze, una realtà alberghiera molto interessante

Si tratta dell'hotel Albion. In cui ho ritrovato arte, lotta per i diritti civili, un'eredità femminile che di bisnonna in nipote, hanno tramandato, in linea di discendenza, questa attività grande trecento anni, ad oggi.

E questa femminilità, oltre che nel cambio di cognome, garantito proprio dalla linearità matriarcale, si denota in molti interessanti particolari dell'albergo. Il palazzo è stato progettato e costruito dall'architetto Ignazio Villa, scuola di scultura e sua residenza, nel 1845. Chi mi racconta la loro storia è Sara. Che si concede volentieri a questa intervista.

Innanzi tutto partiamo dai nomi delle camere. Non semplici fiori colori... Ma donne. E donne artiste, intellettuali, politiche.. Che a loro volta, hanno fatto la storia o sono parte di essa. C'è il jazz, la danza, la scrittura, la lotta per i diritti civili. Con presenze aleatorie tra nomi e immagini.. Di Billie Holiday, di cui mi dice Sara, la madre, la seconda proprietaria, ne è affamata ascoltatrice e appassionata intenditrice.

E poi i nomi di:Frida Khalo, Aphra Behn, Dorothy Parker, Katherine Sheppard, Miriam Makeba, Olype de Gouge, Billie Holiday, Josephine Baker, Vernon Lee, Anita Vannucchi (la capostipite della famiglia..).Su ogni porta di ogni camera. Il tutto contornato da storia dell'arte.



Infatti nell'hotel sono presenti decine di quadri bellissimi. Di diversificate correnti artistiche. Richiami pittorici a diverse epoche. Svariate tecniche. Dalla natura morta, all'astrattismo, passando per i paesaggi. Con artisti quali: Mucha, Enzo Pregno (in particolare con molte opere da collezione, contemporaneo di Picasso, vissuto a Parigi, origini italiane, nato su una nave... Ma questa è un altra storia nella storia).

E poi quadri di Scatizzi, Borgianni, Venturino Venturi, Maccari, Franz Borghese, Giampiero degli Innocenti, Bianchini, Masianello Luschi... E altri. Fino ad arrivare alle collezioni di monete cartacee da tutto il mondo. Racchiuse in cornici presenti nelle pareti del ristorante. Davvero un mondo affascinate. La signora Susanna  la seconda proprietaria, e madre di Sara, mi racconta il perché del nome Albion, (si ricordi 'la fredda Albione' di mussoliniana memoria), dal latino bianco, per il colore delle coste inglesi. Ma questo albergo si chiama così, perché, la memoria racconta, il padre lavorava in un altro hotel, che portava questo nome, Susanna racconta di esser nata in una stanza di quell'albergo, che poi fu raso al suolo.
E in ricordo, quest'hotel si chiamò cosi: Albion.

Così tu ti aspetti di andare far la doccia, rilassarti e dormire.. E invece oltre ciò, appena arrivi, ha inizio quest'affascinante viaggio. Tra arte, storia, donne, bellezza e tu con la testa in su ad ammirare tutto questo, ti ritrovi nel bar, dopo esser passato per la hall davanti a un bel pianoforte a parete, a sorseggiare un tè.. E sentirti nel salotto buono di casa. Tra quadri di pregio, collezioni, racconti e ricordi... 





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Il salotto buono di casa... Tra quadri donne e storie di vita

di Anna Luana Tallarita - 11 settembre 2020

Scoperta a porta Prato, nel cuore di Firenze, una realtà alberghiera molto interessante

Si tratta dell'hotel Albion. In cui ho ritrovato arte, lotta per i diritti civili, un'eredità femminile che di bisnonna in nipote, hanno tramandato, in linea di discendenza, questa attività grande trecento anni, ad oggi.

E questa femminilità, oltre che nel cambio di cognome, garantito proprio dalla linearità matriarcale, si denota in molti interessanti particolari dell'albergo. Il palazzo è stato progettato e costruito dall'architetto Ignazio Villa, scuola di scultura e sua residenza, nel 1845. Chi mi racconta la loro storia è Sara. Che si concede volentieri a questa intervista.

Innanzi tutto partiamo dai nomi delle camere. Non semplici fiori colori... Ma donne. E donne artiste, intellettuali, politiche.. Che a loro volta, hanno fatto la storia o sono parte di essa. C'è il jazz, la danza, la scrittura, la lotta per i diritti civili. Con presenze aleatorie tra nomi e immagini.. Di Billie Holiday, di cui mi dice Sara, la madre, la seconda proprietaria, ne è affamata ascoltatrice e appassionata intenditrice.

E poi i nomi di:Frida Khalo, Aphra Behn, Dorothy Parker, Katherine Sheppard, Miriam Makeba, Olype de Gouge, Billie Holiday, Josephine Baker, Vernon Lee, Anita Vannucchi (la capostipite della famiglia..).Su ogni porta di ogni camera. Il tutto contornato da storia dell'arte.



Infatti nell'hotel sono presenti decine di quadri bellissimi. Di diversificate correnti artistiche. Richiami pittorici a diverse epoche. Svariate tecniche. Dalla natura morta, all'astrattismo, passando per i paesaggi. Con artisti quali: Mucha, Enzo Pregno (in particolare con molte opere da collezione, contemporaneo di Picasso, vissuto a Parigi, origini italiane, nato su una nave... Ma questa è un altra storia nella storia).

E poi quadri di Scatizzi, Borgianni, Venturino Venturi, Maccari, Franz Borghese, Giampiero degli Innocenti, Bianchini, Masianello Luschi... E altri. Fino ad arrivare alle collezioni di monete cartacee da tutto il mondo. Racchiuse in cornici presenti nelle pareti del ristorante. Davvero un mondo affascinate. La signora Susanna  la seconda proprietaria, e madre di Sara, mi racconta il perché del nome Albion, (si ricordi 'la fredda Albione' di mussoliniana memoria), dal latino bianco, per il colore delle coste inglesi. Ma questo albergo si chiama così, perché, la memoria racconta, il padre lavorava in un altro hotel, che portava questo nome, Susanna racconta di esser nata in una stanza di quell'albergo, che poi fu raso al suolo.
E in ricordo, quest'hotel si chiamò cosi: Albion.

Così tu ti aspetti di andare far la doccia, rilassarti e dormire.. E invece oltre ciò, appena arrivi, ha inizio quest'affascinante viaggio. Tra arte, storia, donne, bellezza e tu con la testa in su ad ammirare tutto questo, ti ritrovi nel bar, dopo esser passato per la hall davanti a un bel pianoforte a parete, a sorseggiare un tè.. E sentirti nel salotto buono di casa. Tra quadri di pregio, collezioni, racconti e ricordi... 





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 17 ] [ archivio: 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM