FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2022
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2022

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



Presentazione del Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane. Il Rettore Massimo Midiri: “Partire dalle scuole per ripensare il sistema salute”

di Giacomo Glaviano13 gennaio 2022

"Tutto il comparto della sanità sta cambiando, anche a causa della pandemia, a ritmi vertiginosi. In questo momento di profondo rinnovamento è necessaria una riforma che preveda l’inserimento di nuovi professionisti che scuola e università insieme dovranno formare, investendo sulle nuove generazioni

Così l'ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Massimo Midiri, nel corso del suo intervento alla tavola rotonda tenutasi nell’ambito della presentazione del Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane svoltasi a Roma alla presenza della Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti.

"Esiste una sorta di scollamento tra gli insegnamenti scolastici e quelli universitari. Proprio dalle scuole deve partire il ripensamento del sistema salute. Il nostro Paese ha dedicato poco, in termini di Pil, per colmare il gap scientifico. È necessario ripensare e rifondare un’offerta formativa, con corsi di laurea innovativi e dedicati in maniera specifica a nuove professionalità in ambito sanitario, che devono essere presentati all’interno delle scuole con azioni mirate di orientamento e tutorato. Il nostro Paese deve investire non solo sulla formazione dei medici, ma anche sulle figure delle professioni sanitarie, degli operatori, dei manager sanitari che sappiano fare programmazione e pianificazione, dei tecnici puntando ad una nuova logica per i laboratori".



Per il Magnifico Rettore dell'Università di Palermo occorre però un uso competente ed opportuno dello strumento digitale, che si è rivelato fondamentale per la didattica, ma che, soprattutto al sud, dove purtroppo ci sono molte più famiglie senza possibilità tecnologiche adeguate, ha accentuato il fortissimo divario sociale e culturale. È dalla ricerca che nascono gli innovatori, capaci di elaborare in chiave omogenea in ambito nazionale nuove strategie farmacologiche, nuovi vaccini, nuove terapie, a tutela della salute e di realizzare quelle necessarie soluzioni di sistema necessarie. Bisogna chiedere aiuto alle imprese, con cui il rapporto è fondamentale, che insieme ai grandi fondi statali sovvenzionano attraverso gli atenei il processo di ricerca. L’impresa costituisce il collante in questo filone logico tra scuola, università e lavoro, rendendo i giovani consapevoli di quanto il titolo di laurea sia uno strumento valido per una vita professionale elevata.

Pensare ad un welfare significa mettere insieme gli enti, le istituzioni affinché dialoghino per il conseguimento di obiettivi comuni. Ripartire è un imperativo morale, per il “post-crisi”, è necessario un netto “salto di paradigma” da compiere tutti uniti - ha affermato Midiri, che ha concluso così il suo intervento:Il bilancio di welfare delle famiglie è quindi in quest’ottica uno strumento indispensabile - ha concluso - una chiave di lettura per comprendere e possibilmente anticipare le esigenze di cambiamento. All’Università di Palermo lo useremo per la realizzazione a breve del bilancio sociale di Ateneo.


Elena Bonetti
ministro pari opportunità e famiglia

Fondamentale per welfare e collettività, sostenere le spese aggiuntive - ha detto il ministro Elena Bonetti in apertuta dei lavori: "Hanno dimostrato di rappresentare una rete di sicurezza per il Paese".
"Le famiglie nel nostro Paese hanno dimostrato, in particolare in questo periodo di emergenza drammatica e nel percorso di ripresa e riattivazione delle energie, di rappresentare una rete di sicurezza per il Paese dal punto di vista del welfare e dell'esperienza di collettività e socialità. Oggi c'è bisogno di una politica che sappia rispondere a esigenze che oggi sono diventate urgenze: c'è il tema della sanità, delle spese aggiuntive per le famiglie, dell'assenza grave di servizi, della necessità di consolidare le strutture di servizi sociali e per le famiglie".

Andrea Pancani, Vicedirettore Tg La7 ha moderato i lavori introdotti dalla ministra Bonetti. Il Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane è stato presentato da Enea Dallaglio (Partner Innovation Team - Cerved).Moderatore della Tavola Rotonda, Andrea Pancani, Vicedirettore Tg La7 con la partecipazione di Marco Leonardi (Capo del Dipartimento per la Programmazione e il coordinamento della politica economica -Presidenza del Consiglio dei Ministri), Marcella Mallen (Presidente ASviS), Massimo Midiri (Rettore dell’Università di Palermo), Paola Profeta (Professore ordinario di Scienza delle finanze - Università Bocconi), Camillo Ricordi (Direttore del Diabetes Research Institute and Cell Transplant Center - University of Miami, Florida), Mariuccia Rossini (Presidente Gruppo Korian).

Le conclusioni sono state tratte da Andrea Mignanelli, Amministratore Delegato Cerved.











--





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Presentazione del Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane. Il Rettore Massimo Midiri: “Partire dalle scuole per ripensare il sistema salute”

di Giacomo Glaviano13 gennaio 2022

"Tutto il comparto della sanità sta cambiando, anche a causa della pandemia, a ritmi vertiginosi. In questo momento di profondo rinnovamento è necessaria una riforma che preveda l’inserimento di nuovi professionisti che scuola e università insieme dovranno formare, investendo sulle nuove generazioni

Così l'ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Massimo Midiri, nel corso del suo intervento alla tavola rotonda tenutasi nell’ambito della presentazione del Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane svoltasi a Roma alla presenza della Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti.

"Esiste una sorta di scollamento tra gli insegnamenti scolastici e quelli universitari. Proprio dalle scuole deve partire il ripensamento del sistema salute. Il nostro Paese ha dedicato poco, in termini di Pil, per colmare il gap scientifico. È necessario ripensare e rifondare un’offerta formativa, con corsi di laurea innovativi e dedicati in maniera specifica a nuove professionalità in ambito sanitario, che devono essere presentati all’interno delle scuole con azioni mirate di orientamento e tutorato. Il nostro Paese deve investire non solo sulla formazione dei medici, ma anche sulle figure delle professioni sanitarie, degli operatori, dei manager sanitari che sappiano fare programmazione e pianificazione, dei tecnici puntando ad una nuova logica per i laboratori".



Per il Magnifico Rettore dell'Università di Palermo occorre però un uso competente ed opportuno dello strumento digitale, che si è rivelato fondamentale per la didattica, ma che, soprattutto al sud, dove purtroppo ci sono molte più famiglie senza possibilità tecnologiche adeguate, ha accentuato il fortissimo divario sociale e culturale. È dalla ricerca che nascono gli innovatori, capaci di elaborare in chiave omogenea in ambito nazionale nuove strategie farmacologiche, nuovi vaccini, nuove terapie, a tutela della salute e di realizzare quelle necessarie soluzioni di sistema necessarie. Bisogna chiedere aiuto alle imprese, con cui il rapporto è fondamentale, che insieme ai grandi fondi statali sovvenzionano attraverso gli atenei il processo di ricerca. L’impresa costituisce il collante in questo filone logico tra scuola, università e lavoro, rendendo i giovani consapevoli di quanto il titolo di laurea sia uno strumento valido per una vita professionale elevata.

Pensare ad un welfare significa mettere insieme gli enti, le istituzioni affinché dialoghino per il conseguimento di obiettivi comuni. Ripartire è un imperativo morale, per il “post-crisi”, è necessario un netto “salto di paradigma” da compiere tutti uniti - ha affermato Midiri, che ha concluso così il suo intervento:Il bilancio di welfare delle famiglie è quindi in quest’ottica uno strumento indispensabile - ha concluso - una chiave di lettura per comprendere e possibilmente anticipare le esigenze di cambiamento. All’Università di Palermo lo useremo per la realizzazione a breve del bilancio sociale di Ateneo.


Elena Bonetti
ministro pari opportunità e famiglia

Fondamentale per welfare e collettività, sostenere le spese aggiuntive - ha detto il ministro Elena Bonetti in apertuta dei lavori: "Hanno dimostrato di rappresentare una rete di sicurezza per il Paese".
"Le famiglie nel nostro Paese hanno dimostrato, in particolare in questo periodo di emergenza drammatica e nel percorso di ripresa e riattivazione delle energie, di rappresentare una rete di sicurezza per il Paese dal punto di vista del welfare e dell'esperienza di collettività e socialità. Oggi c'è bisogno di una politica che sappia rispondere a esigenze che oggi sono diventate urgenze: c'è il tema della sanità, delle spese aggiuntive per le famiglie, dell'assenza grave di servizi, della necessità di consolidare le strutture di servizi sociali e per le famiglie".

Andrea Pancani, Vicedirettore Tg La7 ha moderato i lavori introdotti dalla ministra Bonetti. Il Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane è stato presentato da Enea Dallaglio (Partner Innovation Team - Cerved).Moderatore della Tavola Rotonda, Andrea Pancani, Vicedirettore Tg La7 con la partecipazione di Marco Leonardi (Capo del Dipartimento per la Programmazione e il coordinamento della politica economica -Presidenza del Consiglio dei Ministri), Marcella Mallen (Presidente ASviS), Massimo Midiri (Rettore dell’Università di Palermo), Paola Profeta (Professore ordinario di Scienza delle finanze - Università Bocconi), Camillo Ricordi (Direttore del Diabetes Research Institute and Cell Transplant Center - University of Miami, Florida), Mariuccia Rossini (Presidente Gruppo Korian).

Le conclusioni sono state tratte da Andrea Mignanelli, Amministratore Delegato Cerved.











--





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Presentazione del Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane. Il Rettore Massimo Midiri: “Partire dalle scuole per ripensare il sistema salute”

di Giacomo Glaviano13 gennaio 2022

"Tutto il comparto della sanità sta cambiando, anche a causa della pandemia, a ritmi vertiginosi. In questo momento di profondo rinnovamento è necessaria una riforma che preveda l’inserimento di nuovi professionisti che scuola e università insieme dovranno formare, investendo sulle nuove generazioni

Così l'ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Massimo Midiri, nel corso del suo intervento alla tavola rotonda tenutasi nell’ambito della presentazione del Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane svoltasi a Roma alla presenza della Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti.

"Esiste una sorta di scollamento tra gli insegnamenti scolastici e quelli universitari. Proprio dalle scuole deve partire il ripensamento del sistema salute. Il nostro Paese ha dedicato poco, in termini di Pil, per colmare il gap scientifico. È necessario ripensare e rifondare un’offerta formativa, con corsi di laurea innovativi e dedicati in maniera specifica a nuove professionalità in ambito sanitario, che devono essere presentati all’interno delle scuole con azioni mirate di orientamento e tutorato. Il nostro Paese deve investire non solo sulla formazione dei medici, ma anche sulle figure delle professioni sanitarie, degli operatori, dei manager sanitari che sappiano fare programmazione e pianificazione, dei tecnici puntando ad una nuova logica per i laboratori".



Per il Magnifico Rettore dell'Università di Palermo occorre però un uso competente ed opportuno dello strumento digitale, che si è rivelato fondamentale per la didattica, ma che, soprattutto al sud, dove purtroppo ci sono molte più famiglie senza possibilità tecnologiche adeguate, ha accentuato il fortissimo divario sociale e culturale. È dalla ricerca che nascono gli innovatori, capaci di elaborare in chiave omogenea in ambito nazionale nuove strategie farmacologiche, nuovi vaccini, nuove terapie, a tutela della salute e di realizzare quelle necessarie soluzioni di sistema necessarie. Bisogna chiedere aiuto alle imprese, con cui il rapporto è fondamentale, che insieme ai grandi fondi statali sovvenzionano attraverso gli atenei il processo di ricerca. L’impresa costituisce il collante in questo filone logico tra scuola, università e lavoro, rendendo i giovani consapevoli di quanto il titolo di laurea sia uno strumento valido per una vita professionale elevata.

Pensare ad un welfare significa mettere insieme gli enti, le istituzioni affinché dialoghino per il conseguimento di obiettivi comuni. Ripartire è un imperativo morale, per il “post-crisi”, è necessario un netto “salto di paradigma” da compiere tutti uniti - ha affermato Midiri, che ha concluso così il suo intervento:Il bilancio di welfare delle famiglie è quindi in quest’ottica uno strumento indispensabile - ha concluso - una chiave di lettura per comprendere e possibilmente anticipare le esigenze di cambiamento. All’Università di Palermo lo useremo per la realizzazione a breve del bilancio sociale di Ateneo.


Elena Bonetti
ministro pari opportunità e famiglia

Fondamentale per welfare e collettività, sostenere le spese aggiuntive - ha detto il ministro Elena Bonetti in apertuta dei lavori: "Hanno dimostrato di rappresentare una rete di sicurezza per il Paese".
"Le famiglie nel nostro Paese hanno dimostrato, in particolare in questo periodo di emergenza drammatica e nel percorso di ripresa e riattivazione delle energie, di rappresentare una rete di sicurezza per il Paese dal punto di vista del welfare e dell'esperienza di collettività e socialità. Oggi c'è bisogno di una politica che sappia rispondere a esigenze che oggi sono diventate urgenze: c'è il tema della sanità, delle spese aggiuntive per le famiglie, dell'assenza grave di servizi, della necessità di consolidare le strutture di servizi sociali e per le famiglie".

Andrea Pancani, Vicedirettore Tg La7 ha moderato i lavori introdotti dalla ministra Bonetti. Il Rapporto 2022 del Bilancio di welfare delle famiglie italiane è stato presentato da Enea Dallaglio (Partner Innovation Team - Cerved).Moderatore della Tavola Rotonda, Andrea Pancani, Vicedirettore Tg La7 con la partecipazione di Marco Leonardi (Capo del Dipartimento per la Programmazione e il coordinamento della politica economica -Presidenza del Consiglio dei Ministri), Marcella Mallen (Presidente ASviS), Massimo Midiri (Rettore dell’Università di Palermo), Paola Profeta (Professore ordinario di Scienza delle finanze - Università Bocconi), Camillo Ricordi (Direttore del Diabetes Research Institute and Cell Transplant Center - University of Miami, Florida), Mariuccia Rossini (Presidente Gruppo Korian).

Le conclusioni sono state tratte da Andrea Mignanelli, Amministratore Delegato Cerved.











--





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 3 ] [ archivio: 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM