FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2022
ARCHIVIO NEWS
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2022

ARCHIVIO NEWS

GALLERY

LINK UTILI



Silvio Fici botanico del SAAF nel team internazionale che ha scoperto in Laos una nuova specie, Capparis macrantha o “cappero dal grande fiore”

Redazione 15 settembre 2022

Si tratta di una nuova specie di arbusto che cresce nell’area nazionale protetta di Nam Kading, nel Laos centrale.

La notizia è stata resa pubblica dal report del WWF intitolato New Species Discoveries in the Greater Mekong 2020, che riassume tutte le scoperte di nuove specie di piante e animali - per un totale di 224 - effettuate in Laos, Vietnam, Myanmar, Thailandia e Cambogia, Paesi appartenenti alla regione del Grande Mekong, uno degli hotspot di biodiversità più ricchi a livello mondiale.

Il team composto da ricercatori di Laos, Corea del Sud e Università di Palermo, utilizzando i criteri adottati dalla IUCN-International Union for Conservation of Nature, ha classificato Capparis macrantha come una specie “vulnerabile” per quanto riguarda il suo stato di conservazione, a causa del basso numero di esemplari osservati su un’area estremamente ridotta.

Le ricerche sulla flora del sud-est asiatico hanno anche portato alla descrizione di altre quattro specie del genere Capparis, legate principalmente alle comunità forestali del Khammouan Karst, formazione di calcari del Permo-Carbonifero ricadente all’interno della Catena Annamita, estesa tra il Laos e il Vietnam: si tratta di Capparis lianosa, C. florida, C. lanceolatifolia e C. hinnamnoensis.

“Abbiamo trovato queste piante fra i calcari antichissimi dell’epoca Permo-Carbonifera, fra le fessurazioni in cui si infiltra l’acqua: è come se la foresta si arrampicasse letteralmente su queste rupi - spiega Silvio Fici - La zona, caratterizzata da una elevatissima piovosità, presenta ripidi rilievi interrotti da incisioni fluviali e formazioni carsiche e ospita una ricca flora comprendente un elevato numero di specie endemiche. Le ricerche tuttora in corso sono anche finalizzate all’elaborazione di un volume della Flora della Cambogia, Laos e Vietnam, realizzato in collaborazione con il Muséum national d’Histoire naturelle di Parigi”.

Il report del WWF evidenzia come le scoperte di nuove specie costituiscano un forte monito riguardo all’impatto delle attività antropiche nella regione del Grande Mekong: molte specie, infatti, vanno incontro a processi di estinzione, spesso ancor prima di essere scoperte, a causa di fattori quali la distruzione degli habitat, la competizione con specie alloctone, il prelievo e il traffico illegale di animali e piante.

Foto: Soulivanh Lanorsavanh, National University of Laos





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Silvio Fici botanico del SAAF nel team internazionale che ha scoperto in Laos una nuova specie, Capparis macrantha o “cappero dal grande fiore”

Redazione 15 settembre 2022

Si tratta di una nuova specie di arbusto che cresce nell’area nazionale protetta di Nam Kading, nel Laos centrale.

La notizia è stata resa pubblica dal report del WWF intitolato New Species Discoveries in the Greater Mekong 2020, che riassume tutte le scoperte di nuove specie di piante e animali - per un totale di 224 - effettuate in Laos, Vietnam, Myanmar, Thailandia e Cambogia, Paesi appartenenti alla regione del Grande Mekong, uno degli hotspot di biodiversità più ricchi a livello mondiale.

Il team composto da ricercatori di Laos, Corea del Sud e Università di Palermo, utilizzando i criteri adottati dalla IUCN-International Union for Conservation of Nature, ha classificato Capparis macrantha come una specie “vulnerabile” per quanto riguarda il suo stato di conservazione, a causa del basso numero di esemplari osservati su un’area estremamente ridotta.

Le ricerche sulla flora del sud-est asiatico hanno anche portato alla descrizione di altre quattro specie del genere Capparis, legate principalmente alle comunità forestali del Khammouan Karst, formazione di calcari del Permo-Carbonifero ricadente all’interno della Catena Annamita, estesa tra il Laos e il Vietnam: si tratta di Capparis lianosa, C. florida, C. lanceolatifolia e C. hinnamnoensis.

“Abbiamo trovato queste piante fra i calcari antichissimi dell’epoca Permo-Carbonifera, fra le fessurazioni in cui si infiltra l’acqua: è come se la foresta si arrampicasse letteralmente su queste rupi - spiega Silvio Fici - La zona, caratterizzata da una elevatissima piovosità, presenta ripidi rilievi interrotti da incisioni fluviali e formazioni carsiche e ospita una ricca flora comprendente un elevato numero di specie endemiche. Le ricerche tuttora in corso sono anche finalizzate all’elaborazione di un volume della Flora della Cambogia, Laos e Vietnam, realizzato in collaborazione con il Muséum national d’Histoire naturelle di Parigi”.

Il report del WWF evidenzia come le scoperte di nuove specie costituiscano un forte monito riguardo all’impatto delle attività antropiche nella regione del Grande Mekong: molte specie, infatti, vanno incontro a processi di estinzione, spesso ancor prima di essere scoperte, a causa di fattori quali la distruzione degli habitat, la competizione con specie alloctone, il prelievo e il traffico illegale di animali e piante.

Foto: Soulivanh Lanorsavanh, National University of Laos





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.





Silvio Fici botanico del SAAF nel team internazionale che ha scoperto in Laos una nuova specie, Capparis macrantha o “cappero dal grande fiore”

Redazione 15 settembre 2022

Si tratta di una nuova specie di arbusto che cresce nell’area nazionale protetta di Nam Kading, nel Laos centrale.

La notizia è stata resa pubblica dal report del WWF intitolato New Species Discoveries in the Greater Mekong 2020, che riassume tutte le scoperte di nuove specie di piante e animali - per un totale di 224 - effettuate in Laos, Vietnam, Myanmar, Thailandia e Cambogia, Paesi appartenenti alla regione del Grande Mekong, uno degli hotspot di biodiversità più ricchi a livello mondiale.

Il team composto da ricercatori di Laos, Corea del Sud e Università di Palermo, utilizzando i criteri adottati dalla IUCN-International Union for Conservation of Nature, ha classificato Capparis macrantha come una specie “vulnerabile” per quanto riguarda il suo stato di conservazione, a causa del basso numero di esemplari osservati su un’area estremamente ridotta.

Le ricerche sulla flora del sud-est asiatico hanno anche portato alla descrizione di altre quattro specie del genere Capparis, legate principalmente alle comunità forestali del Khammouan Karst, formazione di calcari del Permo-Carbonifero ricadente all’interno della Catena Annamita, estesa tra il Laos e il Vietnam: si tratta di Capparis lianosa, C. florida, C. lanceolatifolia e C. hinnamnoensis.

“Abbiamo trovato queste piante fra i calcari antichissimi dell’epoca Permo-Carbonifera, fra le fessurazioni in cui si infiltra l’acqua: è come se la foresta si arrampicasse letteralmente su queste rupi - spiega Silvio Fici - La zona, caratterizzata da una elevatissima piovosità, presenta ripidi rilievi interrotti da incisioni fluviali e formazioni carsiche e ospita una ricca flora comprendente un elevato numero di specie endemiche. Le ricerche tuttora in corso sono anche finalizzate all’elaborazione di un volume della Flora della Cambogia, Laos e Vietnam, realizzato in collaborazione con il Muséum national d’Histoire naturelle di Parigi”.

Il report del WWF evidenzia come le scoperte di nuove specie costituiscano un forte monito riguardo all’impatto delle attività antropiche nella regione del Grande Mekong: molte specie, infatti, vanno incontro a processi di estinzione, spesso ancor prima di essere scoperte, a causa di fattori quali la distruzione degli habitat, la competizione con specie alloctone, il prelievo e il traffico illegale di animali e piante.

Foto: Soulivanh Lanorsavanh, National University of Laos





Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire i siti, non più siti vecchi perché manca chi sa aggiornare i contenuti.
Per un sito facile da gestire che costi poco CONTATTACI.

Anche il sito FIJET è stato creato con MMS.
 




Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori






Lastminute Tunisie: vacanze e risparmio

Tariffe hotel scontate per le vostre vacanze in Tunisia
www.lastminutetunisie.com propone hotel a 4-5 stelle con mezza pensione o pensione completa, mentre con altri siti, come Booking o Expedia, il ristorante si paga come extra, per cui il costo totale è maggiore.



Africa Jade - Korba

Un gioiello dell'ospitalità tunisina

Splendide piante tropicali e grandi prati all'inglese, la bianca sabbia di Korba e un mare cristallino fanno di questo hotel uno dei luoghi più apprezzati in cui trascorrere le vacanze in Tunisia.


 Benvenuti nelle nostre ville in Costa Smeralda e Costa del Sol: fascino classico e moderno stile di vita per ricordi indimenticabili.

 Shuttle fra vs. hotel e aeroporti di Lisbona, Oporto e Faro. Servizi TUC-TUC per la visita della città e servizi turistici a richesta.




 PAGINE [ più recente: 33 ] [ archivio: 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM