FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2018
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2018

GALLERY

LINK UTILI



Aspettando il titolo di Capitale della Cultura 2020 Agrigento festeggia l'entrata nella short-list delle 10 località finaliste

di Silvia Nastri - 04 febbraio 2018

La città in festa aspettando il 2020, data in cui si celebrano i 2600 anni di storia dalla sua fondazione e fregiarsi anche del titolo di Capitale Italiana della Cultura.

Il logo ufficiale, creato dalla grafica Francesca Baldazzi, selezionato dalla Commissione del Concorso d’idee per il logo di Agrigento 2020 - 2600 Anni di Storia indetto da Comune, Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi e da Federalberghi Agrigento, è stato presentato ufficialmente, al sindaco Lillo Firetto e alla città, nel pomeriggio di ieri presso l’ex Collegio del Padri Filippini in apertura degli eventi della giornata organizzati dal Comune e dalla Pro loco.
Subito dopo è partita la festa, con l’animazione in via Atenea dei gruppi di tradizioni popolari, per la regia di Marco Savatteri. I Tammura di Girgenti di Biagio Licata,  al rullo dei tamburi hanno aperto il corteo. A seguire i gruppi folcloristici Gergent, Kerkent, Fiori del mandorlo , Val d’Akragas e La casa del musical  con i giovani artisti che hanno eseguito performance di tip tap e canto. Poi in piazza Stazione oltre diecimila persone hanno assistito, tra endorsement ed esibizioni musicali di vari artisti, alla grande kermesse musicale finale dei Nomadi presentata da Barbara Capucci e Marco Savatteri.
Ad aprire è stata una delle beniamine di Agrigento, Loredana Errore, la ragazza occhi cielo, a seguire i sono esibiti: Quartet Folk, Dioscuri, Tom Sinatra, Nenè Sciortino, I Cammurria, la sand artist Stefania Bruno. Intervento in video di Daniele Magro e poi Riccardo Gaz, Silvio Schembri de Le Iene, Lello Analfino e in fine lo storico gruppo dei Nomadi. Tra i vari testimonial  saliti sul palco, il presidente della Fondazione Teatro Pirandello, Gaetano Aronica che ha letto alcuni endorsement di grandi artisti del teatro italiano che si sono spesi per Agrigento, Roberto Vanadia che ha parlato delle sue sculture patrimonio Unesco, Asia Abbate, campionessa di ginnastica artistica della nazionale italiana par olimpica e Marco Catalano.

In chiusura lo straordinario concerto dei Nomadi e alla fine è arrivato sul palco il sindaco Lillo Firetto che ha scherzato con Cico Falzone, storico chitarrista della band,  sulle sue origini agrigentine anche se abitante a Parla (altra città in concorrenza con Agrigento per il titolo di Capitale della Cultura). Il primo cittadino ha ringraziato quanti sono spesi gratuitamente per il successo dell’evento.


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!


Aspettando il titolo di Capitale della Cultura 2020 Agrigento festeggia l'entrata nella short-list delle 10 località finaliste

di Silvia Nastri - 04 febbraio 2018

La città in festa aspettando il 2020, data in cui si celebrano i 2600 anni di storia dalla sua fondazione e fregiarsi anche del titolo di Capitale Italiana della Cultura.

Il logo ufficiale, creato dalla grafica Francesca Baldazzi, selezionato dalla Commissione del Concorso d’idee per il logo di Agrigento 2020 - 2600 Anni di Storia indetto da Comune, Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi e da Federalberghi Agrigento, è stato presentato ufficialmente, al sindaco Lillo Firetto e alla città, nel pomeriggio di ieri presso l’ex Collegio del Padri Filippini in apertura degli eventi della giornata organizzati dal Comune e dalla Pro loco.
Subito dopo è partita la festa, con l’animazione in via Atenea dei gruppi di tradizioni popolari, per la regia di Marco Savatteri. I Tammura di Girgenti di Biagio Licata,  al rullo dei tamburi hanno aperto il corteo. A seguire i gruppi folcloristici Gergent, Kerkent, Fiori del mandorlo , Val d’Akragas e La casa del musical  con i giovani artisti che hanno eseguito performance di tip tap e canto. Poi in piazza Stazione oltre diecimila persone hanno assistito, tra endorsement ed esibizioni musicali di vari artisti, alla grande kermesse musicale finale dei Nomadi presentata da Barbara Capucci e Marco Savatteri.
Ad aprire è stata una delle beniamine di Agrigento, Loredana Errore, la ragazza occhi cielo, a seguire i sono esibiti: Quartet Folk, Dioscuri, Tom Sinatra, Nenè Sciortino, I Cammurria, la sand artist Stefania Bruno. Intervento in video di Daniele Magro e poi Riccardo Gaz, Silvio Schembri de Le Iene, Lello Analfino e in fine lo storico gruppo dei Nomadi. Tra i vari testimonial  saliti sul palco, il presidente della Fondazione Teatro Pirandello, Gaetano Aronica che ha letto alcuni endorsement di grandi artisti del teatro italiano che si sono spesi per Agrigento, Roberto Vanadia che ha parlato delle sue sculture patrimonio Unesco, Asia Abbate, campionessa di ginnastica artistica della nazionale italiana par olimpica e Marco Catalano.

In chiusura lo straordinario concerto dei Nomadi e alla fine è arrivato sul palco il sindaco Lillo Firetto che ha scherzato con Cico Falzone, storico chitarrista della band,  sulle sue origini agrigentine anche se abitante a Parla (altra città in concorrenza con Agrigento per il titolo di Capitale della Cultura). Il primo cittadino ha ringraziato quanti sono spesi gratuitamente per il successo dell’evento.


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!


Aspettando il titolo di Capitale della Cultura 2020 Agrigento festeggia l'entrata nella short-list delle 10 località finaliste

di Silvia Nastri - 04 febbraio 2018

La città in festa aspettando il 2020, data in cui si celebrano i 2600 anni di storia dalla sua fondazione e fregiarsi anche del titolo di Capitale Italiana della Cultura.

Il logo ufficiale, creato dalla grafica Francesca Baldazzi, selezionato dalla Commissione del Concorso d’idee per il logo di Agrigento 2020 - 2600 Anni di Storia indetto da Comune, Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi e da Federalberghi Agrigento, è stato presentato ufficialmente, al sindaco Lillo Firetto e alla città, nel pomeriggio di ieri presso l’ex Collegio del Padri Filippini in apertura degli eventi della giornata organizzati dal Comune e dalla Pro loco.
Subito dopo è partita la festa, con l’animazione in via Atenea dei gruppi di tradizioni popolari, per la regia di Marco Savatteri. I Tammura di Girgenti di Biagio Licata,  al rullo dei tamburi hanno aperto il corteo. A seguire i gruppi folcloristici Gergent, Kerkent, Fiori del mandorlo , Val d’Akragas e La casa del musical  con i giovani artisti che hanno eseguito performance di tip tap e canto. Poi in piazza Stazione oltre diecimila persone hanno assistito, tra endorsement ed esibizioni musicali di vari artisti, alla grande kermesse musicale finale dei Nomadi presentata da Barbara Capucci e Marco Savatteri.
Ad aprire è stata una delle beniamine di Agrigento, Loredana Errore, la ragazza occhi cielo, a seguire i sono esibiti: Quartet Folk, Dioscuri, Tom Sinatra, Nenè Sciortino, I Cammurria, la sand artist Stefania Bruno. Intervento in video di Daniele Magro e poi Riccardo Gaz, Silvio Schembri de Le Iene, Lello Analfino e in fine lo storico gruppo dei Nomadi. Tra i vari testimonial  saliti sul palco, il presidente della Fondazione Teatro Pirandello, Gaetano Aronica che ha letto alcuni endorsement di grandi artisti del teatro italiano che si sono spesi per Agrigento, Roberto Vanadia che ha parlato delle sue sculture patrimonio Unesco, Asia Abbate, campionessa di ginnastica artistica della nazionale italiana par olimpica e Marco Catalano.

In chiusura lo straordinario concerto dei Nomadi e alla fine è arrivato sul palco il sindaco Lillo Firetto che ha scherzato con Cico Falzone, storico chitarrista della band,  sulle sue origini agrigentine anche se abitante a Parla (altra città in concorrenza con Agrigento per il titolo di Capitale della Cultura). Il primo cittadino ha ringraziato quanti sono spesi gratuitamente per il successo dell’evento.


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!

 PAGINE [ più recente: 23 ] [ archivio: 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM