FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2018
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2018

GALLERY

LINK UTILI



Alberto Todaro presenta il libro 'Ce la so!' all'Empedocleo di Agrigento

di Massimo Schembri - 05 aprile 2018

Padrini d'eccezione dell'opera pubblicata da Edizioni Montelusa Gianfranco Jannuzzo e Stefano Vivacqua

L'incontro si terrà lunedì 9 aprile alle 18.30 al Circolo Empedocleo della Città dei Templi.
E' un libro interamente 'made in Agrigento' quello che l'associazione culturale Montelusa presenta, esordio letterario dell'agrigentino Alberto Todaro intitolato 'Ce la so! Viaggetto semiserio nella parlata agrigentina ed altre storie giurgintane'.
A tenere a battesimo il volume, che è anche il primo stampato da Edizioni Montelusa, due padrini d'eccezione: l'attore Gianfranco Jannuzzo, peraltro in scena questo weekend nella sua città natale al Teatro Pirandello, e l'avv. Stefano Vivacqua, già presidente della Provincia di Agrigento.
Jannuzzo è anche autore della prefazione nella quale dimostra un grande entusiasmo per l'opera di Todaro. 'Dovrebbero leggerlo tutti questo libro: agrigentini e non. Ai primi - scrive Jannuzzo - insegnerà ad essere orgogliosi di esserci nati e a chi non lo è a desiderarlo… in un’altra vita'.
Oltre all'autore del libro, a quello della prefazione ed all'editore, di un artista agrigentino è anche la copertina del volume, costituita dal dettaglio di una splendida opera realizzata nel 2010 dal pittore Franco Fasulo e che raffigura una vera icona dell'agrigentinità: San Calogero.
'Ce la so!' è il primo libro di una serie di pubblicazioni che l'associazione Montelusa darà alle stampe nell'ambito di un progetto editoriale che mira a diffondere opere di autori agrigentini o comunque riguardanti Agrigento


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!



Alberto Todaro presenta il libro 'Ce la so!' all'Empedocleo di Agrigento

di Massimo Schembri - 05 aprile 2018

Padrini d'eccezione dell'opera pubblicata da Edizioni Montelusa Gianfranco Jannuzzo e Stefano Vivacqua

L'incontro si terrà lunedì 9 aprile alle 18.30 al Circolo Empedocleo della Città dei Templi.
E' un libro interamente 'made in Agrigento' quello che l'associazione culturale Montelusa presenta, esordio letterario dell'agrigentino Alberto Todaro intitolato 'Ce la so! Viaggetto semiserio nella parlata agrigentina ed altre storie giurgintane'.
A tenere a battesimo il volume, che è anche il primo stampato da Edizioni Montelusa, due padrini d'eccezione: l'attore Gianfranco Jannuzzo, peraltro in scena questo weekend nella sua città natale al Teatro Pirandello, e l'avv. Stefano Vivacqua, già presidente della Provincia di Agrigento.
Jannuzzo è anche autore della prefazione nella quale dimostra un grande entusiasmo per l'opera di Todaro. 'Dovrebbero leggerlo tutti questo libro: agrigentini e non. Ai primi - scrive Jannuzzo - insegnerà ad essere orgogliosi di esserci nati e a chi non lo è a desiderarlo… in un’altra vita'.
Oltre all'autore del libro, a quello della prefazione ed all'editore, di un artista agrigentino è anche la copertina del volume, costituita dal dettaglio di una splendida opera realizzata nel 2010 dal pittore Franco Fasulo e che raffigura una vera icona dell'agrigentinità: San Calogero.
'Ce la so!' è il primo libro di una serie di pubblicazioni che l'associazione Montelusa darà alle stampe nell'ambito di un progetto editoriale che mira a diffondere opere di autori agrigentini o comunque riguardanti Agrigento


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!



Alberto Todaro presenta il libro 'Ce la so!' all'Empedocleo di Agrigento

di Massimo Schembri - 05 aprile 2018

Padrini d'eccezione dell'opera pubblicata da Edizioni Montelusa Gianfranco Jannuzzo e Stefano Vivacqua

L'incontro si terrà lunedì 9 aprile alle 18.30 al Circolo Empedocleo della Città dei Templi.
E' un libro interamente 'made in Agrigento' quello che l'associazione culturale Montelusa presenta, esordio letterario dell'agrigentino Alberto Todaro intitolato 'Ce la so! Viaggetto semiserio nella parlata agrigentina ed altre storie giurgintane'.
A tenere a battesimo il volume, che è anche il primo stampato da Edizioni Montelusa, due padrini d'eccezione: l'attore Gianfranco Jannuzzo, peraltro in scena questo weekend nella sua città natale al Teatro Pirandello, e l'avv. Stefano Vivacqua, già presidente della Provincia di Agrigento.
Jannuzzo è anche autore della prefazione nella quale dimostra un grande entusiasmo per l'opera di Todaro. 'Dovrebbero leggerlo tutti questo libro: agrigentini e non. Ai primi - scrive Jannuzzo - insegnerà ad essere orgogliosi di esserci nati e a chi non lo è a desiderarlo… in un’altra vita'.
Oltre all'autore del libro, a quello della prefazione ed all'editore, di un artista agrigentino è anche la copertina del volume, costituita dal dettaglio di una splendida opera realizzata nel 2010 dal pittore Franco Fasulo e che raffigura una vera icona dell'agrigentinità: San Calogero.
'Ce la so!' è il primo libro di una serie di pubblicazioni che l'associazione Montelusa darà alle stampe nell'ambito di un progetto editoriale che mira a diffondere opere di autori agrigentini o comunque riguardanti Agrigento


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!


 PAGINE [ più recente: 37 ] [ archivio: 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM