FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2021
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2021

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



PARMA.XX EDIZIONE DI CIBUS: LA CULTURA DEL GUSTO ITALIANO SI CONFERMA AL TOP DEL MONDO

di Andrea Manzo 03 settembre 2021

Si è appena concluso l’evento internazionale Cibus di Parma che si conferma l’appuntamento di punta del settore alimentare italiano con il ritorno in presenza post-pandemia di oltre 2000 aziende espositrici e di un grande numerosi di buyers provenienti da tutto il mondo fortemente interessati ai prodotti del food “Made in Italy”.

L’enogastronomia italiana rappresenta da sempre l’attrattore principale dei flussi del turismo mondiale verso il “Bel Paese” e la miriade di produttori di eccellenze presenti nell’ evento organizzato da Fiere di Parma e Federalimentare da sempre sensibili alla tematica del turismo enogastronomico, sono i protagonisti indiscussi di questo fenomeno tutto nostrano.

Fortemente rappresentate le specialità di tutte le regioni italiane: passeggiando fra gli stand affollatissimi di visitatori professionali si percepivano i sapori unici e variegati dei prodotti tipici che raccontano al mondo intero attraverso la cultura del gusto, storie e tradizioni uniche dell’Italia.

A Cibus è intervenuto in diretta streaming, Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione: “La riapertura di Cibus in presenza rappresenta un segnale a livello internazionale dall’Italia, in un settore in cui il Paese vanta una leadership mondiale. Con Ice Agenzia abbiamo stanziato più di un milione di euro per Cibus 2021, per favorire missioni incoming di operatori e giornalisti dall’estero. Tutto ciò nel contesto di un investimento di 57 milioni di euro nel Piano Straordinario per la Promozione del Made in Italy. La Farnesina, insieme a ICE Agenzia e Simest ha messo in campo varie iniziative per sostenere le fiere italiane”.

All’interno di The Hub, l’area delle aziende Horeca, si è tenuto un convegno, organizzato da Dolcitalia, sulle problematiche del settore dei bar, ristoranti e affini. “Il mondo dell’Horeca sta uscendo da un periodo assai difficile, che però ci dà l’occasione per un grande cambiamento - ha detto Stefano Raffaglio, Direttore di Dolcitalia - Il canale ha bisogno di aumentare il livello culturale, quello organizzativo e professionale e fare passi decisi verso la digitalizzazione”.

Presente come relatore nell’incontro "La ripartenza del settore crocieristico post pandemia, come rientrare nella nuova normalità: opportunità e prospettive future" uno dei protagonisti più importanti del settore Cruise in Italia, Paolo Raia - Managing Director di MSC Crociere, buyer massivo di prodotti Food & Beverage che ha spiegato come funziona in termini di  processi e prodotti l'approvvigionamento e il delivery alle navi da crociera. 
Tra i vari interventi, quello di Carlo Maria Ferro, Presidente di ICE Agenzia: “L’export agroalimentare è cresciuto del 10% e più nel primo semestre 2021 e il nostro impegno è quello di sostenere questo settore. Abbiamo realizzato 19 accordi a favore del comparto con la Grande Distribuzione e 15 nuove azioni per aiutare le imprese nella trasformazione digitale verso la sostenibilità”.

“La ripartenza di Cibus è importante, per un settore come quello agroalimentare che ha dato prova di grande forza - ha dichiarato Alberto Frausin, Presidente di Federdistribuzione - La Grande Distribuzione c’è ed è pronta a realizzare progetti capaci di abbracciare tutti gli attori del settore, dai partner agricoli a quelli industriali, per costruire insieme un nuovo modello di sistema agroalimentare”.
Il mondo dell’ospitalità italiana oggi più che mai ha bisogno per ripartire anche della forte spinta dell’enogastronomia italiana per riconquistare le posizioni perse al causa del Covid 19 e solo facendo sistema con tutta la filiera del gusto, dell’agricoltura e di tutto il comparto agroalimentare si potranno raggiungere obbiettivi ambiziosi e condivisi.

FIJET
Federazione Internazionale Giornalisti e Scrittori di Turismo
htlitalia@gmail.com





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





PARMA.XX EDIZIONE DI CIBUS: LA CULTURA DEL GUSTO ITALIANO SI CONFERMA AL TOP DEL MONDO

di Andrea Manzo 03 settembre 2021

Si è appena concluso l’evento internazionale Cibus di Parma che si conferma l’appuntamento di punta del settore alimentare italiano con il ritorno in presenza post-pandemia di oltre 2000 aziende espositrici e di un grande numerosi di buyers provenienti da tutto il mondo fortemente interessati ai prodotti del food “Made in Italy”.

L’enogastronomia italiana rappresenta da sempre l’attrattore principale dei flussi del turismo mondiale verso il “Bel Paese” e la miriade di produttori di eccellenze presenti nell’ evento organizzato da Fiere di Parma e Federalimentare da sempre sensibili alla tematica del turismo enogastronomico, sono i protagonisti indiscussi di questo fenomeno tutto nostrano.

Fortemente rappresentate le specialità di tutte le regioni italiane: passeggiando fra gli stand affollatissimi di visitatori professionali si percepivano i sapori unici e variegati dei prodotti tipici che raccontano al mondo intero attraverso la cultura del gusto, storie e tradizioni uniche dell’Italia.

A Cibus è intervenuto in diretta streaming, Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione: “La riapertura di Cibus in presenza rappresenta un segnale a livello internazionale dall’Italia, in un settore in cui il Paese vanta una leadership mondiale. Con Ice Agenzia abbiamo stanziato più di un milione di euro per Cibus 2021, per favorire missioni incoming di operatori e giornalisti dall’estero. Tutto ciò nel contesto di un investimento di 57 milioni di euro nel Piano Straordinario per la Promozione del Made in Italy. La Farnesina, insieme a ICE Agenzia e Simest ha messo in campo varie iniziative per sostenere le fiere italiane”.

All’interno di The Hub, l’area delle aziende Horeca, si è tenuto un convegno, organizzato da Dolcitalia, sulle problematiche del settore dei bar, ristoranti e affini. “Il mondo dell’Horeca sta uscendo da un periodo assai difficile, che però ci dà l’occasione per un grande cambiamento - ha detto Stefano Raffaglio, Direttore di Dolcitalia - Il canale ha bisogno di aumentare il livello culturale, quello organizzativo e professionale e fare passi decisi verso la digitalizzazione”.

Presente come relatore nell’incontro "La ripartenza del settore crocieristico post pandemia, come rientrare nella nuova normalità: opportunità e prospettive future" uno dei protagonisti più importanti del settore Cruise in Italia, Paolo Raia - Managing Director di MSC Crociere, buyer massivo di prodotti Food & Beverage che ha spiegato come funziona in termini di  processi e prodotti l'approvvigionamento e il delivery alle navi da crociera. 
Tra i vari interventi, quello di Carlo Maria Ferro, Presidente di ICE Agenzia: “L’export agroalimentare è cresciuto del 10% e più nel primo semestre 2021 e il nostro impegno è quello di sostenere questo settore. Abbiamo realizzato 19 accordi a favore del comparto con la Grande Distribuzione e 15 nuove azioni per aiutare le imprese nella trasformazione digitale verso la sostenibilità”.

“La ripartenza di Cibus è importante, per un settore come quello agroalimentare che ha dato prova di grande forza - ha dichiarato Alberto Frausin, Presidente di Federdistribuzione - La Grande Distribuzione c’è ed è pronta a realizzare progetti capaci di abbracciare tutti gli attori del settore, dai partner agricoli a quelli industriali, per costruire insieme un nuovo modello di sistema agroalimentare”.
Il mondo dell’ospitalità italiana oggi più che mai ha bisogno per ripartire anche della forte spinta dell’enogastronomia italiana per riconquistare le posizioni perse al causa del Covid 19 e solo facendo sistema con tutta la filiera del gusto, dell’agricoltura e di tutto il comparto agroalimentare si potranno raggiungere obbiettivi ambiziosi e condivisi.

FIJET
Federazione Internazionale Giornalisti e Scrittori di Turismo
htlitalia@gmail.com





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





PARMA.XX EDIZIONE DI CIBUS: LA CULTURA DEL GUSTO ITALIANO SI CONFERMA AL TOP DEL MONDO

di Andrea Manzo 03 settembre 2021

Si è appena concluso l’evento internazionale Cibus di Parma che si conferma l’appuntamento di punta del settore alimentare italiano con il ritorno in presenza post-pandemia di oltre 2000 aziende espositrici e di un grande numerosi di buyers provenienti da tutto il mondo fortemente interessati ai prodotti del food “Made in Italy”.

L’enogastronomia italiana rappresenta da sempre l’attrattore principale dei flussi del turismo mondiale verso il “Bel Paese” e la miriade di produttori di eccellenze presenti nell’ evento organizzato da Fiere di Parma e Federalimentare da sempre sensibili alla tematica del turismo enogastronomico, sono i protagonisti indiscussi di questo fenomeno tutto nostrano.

Fortemente rappresentate le specialità di tutte le regioni italiane: passeggiando fra gli stand affollatissimi di visitatori professionali si percepivano i sapori unici e variegati dei prodotti tipici che raccontano al mondo intero attraverso la cultura del gusto, storie e tradizioni uniche dell’Italia.

A Cibus è intervenuto in diretta streaming, Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione: “La riapertura di Cibus in presenza rappresenta un segnale a livello internazionale dall’Italia, in un settore in cui il Paese vanta una leadership mondiale. Con Ice Agenzia abbiamo stanziato più di un milione di euro per Cibus 2021, per favorire missioni incoming di operatori e giornalisti dall’estero. Tutto ciò nel contesto di un investimento di 57 milioni di euro nel Piano Straordinario per la Promozione del Made in Italy. La Farnesina, insieme a ICE Agenzia e Simest ha messo in campo varie iniziative per sostenere le fiere italiane”.

All’interno di The Hub, l’area delle aziende Horeca, si è tenuto un convegno, organizzato da Dolcitalia, sulle problematiche del settore dei bar, ristoranti e affini. “Il mondo dell’Horeca sta uscendo da un periodo assai difficile, che però ci dà l’occasione per un grande cambiamento - ha detto Stefano Raffaglio, Direttore di Dolcitalia - Il canale ha bisogno di aumentare il livello culturale, quello organizzativo e professionale e fare passi decisi verso la digitalizzazione”.

Presente come relatore nell’incontro "La ripartenza del settore crocieristico post pandemia, come rientrare nella nuova normalità: opportunità e prospettive future" uno dei protagonisti più importanti del settore Cruise in Italia, Paolo Raia - Managing Director di MSC Crociere, buyer massivo di prodotti Food & Beverage che ha spiegato come funziona in termini di  processi e prodotti l'approvvigionamento e il delivery alle navi da crociera. 
Tra i vari interventi, quello di Carlo Maria Ferro, Presidente di ICE Agenzia: “L’export agroalimentare è cresciuto del 10% e più nel primo semestre 2021 e il nostro impegno è quello di sostenere questo settore. Abbiamo realizzato 19 accordi a favore del comparto con la Grande Distribuzione e 15 nuove azioni per aiutare le imprese nella trasformazione digitale verso la sostenibilità”.

“La ripartenza di Cibus è importante, per un settore come quello agroalimentare che ha dato prova di grande forza - ha dichiarato Alberto Frausin, Presidente di Federdistribuzione - La Grande Distribuzione c’è ed è pronta a realizzare progetti capaci di abbracciare tutti gli attori del settore, dai partner agricoli a quelli industriali, per costruire insieme un nuovo modello di sistema agroalimentare”.
Il mondo dell’ospitalità italiana oggi più che mai ha bisogno per ripartire anche della forte spinta dell’enogastronomia italiana per riconquistare le posizioni perse al causa del Covid 19 e solo facendo sistema con tutta la filiera del gusto, dell’agricoltura e di tutto il comparto agroalimentare si potranno raggiungere obbiettivi ambiziosi e condivisi.

FIJET
Federazione Internazionale Giornalisti e Scrittori di Turismo
htlitalia@gmail.com





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 16 ] [ archivio: 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM