FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2021
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2021

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



Casa delle tecnologie emergenti.Matera e Torino s’incontrano sui progetti delle rispettive Case delle tecnologie

di Iolanda Glaviano 13 settembre 2021

Il vice sindaco e assessore all’Innovazione di Matera Alberto Acito in visita ufficiale a Torino

Incontro cordiale con l’assessore all’Innovazione del Comune di Torino Marco Pironti e visita agli spazi di Csi Next (nodo centrale di Cte Next di Torino) e di Ogr Tech.

Opportunità di collaborazione e sinergie tra i due progetti della Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Cte Mt) e della Cte Next di Torino sono state esplorate nel corso della visita ufficiale del vice sindaco a assessore all’Innovazione del Comune di Matera Alberto Acito a Torino.

Venerdì mattina l’assessore all’Innovazione di Torino Marco Pironti, con il direttore generale del Consorzio per il Sistema Informativo (Csi) Piemonte Pietro Pacini, il vice presidente della Fondazione Torino Wireless Mario Manzo e Nicola Farronato, responsabile del team innovazione della Città di Torino, hanno accolto negli spazi di Csi Next, sede centrale del progetto Cte Next di Torino, la delegazione di Matera.



Al vice sindaco Acito e al dirigente comunale Salvatore Pietrantonio Demarco è stato illustrato il progetto Cte Next e, a loro volta, hanno presentato il progetto della Cte di Matera. Le due delegazioni si sono confrontate sulle attività e servizi che realizzeranno e sulle modalità messe in campo per coinvolgere partner, imprese e investitori. L’incontro ha anche gettato le basi per creare una rete delle case delle tecnologie presenti in Italia.

"Casa delle tecnologie emergenti è un progetto molto importante poiché rappresenta un'opportunità di accelerazione che ha come cardine lo sviluppo di infrastrutture tecnologiche abilitanti per una migliore mobilità urbana, maggiore attrattività per imprese internazionali e migliori servizi per i cittadini - dichiara Marco Pironti, assessore all'Innovazione della Città di Torino -. Obiettivo delle 6 Case che stanno nascendo in Italia è creare una rete di territori dell'innovazione in grado di contribuire alla ripartenza del Paese. Torino e Matera rappresentano i progetti trainanti della rete ed è per questo che sono molto felice di poter tessere delle sinergie nuove a partire dal questo primo incontro".



“Centri di trasferimento tecnologico, dove le tecnologie innovative incontrano le esigenze del tessuto imprenditoriale di specifici territori e settori strategici, favorendone il rilancio economico e occupazionale e lo sviluppo delle attività produttive, partendo proprio dall’innovazione e dalla digitalizzazione, le Cte sono progetti di fondamentale importanza non solo per i territori che ospitano fisicamente le “case” - afferma Alberto Acito, assessore all'Innovazione del Comune di Matera - progetti che meritano attenzione e cura da parte delle Amministrazioni che hanno in carico la realizzazione dei progetti e che sono chiamate a dialogare e confrontarsi per contribuire alla ripresa economia del Paese dopo l'emergenza Covid. Matera e Torino, con questo incontro sui progetti delle Cte, hanno instaurato un dialogo che proseguirà nel reciproco interesse della buona riuscita dei progetti messi in campo”.

La vista a Torino è poi proseguita negli spazi delle Officine grandi riparazioni OGR Tech gestiti da Talent Garden, l’hub internazionale per l’innovazione e accelerazione di impresa, e con l’auspicio di un prossimo incontro a Matera.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Casa delle tecnologie emergenti.Matera e Torino s’incontrano sui progetti delle rispettive Case delle tecnologie

di Iolanda Glaviano 13 settembre 2021

Il vice sindaco e assessore all’Innovazione di Matera Alberto Acito in visita ufficiale a Torino

Incontro cordiale con l’assessore all’Innovazione del Comune di Torino Marco Pironti e visita agli spazi di Csi Next (nodo centrale di Cte Next di Torino) e di Ogr Tech.

Opportunità di collaborazione e sinergie tra i due progetti della Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Cte Mt) e della Cte Next di Torino sono state esplorate nel corso della visita ufficiale del vice sindaco a assessore all’Innovazione del Comune di Matera Alberto Acito a Torino.

Venerdì mattina l’assessore all’Innovazione di Torino Marco Pironti, con il direttore generale del Consorzio per il Sistema Informativo (Csi) Piemonte Pietro Pacini, il vice presidente della Fondazione Torino Wireless Mario Manzo e Nicola Farronato, responsabile del team innovazione della Città di Torino, hanno accolto negli spazi di Csi Next, sede centrale del progetto Cte Next di Torino, la delegazione di Matera.



Al vice sindaco Acito e al dirigente comunale Salvatore Pietrantonio Demarco è stato illustrato il progetto Cte Next e, a loro volta, hanno presentato il progetto della Cte di Matera. Le due delegazioni si sono confrontate sulle attività e servizi che realizzeranno e sulle modalità messe in campo per coinvolgere partner, imprese e investitori. L’incontro ha anche gettato le basi per creare una rete delle case delle tecnologie presenti in Italia.

"Casa delle tecnologie emergenti è un progetto molto importante poiché rappresenta un'opportunità di accelerazione che ha come cardine lo sviluppo di infrastrutture tecnologiche abilitanti per una migliore mobilità urbana, maggiore attrattività per imprese internazionali e migliori servizi per i cittadini - dichiara Marco Pironti, assessore all'Innovazione della Città di Torino -. Obiettivo delle 6 Case che stanno nascendo in Italia è creare una rete di territori dell'innovazione in grado di contribuire alla ripartenza del Paese. Torino e Matera rappresentano i progetti trainanti della rete ed è per questo che sono molto felice di poter tessere delle sinergie nuove a partire dal questo primo incontro".



“Centri di trasferimento tecnologico, dove le tecnologie innovative incontrano le esigenze del tessuto imprenditoriale di specifici territori e settori strategici, favorendone il rilancio economico e occupazionale e lo sviluppo delle attività produttive, partendo proprio dall’innovazione e dalla digitalizzazione, le Cte sono progetti di fondamentale importanza non solo per i territori che ospitano fisicamente le “case” - afferma Alberto Acito, assessore all'Innovazione del Comune di Matera - progetti che meritano attenzione e cura da parte delle Amministrazioni che hanno in carico la realizzazione dei progetti e che sono chiamate a dialogare e confrontarsi per contribuire alla ripresa economia del Paese dopo l'emergenza Covid. Matera e Torino, con questo incontro sui progetti delle Cte, hanno instaurato un dialogo che proseguirà nel reciproco interesse della buona riuscita dei progetti messi in campo”.

La vista a Torino è poi proseguita negli spazi delle Officine grandi riparazioni OGR Tech gestiti da Talent Garden, l’hub internazionale per l’innovazione e accelerazione di impresa, e con l’auspicio di un prossimo incontro a Matera.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Casa delle tecnologie emergenti.Matera e Torino s’incontrano sui progetti delle rispettive Case delle tecnologie

di Iolanda Glaviano 13 settembre 2021

Il vice sindaco e assessore all’Innovazione di Matera Alberto Acito in visita ufficiale a Torino

Incontro cordiale con l’assessore all’Innovazione del Comune di Torino Marco Pironti e visita agli spazi di Csi Next (nodo centrale di Cte Next di Torino) e di Ogr Tech.

Opportunità di collaborazione e sinergie tra i due progetti della Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Cte Mt) e della Cte Next di Torino sono state esplorate nel corso della visita ufficiale del vice sindaco a assessore all’Innovazione del Comune di Matera Alberto Acito a Torino.

Venerdì mattina l’assessore all’Innovazione di Torino Marco Pironti, con il direttore generale del Consorzio per il Sistema Informativo (Csi) Piemonte Pietro Pacini, il vice presidente della Fondazione Torino Wireless Mario Manzo e Nicola Farronato, responsabile del team innovazione della Città di Torino, hanno accolto negli spazi di Csi Next, sede centrale del progetto Cte Next di Torino, la delegazione di Matera.



Al vice sindaco Acito e al dirigente comunale Salvatore Pietrantonio Demarco è stato illustrato il progetto Cte Next e, a loro volta, hanno presentato il progetto della Cte di Matera. Le due delegazioni si sono confrontate sulle attività e servizi che realizzeranno e sulle modalità messe in campo per coinvolgere partner, imprese e investitori. L’incontro ha anche gettato le basi per creare una rete delle case delle tecnologie presenti in Italia.

"Casa delle tecnologie emergenti è un progetto molto importante poiché rappresenta un'opportunità di accelerazione che ha come cardine lo sviluppo di infrastrutture tecnologiche abilitanti per una migliore mobilità urbana, maggiore attrattività per imprese internazionali e migliori servizi per i cittadini - dichiara Marco Pironti, assessore all'Innovazione della Città di Torino -. Obiettivo delle 6 Case che stanno nascendo in Italia è creare una rete di territori dell'innovazione in grado di contribuire alla ripartenza del Paese. Torino e Matera rappresentano i progetti trainanti della rete ed è per questo che sono molto felice di poter tessere delle sinergie nuove a partire dal questo primo incontro".



“Centri di trasferimento tecnologico, dove le tecnologie innovative incontrano le esigenze del tessuto imprenditoriale di specifici territori e settori strategici, favorendone il rilancio economico e occupazionale e lo sviluppo delle attività produttive, partendo proprio dall’innovazione e dalla digitalizzazione, le Cte sono progetti di fondamentale importanza non solo per i territori che ospitano fisicamente le “case” - afferma Alberto Acito, assessore all'Innovazione del Comune di Matera - progetti che meritano attenzione e cura da parte delle Amministrazioni che hanno in carico la realizzazione dei progetti e che sono chiamate a dialogare e confrontarsi per contribuire alla ripresa economia del Paese dopo l'emergenza Covid. Matera e Torino, con questo incontro sui progetti delle Cte, hanno instaurato un dialogo che proseguirà nel reciproco interesse della buona riuscita dei progetti messi in campo”.

La vista a Torino è poi proseguita negli spazi delle Officine grandi riparazioni OGR Tech gestiti da Talent Garden, l’hub internazionale per l’innovazione e accelerazione di impresa, e con l’auspicio di un prossimo incontro a Matera.





Nel nuovo resort ''Yasmine Hammamet''

Nel centro del porto turistico, a 550 metri dal Casinò. Spiaggia privata con sdraio e ombrelloni, una grande piscina all'aperto e un centro fitness e SPA con piscina coperta. Visita la nostra pagina Facebook

www.marinapalace.info




Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 16 ] [ archivio: 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM