FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2022
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2022

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



Quasi12.Nessun colpevole.Sabato 14 maggio proiezione al Polo Universitario di Agrigento

Redazione 13 maggio 2022

Il documentario è tratto della tragica vicenda di Stefano Pompeo: un bambino ucciso per errore dalla mafia, oltre 20 anni fa in Sicilia a Favara. Sarà proiettato all'Università di Agrigento sabato 14 maggio alle ore 11 con ingresso libero.

Grazie al clamore provocato da questo documentario, scritto e diretto dal giornalista Gero Tedesco, dopo oltre 20 anni di silenzi la Direzione Distrettuale Antimafia ha deciso di riaprire le indagini e ora, per la prima volta, ci sono tre indagati per omicidio. La proiezione sarà anticipata da un breve dibattito introdotto da Giovanni Di Maida, vice presidente di Ecua, a partecipare all'incontro Giuseppe Scozzari, ex presidente della Commissione Parlamentare Antimafia; Franco Castaldo, giornalista investigativo che si è occupato del caso; Gero Tedesco, giornalista, segretario provinciale dell'Assostampa e autore del documentario.

A moderare l'incontro sarà Alan David Scifo, giornalista de La Repubblica e de L'Espresso. Saranno presenti i familiari del piccolo Stefano Pompeo.

Il documentario "Quasi12-Nessun colpevole", scritto e diretto da Gero Tedesco e prodotto da Fuoririga, ripercorre l'intera vicenda dell'omicidio del piccolo Stefano Pompeo attraverso i protagonisti, loro malgrado, di una tragedia dimenticata: la mamma, il padre, l'ex componente della Commissione parlamentare antimafia Giuseppe Scozzari, l'insegnante del piccolo, il giornalista Franco Castaldo che che si occupò del caso. E a spiegare come sia potuto accadere che nulla è stato mai fatto per trovare la verità è il procuratore aggiunto di Agrigento ed ex componente della Direzione Distrettuale Antimafia, Salvatore Vella. A pochi mesi dall'uscita del documentario la Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo ha deciso, dopo 20 anni, di riaprire le indagini sul caso. Al momento sono tre gli indagati e presto la vicenda approderà, per la prima volta, in un processo. Un grande successo ottenuto anche grazie all'indignazione del pubblico che ha visto il documentario e alla sensibilità riaccesa in magistrati e investigatori. "Quasi12" vuole che non si dimentichi che su quel fuoristrada poteva esserci ognuno di noi. Dimenticare Stefano sarebbe come ucciderlo un'altra volta.Il documentario è stato proiettato in molti cinema, università, auditorium Rai, scuole, teatri e giornate della legalità riscuotendo enorme successo.





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Quasi12.Nessun colpevole.Sabato 14 maggio proiezione al Polo Universitario di Agrigento

Redazione 13 maggio 2022

Il documentario è tratto della tragica vicenda di Stefano Pompeo: un bambino ucciso per errore dalla mafia, oltre 20 anni fa in Sicilia a Favara. Sarà proiettato all'Università di Agrigento sabato 14 maggio alle ore 11 con ingresso libero.

Grazie al clamore provocato da questo documentario, scritto e diretto dal giornalista Gero Tedesco, dopo oltre 20 anni di silenzi la Direzione Distrettuale Antimafia ha deciso di riaprire le indagini e ora, per la prima volta, ci sono tre indagati per omicidio. La proiezione sarà anticipata da un breve dibattito introdotto da Giovanni Di Maida, vice presidente di Ecua, a partecipare all'incontro Giuseppe Scozzari, ex presidente della Commissione Parlamentare Antimafia; Franco Castaldo, giornalista investigativo che si è occupato del caso; Gero Tedesco, giornalista, segretario provinciale dell'Assostampa e autore del documentario.

A moderare l'incontro sarà Alan David Scifo, giornalista de La Repubblica e de L'Espresso. Saranno presenti i familiari del piccolo Stefano Pompeo.

Il documentario "Quasi12-Nessun colpevole", scritto e diretto da Gero Tedesco e prodotto da Fuoririga, ripercorre l'intera vicenda dell'omicidio del piccolo Stefano Pompeo attraverso i protagonisti, loro malgrado, di una tragedia dimenticata: la mamma, il padre, l'ex componente della Commissione parlamentare antimafia Giuseppe Scozzari, l'insegnante del piccolo, il giornalista Franco Castaldo che che si occupò del caso. E a spiegare come sia potuto accadere che nulla è stato mai fatto per trovare la verità è il procuratore aggiunto di Agrigento ed ex componente della Direzione Distrettuale Antimafia, Salvatore Vella. A pochi mesi dall'uscita del documentario la Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo ha deciso, dopo 20 anni, di riaprire le indagini sul caso. Al momento sono tre gli indagati e presto la vicenda approderà, per la prima volta, in un processo. Un grande successo ottenuto anche grazie all'indignazione del pubblico che ha visto il documentario e alla sensibilità riaccesa in magistrati e investigatori. "Quasi12" vuole che non si dimentichi che su quel fuoristrada poteva esserci ognuno di noi. Dimenticare Stefano sarebbe come ucciderlo un'altra volta.Il documentario è stato proiettato in molti cinema, università, auditorium Rai, scuole, teatri e giornate della legalità riscuotendo enorme successo.





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Quasi12.Nessun colpevole.Sabato 14 maggio proiezione al Polo Universitario di Agrigento

Redazione 13 maggio 2022

Il documentario è tratto della tragica vicenda di Stefano Pompeo: un bambino ucciso per errore dalla mafia, oltre 20 anni fa in Sicilia a Favara. Sarà proiettato all'Università di Agrigento sabato 14 maggio alle ore 11 con ingresso libero.

Grazie al clamore provocato da questo documentario, scritto e diretto dal giornalista Gero Tedesco, dopo oltre 20 anni di silenzi la Direzione Distrettuale Antimafia ha deciso di riaprire le indagini e ora, per la prima volta, ci sono tre indagati per omicidio. La proiezione sarà anticipata da un breve dibattito introdotto da Giovanni Di Maida, vice presidente di Ecua, a partecipare all'incontro Giuseppe Scozzari, ex presidente della Commissione Parlamentare Antimafia; Franco Castaldo, giornalista investigativo che si è occupato del caso; Gero Tedesco, giornalista, segretario provinciale dell'Assostampa e autore del documentario.

A moderare l'incontro sarà Alan David Scifo, giornalista de La Repubblica e de L'Espresso. Saranno presenti i familiari del piccolo Stefano Pompeo.

Il documentario "Quasi12-Nessun colpevole", scritto e diretto da Gero Tedesco e prodotto da Fuoririga, ripercorre l'intera vicenda dell'omicidio del piccolo Stefano Pompeo attraverso i protagonisti, loro malgrado, di una tragedia dimenticata: la mamma, il padre, l'ex componente della Commissione parlamentare antimafia Giuseppe Scozzari, l'insegnante del piccolo, il giornalista Franco Castaldo che che si occupò del caso. E a spiegare come sia potuto accadere che nulla è stato mai fatto per trovare la verità è il procuratore aggiunto di Agrigento ed ex componente della Direzione Distrettuale Antimafia, Salvatore Vella. A pochi mesi dall'uscita del documentario la Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo ha deciso, dopo 20 anni, di riaprire le indagini sul caso. Al momento sono tre gli indagati e presto la vicenda approderà, per la prima volta, in un processo. Un grande successo ottenuto anche grazie all'indignazione del pubblico che ha visto il documentario e alla sensibilità riaccesa in magistrati e investigatori. "Quasi12" vuole che non si dimentichi che su quel fuoristrada poteva esserci ognuno di noi. Dimenticare Stefano sarebbe come ucciderlo un'altra volta.Il documentario è stato proiettato in molti cinema, università, auditorium Rai, scuole, teatri e giornate della legalità riscuotendo enorme successo.





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 20 ] [ archivio: 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM