FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2022
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2022

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



A Palermo il centrodestra fa l'en plein con la vittoria al primo turno di Roberto Lagalla, già rettore e assessore regionale alla sanità e alla istruzione - formazione,socio onorario da oltre 30 anni della Fijet, la Federazione Internazionale dei Giornalisti di Turismo.

di Giacomo Glaviano 16 giugno 2022

Anche il premio di maggioranza dei 24 seggi è una bella conquista - sottolinea il presidente Fijet Glaviano. All'opposizione vanno i restanti 16 seggi, di cui uno a Franco Miceli, candidato sindaco sconfitto, con un distacco di circa 20 punti


La legge elettorale per gli enti locali in Sicilia prevede che il premio scatti se la coalizione supera il 40% ma non va oltre il 60%. Chi è il nuovo Sindaco della Città Metropolitana Roberto Lagalla.

Nasce a Bari e si trasferisce a Palermo dall'età di 5 anni. Ha ricoperto diversi ruoli di rilievo nella vita amministrativa e politica della Sicilia.E' stato rettore dell'Università dal 2008 al 2015, assessore regionale alla sanità e poi all'istruzione e formazione nel Governo Musumeci.

Per chi lo conosce bene come me per averlo collaborato durante il periodo della sua presidenza al Polo Universitario di Agrigento, Roberto è un uomo abituato sin da giovane a misurarsi con i meccanismi complessi che muovono il mondo che ci circonda. Per tutta la vita scolastica ha seguito una formazione impartita dai padri gesuiti. Ha fatto tanto sport a pallavolo e al calcio, e anche l'arbitro. Le sue esperienze giovanili gli hanno insegnato quanto importante sia il rapporto umano e quanto fondamentale si la competenza.

Laureato in medicina e chirurgia nel 1979, è specialista in radiologia diagnostica e radioterapia oncologica dal 1983. Ordinario di "Diagnostica per immagini e radioterapia" presso l'Università degli Studi di Palermo, autore di oltre 450 pubblicazioni scientifiche.



Nella vita ha cercato sempre di tenere alta la qualità del rapporto umano e la pluralità dei rapporti perchè si corre il rischio altrimenti di isolarsi in un "El Dorado",nel classico "castello fatato" che le istituzioni molto spesso inducono a praticare.

Invece mantenendo vivo il rapporto con la gente e tra la gente ha imparato e sopratutto svolto meglio quella funzione di servizio, che quando si è rappresentante di un'istituzione bisogna cogliere come essenza, tanto della politica quanto dell'azione amministrativa.

Certamente la candidatura dell'amico Roberto ha rimescolato le carte del centrodestra, tirando dentro alla competizione per le amministrative di Palermo questioni che toccano più fronti, come il rinnovo dei vertici della Regione siciliana e le alleanze tra i partiti a livello nazionale.

Mi preme ricordare che con la sua candidatura Lagalla ha messo a disposizione di questa stupenda città un bagaglio di esperienze amministrative e istituzionali utili e propedeutiche allo svolgimento di una funzione tanto complessa come quella del Sindaco, che prima di essere una funzione politica è una funzione amministrativa.



In sintesi una continuità con quel lavoro che in tanti anni ha svolto, prima di insegnamento e poi di attività istituzionale che ha consentito di tenere vivo e alto il rapporto con le persone.

Il primo atto pubblico ufficiale, come sindaco di Palermo, è stato quello di deporre una corona di fiori davanti il monumento dedicato alle vittime di mafia, in Piazza XIII vittime.

Tutta la Fijet si congratula con il nuovo Sindaco di Palermo e conferma la massima collaborazione per la crescita e l'ultriore sviluppo del turismo nella città e in Sicilia.





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





A Palermo il centrodestra fa l'en plein con la vittoria al primo turno di Roberto Lagalla, già rettore e assessore regionale alla sanità e alla istruzione - formazione,socio onorario da oltre 30 anni della Fijet, la Federazione Internazionale dei Giornalisti di Turismo.

di Giacomo Glaviano 16 giugno 2022

Anche il premio di maggioranza dei 24 seggi è una bella conquista - sottolinea il presidente Fijet Glaviano. All'opposizione vanno i restanti 16 seggi, di cui uno a Franco Miceli, candidato sindaco sconfitto, con un distacco di circa 20 punti


La legge elettorale per gli enti locali in Sicilia prevede che il premio scatti se la coalizione supera il 40% ma non va oltre il 60%. Chi è il nuovo Sindaco della Città Metropolitana Roberto Lagalla.

Nasce a Bari e si trasferisce a Palermo dall'età di 5 anni. Ha ricoperto diversi ruoli di rilievo nella vita amministrativa e politica della Sicilia.E' stato rettore dell'Università dal 2008 al 2015, assessore regionale alla sanità e poi all'istruzione e formazione nel Governo Musumeci.

Per chi lo conosce bene come me per averlo collaborato durante il periodo della sua presidenza al Polo Universitario di Agrigento, Roberto è un uomo abituato sin da giovane a misurarsi con i meccanismi complessi che muovono il mondo che ci circonda. Per tutta la vita scolastica ha seguito una formazione impartita dai padri gesuiti. Ha fatto tanto sport a pallavolo e al calcio, e anche l'arbitro. Le sue esperienze giovanili gli hanno insegnato quanto importante sia il rapporto umano e quanto fondamentale si la competenza.

Laureato in medicina e chirurgia nel 1979, è specialista in radiologia diagnostica e radioterapia oncologica dal 1983. Ordinario di "Diagnostica per immagini e radioterapia" presso l'Università degli Studi di Palermo, autore di oltre 450 pubblicazioni scientifiche.



Nella vita ha cercato sempre di tenere alta la qualità del rapporto umano e la pluralità dei rapporti perchè si corre il rischio altrimenti di isolarsi in un "El Dorado",nel classico "castello fatato" che le istituzioni molto spesso inducono a praticare.

Invece mantenendo vivo il rapporto con la gente e tra la gente ha imparato e sopratutto svolto meglio quella funzione di servizio, che quando si è rappresentante di un'istituzione bisogna cogliere come essenza, tanto della politica quanto dell'azione amministrativa.

Certamente la candidatura dell'amico Roberto ha rimescolato le carte del centrodestra, tirando dentro alla competizione per le amministrative di Palermo questioni che toccano più fronti, come il rinnovo dei vertici della Regione siciliana e le alleanze tra i partiti a livello nazionale.

Mi preme ricordare che con la sua candidatura Lagalla ha messo a disposizione di questa stupenda città un bagaglio di esperienze amministrative e istituzionali utili e propedeutiche allo svolgimento di una funzione tanto complessa come quella del Sindaco, che prima di essere una funzione politica è una funzione amministrativa.



In sintesi una continuità con quel lavoro che in tanti anni ha svolto, prima di insegnamento e poi di attività istituzionale che ha consentito di tenere vivo e alto il rapporto con le persone.

Il primo atto pubblico ufficiale, come sindaco di Palermo, è stato quello di deporre una corona di fiori davanti il monumento dedicato alle vittime di mafia, in Piazza XIII vittime.

Tutta la Fijet si congratula con il nuovo Sindaco di Palermo e conferma la massima collaborazione per la crescita e l'ultriore sviluppo del turismo nella città e in Sicilia.





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





A Palermo il centrodestra fa l'en plein con la vittoria al primo turno di Roberto Lagalla, già rettore e assessore regionale alla sanità e alla istruzione - formazione,socio onorario da oltre 30 anni della Fijet, la Federazione Internazionale dei Giornalisti di Turismo.

di Giacomo Glaviano 16 giugno 2022

Anche il premio di maggioranza dei 24 seggi è una bella conquista - sottolinea il presidente Fijet Glaviano. All'opposizione vanno i restanti 16 seggi, di cui uno a Franco Miceli, candidato sindaco sconfitto, con un distacco di circa 20 punti


La legge elettorale per gli enti locali in Sicilia prevede che il premio scatti se la coalizione supera il 40% ma non va oltre il 60%. Chi è il nuovo Sindaco della Città Metropolitana Roberto Lagalla.

Nasce a Bari e si trasferisce a Palermo dall'età di 5 anni. Ha ricoperto diversi ruoli di rilievo nella vita amministrativa e politica della Sicilia.E' stato rettore dell'Università dal 2008 al 2015, assessore regionale alla sanità e poi all'istruzione e formazione nel Governo Musumeci.

Per chi lo conosce bene come me per averlo collaborato durante il periodo della sua presidenza al Polo Universitario di Agrigento, Roberto è un uomo abituato sin da giovane a misurarsi con i meccanismi complessi che muovono il mondo che ci circonda. Per tutta la vita scolastica ha seguito una formazione impartita dai padri gesuiti. Ha fatto tanto sport a pallavolo e al calcio, e anche l'arbitro. Le sue esperienze giovanili gli hanno insegnato quanto importante sia il rapporto umano e quanto fondamentale si la competenza.

Laureato in medicina e chirurgia nel 1979, è specialista in radiologia diagnostica e radioterapia oncologica dal 1983. Ordinario di "Diagnostica per immagini e radioterapia" presso l'Università degli Studi di Palermo, autore di oltre 450 pubblicazioni scientifiche.



Nella vita ha cercato sempre di tenere alta la qualità del rapporto umano e la pluralità dei rapporti perchè si corre il rischio altrimenti di isolarsi in un "El Dorado",nel classico "castello fatato" che le istituzioni molto spesso inducono a praticare.

Invece mantenendo vivo il rapporto con la gente e tra la gente ha imparato e sopratutto svolto meglio quella funzione di servizio, che quando si è rappresentante di un'istituzione bisogna cogliere come essenza, tanto della politica quanto dell'azione amministrativa.

Certamente la candidatura dell'amico Roberto ha rimescolato le carte del centrodestra, tirando dentro alla competizione per le amministrative di Palermo questioni che toccano più fronti, come il rinnovo dei vertici della Regione siciliana e le alleanze tra i partiti a livello nazionale.

Mi preme ricordare che con la sua candidatura Lagalla ha messo a disposizione di questa stupenda città un bagaglio di esperienze amministrative e istituzionali utili e propedeutiche allo svolgimento di una funzione tanto complessa come quella del Sindaco, che prima di essere una funzione politica è una funzione amministrativa.



In sintesi una continuità con quel lavoro che in tanti anni ha svolto, prima di insegnamento e poi di attività istituzionale che ha consentito di tenere vivo e alto il rapporto con le persone.

Il primo atto pubblico ufficiale, come sindaco di Palermo, è stato quello di deporre una corona di fiori davanti il monumento dedicato alle vittime di mafia, in Piazza XIII vittime.

Tutta la Fijet si congratula con il nuovo Sindaco di Palermo e conferma la massima collaborazione per la crescita e l'ultriore sviluppo del turismo nella città e in Sicilia.





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 24 ] [ archivio: 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM