FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2020
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2020

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



FEMTEC. Sistema immunitario e medicina termale al Congresso Internazionale di Medicina termale il 28 e 29 ottobre 2020

di Daniele Lo Bosco - 16 ottobre 2020

Verrà presentata una ricerca dell’Università di Padova sul ruolo della balneoterapia nella prevenzione, nella terapia e nella riabilitazione legate all’infezione COVID-19


Al prossimo Congresso Internazionale di Medicina termale on line che si svolgerà i prossimi 28/29 ottobre su www.femteconline.org verrà presentata una ricerca dell’Università di Padova, promossa dal Ministero della Sanità e dal Centro Nazionale di Riabilitazione della Federazione Russa, in collaborazione con la Federazione Mondiale del termalismo (FEMTEC).

Il lavoro di revisione si intitola “Sistema immunitario e medicina termale" ed è stato elaborato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Padova, coordinati dal Prof. Stefano Masiero, direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa. Con questo documento FEMTEC si è interrogata sul ruolo della balneoterapia nella prevenzione e nel migliorare la funzione immunitaria umana.

FEMTEC è fortemente impegnata nel promuovere la ricerca nell’ambito della balneologia, secondo i più moderni metodi scientifici di indagine. La recente pandemia COVID-19 ha posto importanti quesiti scientifici, ad oggi solo parzialmente chiariti. La federazione ha deciso quindi di rilasciare un documento per fornire dati scientifici affidabili, basati su specifici criteri metodologici sul ruolo della balneoterapia nella salute umana e, più nello specifico, nel miglioramento della risposta immunitaria.

Gli autori, la dott.ssa Maria Chiara Maccarone, il dott. Giacomo Magro e la dott.ssa Anna Scanu, coordinati dal prof. Stefano Masiero, Presidente della Commissione FEMTEC per la Terapia Fisica, hanno effettuato un'accurata ricerca e analisi critica della letteratura esistente sull’argomento, da cui emerge un quadro di indubbio interesse che non solo sembra confermare l'importante ruolo della balneoterapia nella prevenzione di alcune patologie, ma apre interessanti prospettive anche in altri campi di ricerca.



Negli ultimi anni è aumentato l'interesse per l'utilizzo di modelli preclinici (studi in vitro su campioni umani o animali) per studiare gli effetti biologici della balneoterapia sull'infiammazione e l'immunità. Recentemente, anche studi clinici e trial randomizzati controllati sono stati sviluppati per studiare in vivo gli effetti della medicina termale sul sistema immunitario umano. Tuttavia i meccanismi attraverso cui l'immersione in acqua termale o i trattamenti con fanghi possano essere utili per migliorare le funzioni immunitarie umane non sono ancora completamente chiariti. In questo documento sono stati presi in considerazione 30 studi in vitro su campioni umani e animali, pubblicati tra il 1997 e il 2020, riguardanti gli effetti della balneoterapia sul sistema immunitario in modelli di patologie dermatologiche, muscoloscheletriche e infiammatorie. Sono stati considerati inoltre 10 studi clinici su popolazioni sane e di pazienti affetti da artrosi, spondilite anchilosante, fibromialgia e psoriasi. Su campioni umani in vitro, i composti sulfurei contenuti nelle acque termali hanno dimostrato di esercitare un'azione antinfiammatoria su lesioni psoriasiche e su condrociti artrosici. Inoltre, gli stessi composti sembrano regolare l'infiammazione e la risposta immunitaria nel sangue periferico umano. Nell’insieme, i risultati in vitro dimostrano gli effetti antinfiammatori e immunomodulatori della balneoterapia in diverse patologie umane.

Anche in vivo, nelle coorti di pazienti affetti da osteoartrosi considerate, la balneoterapia ha dimostrato di avere efficacia anti-infiammatoria, modulando la risposta citochinica e modificando la percentuale di cellule T regolatorie in circolo. A seguito di balneoterapia e fangoterapia, sono stati evidenziati una riduzione dei livelli sierici di molecole pro-infiammatorie quali TNF-?, IL-1?, PGE2, LTB4 e proteina C-reattiva, e un aumento di quelle anti-infiammatorie come il fattore di crescita IGF-1. Anche in pazienti affetti da fibromialgia o spondilite anchilosante, la balneoterapia ha dimostrato di influenzare i mediatori della flogosi.

In conclusione, gli studi su campioni in vitro potrebbero aprire la strada al progresso scientifico e futuri studi clinici potrebbero aiutare a identificare, nella vita reale e nella pratica clinica, gli effetti sul sistema immunitario della balneologia, andando a sviluppare ulteriormente questa possibilità di impiego dei trattamenti termali.

La Federazione Mondiale del termalismo e della climatologia esprime il suo sentito ringraziamentoalla RainerBlaserStiftungsdirektorStiftungGesundheitsförderungBadZurzach + Baden (CH) per il suo sostegno incondizionato.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





FEMTEC. Sistema immunitario e medicina termale al Congresso Internazionale di Medicina termale il 28 e 29 ottobre 2020

di Daniele Lo Bosco - 16 ottobre 2020

Verrà presentata una ricerca dell’Università di Padova sul ruolo della balneoterapia nella prevenzione, nella terapia e nella riabilitazione legate all’infezione COVID-19


Al prossimo Congresso Internazionale di Medicina termale on line che si svolgerà i prossimi 28/29 ottobre su www.femteconline.org verrà presentata una ricerca dell’Università di Padova, promossa dal Ministero della Sanità e dal Centro Nazionale di Riabilitazione della Federazione Russa, in collaborazione con la Federazione Mondiale del termalismo (FEMTEC).

Il lavoro di revisione si intitola “Sistema immunitario e medicina termale" ed è stato elaborato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Padova, coordinati dal Prof. Stefano Masiero, direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa. Con questo documento FEMTEC si è interrogata sul ruolo della balneoterapia nella prevenzione e nel migliorare la funzione immunitaria umana.

FEMTEC è fortemente impegnata nel promuovere la ricerca nell’ambito della balneologia, secondo i più moderni metodi scientifici di indagine. La recente pandemia COVID-19 ha posto importanti quesiti scientifici, ad oggi solo parzialmente chiariti. La federazione ha deciso quindi di rilasciare un documento per fornire dati scientifici affidabili, basati su specifici criteri metodologici sul ruolo della balneoterapia nella salute umana e, più nello specifico, nel miglioramento della risposta immunitaria.

Gli autori, la dott.ssa Maria Chiara Maccarone, il dott. Giacomo Magro e la dott.ssa Anna Scanu, coordinati dal prof. Stefano Masiero, Presidente della Commissione FEMTEC per la Terapia Fisica, hanno effettuato un'accurata ricerca e analisi critica della letteratura esistente sull’argomento, da cui emerge un quadro di indubbio interesse che non solo sembra confermare l'importante ruolo della balneoterapia nella prevenzione di alcune patologie, ma apre interessanti prospettive anche in altri campi di ricerca.



Negli ultimi anni è aumentato l'interesse per l'utilizzo di modelli preclinici (studi in vitro su campioni umani o animali) per studiare gli effetti biologici della balneoterapia sull'infiammazione e l'immunità. Recentemente, anche studi clinici e trial randomizzati controllati sono stati sviluppati per studiare in vivo gli effetti della medicina termale sul sistema immunitario umano. Tuttavia i meccanismi attraverso cui l'immersione in acqua termale o i trattamenti con fanghi possano essere utili per migliorare le funzioni immunitarie umane non sono ancora completamente chiariti. In questo documento sono stati presi in considerazione 30 studi in vitro su campioni umani e animali, pubblicati tra il 1997 e il 2020, riguardanti gli effetti della balneoterapia sul sistema immunitario in modelli di patologie dermatologiche, muscoloscheletriche e infiammatorie. Sono stati considerati inoltre 10 studi clinici su popolazioni sane e di pazienti affetti da artrosi, spondilite anchilosante, fibromialgia e psoriasi. Su campioni umani in vitro, i composti sulfurei contenuti nelle acque termali hanno dimostrato di esercitare un'azione antinfiammatoria su lesioni psoriasiche e su condrociti artrosici. Inoltre, gli stessi composti sembrano regolare l'infiammazione e la risposta immunitaria nel sangue periferico umano. Nell’insieme, i risultati in vitro dimostrano gli effetti antinfiammatori e immunomodulatori della balneoterapia in diverse patologie umane.

Anche in vivo, nelle coorti di pazienti affetti da osteoartrosi considerate, la balneoterapia ha dimostrato di avere efficacia anti-infiammatoria, modulando la risposta citochinica e modificando la percentuale di cellule T regolatorie in circolo. A seguito di balneoterapia e fangoterapia, sono stati evidenziati una riduzione dei livelli sierici di molecole pro-infiammatorie quali TNF-?, IL-1?, PGE2, LTB4 e proteina C-reattiva, e un aumento di quelle anti-infiammatorie come il fattore di crescita IGF-1. Anche in pazienti affetti da fibromialgia o spondilite anchilosante, la balneoterapia ha dimostrato di influenzare i mediatori della flogosi.

In conclusione, gli studi su campioni in vitro potrebbero aprire la strada al progresso scientifico e futuri studi clinici potrebbero aiutare a identificare, nella vita reale e nella pratica clinica, gli effetti sul sistema immunitario della balneologia, andando a sviluppare ulteriormente questa possibilità di impiego dei trattamenti termali.

La Federazione Mondiale del termalismo e della climatologia esprime il suo sentito ringraziamentoalla RainerBlaserStiftungsdirektorStiftungGesundheitsförderungBadZurzach + Baden (CH) per il suo sostegno incondizionato.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





FEMTEC. Sistema immunitario e medicina termale al Congresso Internazionale di Medicina termale il 28 e 29 ottobre 2020

di Daniele Lo Bosco - 16 ottobre 2020

Verrà presentata una ricerca dell’Università di Padova sul ruolo della balneoterapia nella prevenzione, nella terapia e nella riabilitazione legate all’infezione COVID-19


Al prossimo Congresso Internazionale di Medicina termale on line che si svolgerà i prossimi 28/29 ottobre su www.femteconline.org verrà presentata una ricerca dell’Università di Padova, promossa dal Ministero della Sanità e dal Centro Nazionale di Riabilitazione della Federazione Russa, in collaborazione con la Federazione Mondiale del termalismo (FEMTEC).

Il lavoro di revisione si intitola “Sistema immunitario e medicina termale" ed è stato elaborato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Padova, coordinati dal Prof. Stefano Masiero, direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa. Con questo documento FEMTEC si è interrogata sul ruolo della balneoterapia nella prevenzione e nel migliorare la funzione immunitaria umana.

FEMTEC è fortemente impegnata nel promuovere la ricerca nell’ambito della balneologia, secondo i più moderni metodi scientifici di indagine. La recente pandemia COVID-19 ha posto importanti quesiti scientifici, ad oggi solo parzialmente chiariti. La federazione ha deciso quindi di rilasciare un documento per fornire dati scientifici affidabili, basati su specifici criteri metodologici sul ruolo della balneoterapia nella salute umana e, più nello specifico, nel miglioramento della risposta immunitaria.

Gli autori, la dott.ssa Maria Chiara Maccarone, il dott. Giacomo Magro e la dott.ssa Anna Scanu, coordinati dal prof. Stefano Masiero, Presidente della Commissione FEMTEC per la Terapia Fisica, hanno effettuato un'accurata ricerca e analisi critica della letteratura esistente sull’argomento, da cui emerge un quadro di indubbio interesse che non solo sembra confermare l'importante ruolo della balneoterapia nella prevenzione di alcune patologie, ma apre interessanti prospettive anche in altri campi di ricerca.



Negli ultimi anni è aumentato l'interesse per l'utilizzo di modelli preclinici (studi in vitro su campioni umani o animali) per studiare gli effetti biologici della balneoterapia sull'infiammazione e l'immunità. Recentemente, anche studi clinici e trial randomizzati controllati sono stati sviluppati per studiare in vivo gli effetti della medicina termale sul sistema immunitario umano. Tuttavia i meccanismi attraverso cui l'immersione in acqua termale o i trattamenti con fanghi possano essere utili per migliorare le funzioni immunitarie umane non sono ancora completamente chiariti. In questo documento sono stati presi in considerazione 30 studi in vitro su campioni umani e animali, pubblicati tra il 1997 e il 2020, riguardanti gli effetti della balneoterapia sul sistema immunitario in modelli di patologie dermatologiche, muscoloscheletriche e infiammatorie. Sono stati considerati inoltre 10 studi clinici su popolazioni sane e di pazienti affetti da artrosi, spondilite anchilosante, fibromialgia e psoriasi. Su campioni umani in vitro, i composti sulfurei contenuti nelle acque termali hanno dimostrato di esercitare un'azione antinfiammatoria su lesioni psoriasiche e su condrociti artrosici. Inoltre, gli stessi composti sembrano regolare l'infiammazione e la risposta immunitaria nel sangue periferico umano. Nell’insieme, i risultati in vitro dimostrano gli effetti antinfiammatori e immunomodulatori della balneoterapia in diverse patologie umane.

Anche in vivo, nelle coorti di pazienti affetti da osteoartrosi considerate, la balneoterapia ha dimostrato di avere efficacia anti-infiammatoria, modulando la risposta citochinica e modificando la percentuale di cellule T regolatorie in circolo. A seguito di balneoterapia e fangoterapia, sono stati evidenziati una riduzione dei livelli sierici di molecole pro-infiammatorie quali TNF-?, IL-1?, PGE2, LTB4 e proteina C-reattiva, e un aumento di quelle anti-infiammatorie come il fattore di crescita IGF-1. Anche in pazienti affetti da fibromialgia o spondilite anchilosante, la balneoterapia ha dimostrato di influenzare i mediatori della flogosi.

In conclusione, gli studi su campioni in vitro potrebbero aprire la strada al progresso scientifico e futuri studi clinici potrebbero aiutare a identificare, nella vita reale e nella pratica clinica, gli effetti sul sistema immunitario della balneologia, andando a sviluppare ulteriormente questa possibilità di impiego dei trattamenti termali.

La Federazione Mondiale del termalismo e della climatologia esprime il suo sentito ringraziamentoalla RainerBlaserStiftungsdirektorStiftungGesundheitsförderungBadZurzach + Baden (CH) per il suo sostegno incondizionato.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con Booking, Expedia, eec. il ristorante si paga in più.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 19 ] [ archivio: 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM