FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2018
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2018

GALLERY

LINK UTILI



MATERA. Inaugurazione dell’Anno Giudiziario Tributario 2018 della Basilicata

di Gabriella Viggiano - 03 marzo 2018

Il ruolo fondamentale della giustizia tributaria al centro degli interventi della cerimonia inaugurale ospitato nella splendida cornice della sala 'Carlo Levi' di Palazzo Lanfranchi

Si è svolta a Matera la consueta cerimonia annuale d’inaugurazione dell’anno giudiziario tributario che ha portato all’attenzione degli addetti ai lavori i dati a consuntivo dell’andamento del contenzioso tributario nell’anno appena trascorso e ha messo in luce il programma di interventi da attuare per una più efficiente ed efficace giustizia tributaria.
Punti di criticità del sistema tributario italiano, in generale, e della Basilicata, in particolare, - dichiara il presidente della CTR De Luce nella sua relazione introduttiva ai lavori - è senza dubbio la carenza di organico, a cui si affianca l’atavica questione legata alla necessità di riconoscere il ruolo professionalmente istituzionalizzato dei Magistrati tributari, che con il loro costante impegno garantiscono l’indiscussa validità di funzionamento delle Commissioni.
Devo dare atto - dichiara il dr. Eustachio Quintano, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili della provincia di Matera - che pur essendo il miglioramento del rapporto tra fisco e contribuente il tema ricorrente dichiarato in tutti i consessi istituzionali in cui si formulano propositi di mutamento volti al superamento di errori ed errati atteggiamenti conclamati dai fatti, il disagio permane, nonostante i buoni propositi. L’Amministrazione finanziaria persevera nell’impostazione di un rapporto che impone ai contribuenti il rango di 'sudditi' e non riconosce loro la dignità di cittadini, situazione questa a cui occorre porre rimedio con azioni più efficaci dei buoni propositi.

Lo Statuto dei Diritti del Contribuente (L. 212/2000) ha raggiunto la maggiore età - continua il Presidente dei Commercialisti, dr. Quintano - e noi come categoria esigiamo che la disciplina in materia esplichi la sua effettività, motivo per cui, in occasione degli Stati Generali della professione, tenutisi a Roma lo scorso mese di febbraio, per il tramite del nostro Presidente Nazionale, dr. Massimo Miani, abbiamo proposto ai rappresentanti politici del Paese l’istituzione di un’Autorità Indipendente di Garanzia del Contribuente, con funzione nomofilattica specialistica.
La Magistratura Tributaria - conclude il dr. Quintano - svolge un ruolo fondamentale nel regolare e dirimere il conflitto tra cittadini ed erario; ma occorre dotare e potenziare la giustizia tributaria di risorse umane ed economiche che ne favoriscano una maggiore operatività, tanto più che, attesi i valori rilevanti oggetto del contendere, l’equità delle sentenze e la rapidità del giudizio costituiscono elementi idonei ad incidere sul permanere in vita delle aziende e, conseguentemente, sull’economia del Paese.
Per la prima volta in Italia al di fuori di un’aula di Corte d’Appello si è tenuta a Matera la cerimonia d’Inaugurazione dell’Anno Giudiziario aperta con il saluto del Sindaco di Matera, dott. Raffaele De Ruggieri
, e dalla relazione del Presidente della CTR Basilicata
, dott. Antonio De Luce, a cui sono seguiti gli interventi del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria (C.P.G.T.), della Direzione CTR della Basilicata, dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.), del Garante del Contribuente e dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.).


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!


MATERA. Inaugurazione dell’Anno Giudiziario Tributario 2018 della Basilicata

di Gabriella Viggiano - 03 marzo 2018

Il ruolo fondamentale della giustizia tributaria al centro degli interventi della cerimonia inaugurale ospitato nella splendida cornice della sala 'Carlo Levi' di Palazzo Lanfranchi

Si è svolta a Matera la consueta cerimonia annuale d’inaugurazione dell’anno giudiziario tributario che ha portato all’attenzione degli addetti ai lavori i dati a consuntivo dell’andamento del contenzioso tributario nell’anno appena trascorso e ha messo in luce il programma di interventi da attuare per una più efficiente ed efficace giustizia tributaria.
Punti di criticità del sistema tributario italiano, in generale, e della Basilicata, in particolare, - dichiara il presidente della CTR De Luce nella sua relazione introduttiva ai lavori - è senza dubbio la carenza di organico, a cui si affianca l’atavica questione legata alla necessità di riconoscere il ruolo professionalmente istituzionalizzato dei Magistrati tributari, che con il loro costante impegno garantiscono l’indiscussa validità di funzionamento delle Commissioni.
Devo dare atto - dichiara il dr. Eustachio Quintano, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili della provincia di Matera - che pur essendo il miglioramento del rapporto tra fisco e contribuente il tema ricorrente dichiarato in tutti i consessi istituzionali in cui si formulano propositi di mutamento volti al superamento di errori ed errati atteggiamenti conclamati dai fatti, il disagio permane, nonostante i buoni propositi. L’Amministrazione finanziaria persevera nell’impostazione di un rapporto che impone ai contribuenti il rango di 'sudditi' e non riconosce loro la dignità di cittadini, situazione questa a cui occorre porre rimedio con azioni più efficaci dei buoni propositi.

Lo Statuto dei Diritti del Contribuente (L. 212/2000) ha raggiunto la maggiore età - continua il Presidente dei Commercialisti, dr. Quintano - e noi come categoria esigiamo che la disciplina in materia esplichi la sua effettività, motivo per cui, in occasione degli Stati Generali della professione, tenutisi a Roma lo scorso mese di febbraio, per il tramite del nostro Presidente Nazionale, dr. Massimo Miani, abbiamo proposto ai rappresentanti politici del Paese l’istituzione di un’Autorità Indipendente di Garanzia del Contribuente, con funzione nomofilattica specialistica.
La Magistratura Tributaria - conclude il dr. Quintano - svolge un ruolo fondamentale nel regolare e dirimere il conflitto tra cittadini ed erario; ma occorre dotare e potenziare la giustizia tributaria di risorse umane ed economiche che ne favoriscano una maggiore operatività, tanto più che, attesi i valori rilevanti oggetto del contendere, l’equità delle sentenze e la rapidità del giudizio costituiscono elementi idonei ad incidere sul permanere in vita delle aziende e, conseguentemente, sull’economia del Paese.
Per la prima volta in Italia al di fuori di un’aula di Corte d’Appello si è tenuta a Matera la cerimonia d’Inaugurazione dell’Anno Giudiziario aperta con il saluto del Sindaco di Matera, dott. Raffaele De Ruggieri
, e dalla relazione del Presidente della CTR Basilicata
, dott. Antonio De Luce, a cui sono seguiti gli interventi del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria (C.P.G.T.), della Direzione CTR della Basilicata, dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.), del Garante del Contribuente e dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.).


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!


MATERA. Inaugurazione dell’Anno Giudiziario Tributario 2018 della Basilicata

di Gabriella Viggiano - 03 marzo 2018

Il ruolo fondamentale della giustizia tributaria al centro degli interventi della cerimonia inaugurale ospitato nella splendida cornice della sala 'Carlo Levi' di Palazzo Lanfranchi

Si è svolta a Matera la consueta cerimonia annuale d’inaugurazione dell’anno giudiziario tributario che ha portato all’attenzione degli addetti ai lavori i dati a consuntivo dell’andamento del contenzioso tributario nell’anno appena trascorso e ha messo in luce il programma di interventi da attuare per una più efficiente ed efficace giustizia tributaria.
Punti di criticità del sistema tributario italiano, in generale, e della Basilicata, in particolare, - dichiara il presidente della CTR De Luce nella sua relazione introduttiva ai lavori - è senza dubbio la carenza di organico, a cui si affianca l’atavica questione legata alla necessità di riconoscere il ruolo professionalmente istituzionalizzato dei Magistrati tributari, che con il loro costante impegno garantiscono l’indiscussa validità di funzionamento delle Commissioni.
Devo dare atto - dichiara il dr. Eustachio Quintano, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili della provincia di Matera - che pur essendo il miglioramento del rapporto tra fisco e contribuente il tema ricorrente dichiarato in tutti i consessi istituzionali in cui si formulano propositi di mutamento volti al superamento di errori ed errati atteggiamenti conclamati dai fatti, il disagio permane, nonostante i buoni propositi. L’Amministrazione finanziaria persevera nell’impostazione di un rapporto che impone ai contribuenti il rango di 'sudditi' e non riconosce loro la dignità di cittadini, situazione questa a cui occorre porre rimedio con azioni più efficaci dei buoni propositi.

Lo Statuto dei Diritti del Contribuente (L. 212/2000) ha raggiunto la maggiore età - continua il Presidente dei Commercialisti, dr. Quintano - e noi come categoria esigiamo che la disciplina in materia esplichi la sua effettività, motivo per cui, in occasione degli Stati Generali della professione, tenutisi a Roma lo scorso mese di febbraio, per il tramite del nostro Presidente Nazionale, dr. Massimo Miani, abbiamo proposto ai rappresentanti politici del Paese l’istituzione di un’Autorità Indipendente di Garanzia del Contribuente, con funzione nomofilattica specialistica.
La Magistratura Tributaria - conclude il dr. Quintano - svolge un ruolo fondamentale nel regolare e dirimere il conflitto tra cittadini ed erario; ma occorre dotare e potenziare la giustizia tributaria di risorse umane ed economiche che ne favoriscano una maggiore operatività, tanto più che, attesi i valori rilevanti oggetto del contendere, l’equità delle sentenze e la rapidità del giudizio costituiscono elementi idonei ad incidere sul permanere in vita delle aziende e, conseguentemente, sull’economia del Paese.
Per la prima volta in Italia al di fuori di un’aula di Corte d’Appello si è tenuta a Matera la cerimonia d’Inaugurazione dell’Anno Giudiziario aperta con il saluto del Sindaco di Matera, dott. Raffaele De Ruggieri
, e dalla relazione del Presidente della CTR Basilicata
, dott. Antonio De Luce, a cui sono seguiti gli interventi del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria (C.P.G.T.), della Direzione CTR della Basilicata, dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.), del Garante del Contribuente e dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.).


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!

 PAGINE [ più recente: 31 ] [ archivio: 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM