FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

FLAI - Free Lance Associazione Italiana

FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme

HOME PAGE
FLAI-FIJET
NEWS 2018
GALLERY
LINK UTILI

HOME PAGE

FLAI-FIJET

NEWS 2018

GALLERY

LINK UTILI



Giro d’Italia 2018. Per la prima volta il via avviene fuori dal continente europeo: Gerusalemme, città sacra per le tre principali religioni monoteiste

di Giacomo Glaviano - 04 maggio 2018

Un Giro speciale che è già storia fin da quando è stata annunciata la partenza da Gerusalemme

L’edizione numero 101 è quella della ripartenza con sorpresa: per la prima volta un Grande Giro scatterà fuori dall’Europa per concludersi a Roma, come era accaduto nel 1911, nel 1950 e nel 2009. Un Giro ispirato all’equilibrio. Due sole cronometro individuali per meno di 45 chilometri complessivi e ben 8 arrivi in salita per bilanciare.
Gerusalemme omaggia Gino Bartali. La corsa a tappe prende il via dalla città israeliana per ricordare il coraggio del campione fiorentino Gino Bartali, convinto cattolico e devoto a San Francesco. A seguito della sua scomparsa avvenuta 18 anni fa sono state rese le sue gesta durante la seconda guerra mondiale. Tra il 1943 e il 1944 contribuì a salvare oltre 800 ebrei tra la Toscana e l'Umbria dalla tragedia dell'Olocausto.
Nei giorni scorsi la nipote Gioia ha ricevuto la cittadinanza onoraria per il nonno da Gerusalemme e l'organizzazione del Giro d'Italia ha deciso di far partire la gara in una città non italiana. II primo corridore partirà alle 12.50, mentre l’arrivo dell’ultimo è previsto attorno alle 16.00. Madrina d'eccezione la bellissima modella israeliana Bar Rafaeli.
La prima tappa del Giro d’Italia verrà trasmessa in diretta tv dalle 11.30 su RaiSport e dalle 14.30 su Rai2.Sarà una prima volta fuori dall’Europa, con la carovana rosa che partirà da Gerusalemme per arrivare a Roma, con un filo che legherà due città simbolo di unione e fratellanza.
3.546,2 km totali, con 44.000 metri di dislivello: sono presenti 2 tappe a cronometro, 7 a bassa difficoltà, 6 a media difficoltà, 6 ad alta difficoltà e un totale di 8 arrivi in salita.


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!



Giro d’Italia 2018. Per la prima volta il via avviene fuori dal continente europeo: Gerusalemme, città sacra per le tre principali religioni monoteiste

di Giacomo Glaviano - 04 maggio 2018

Un Giro speciale che è già storia fin da quando è stata annunciata la partenza da Gerusalemme

L’edizione numero 101 è quella della ripartenza con sorpresa: per la prima volta un Grande Giro scatterà fuori dall’Europa per concludersi a Roma, come era accaduto nel 1911, nel 1950 e nel 2009. Un Giro ispirato all’equilibrio. Due sole cronometro individuali per meno di 45 chilometri complessivi e ben 8 arrivi in salita per bilanciare.
Gerusalemme omaggia Gino Bartali. La corsa a tappe prende il via dalla città israeliana per ricordare il coraggio del campione fiorentino Gino Bartali, convinto cattolico e devoto a San Francesco. A seguito della sua scomparsa avvenuta 18 anni fa sono state rese le sue gesta durante la seconda guerra mondiale. Tra il 1943 e il 1944 contribuì a salvare oltre 800 ebrei tra la Toscana e l'Umbria dalla tragedia dell'Olocausto.
Nei giorni scorsi la nipote Gioia ha ricevuto la cittadinanza onoraria per il nonno da Gerusalemme e l'organizzazione del Giro d'Italia ha deciso di far partire la gara in una città non italiana. II primo corridore partirà alle 12.50, mentre l’arrivo dell’ultimo è previsto attorno alle 16.00. Madrina d'eccezione la bellissima modella israeliana Bar Rafaeli.
La prima tappa del Giro d’Italia verrà trasmessa in diretta tv dalle 11.30 su RaiSport e dalle 14.30 su Rai2.Sarà una prima volta fuori dall’Europa, con la carovana rosa che partirà da Gerusalemme per arrivare a Roma, con un filo che legherà due città simbolo di unione e fratellanza.
3.546,2 km totali, con 44.000 metri di dislivello: sono presenti 2 tappe a cronometro, 7 a bassa difficoltà, 6 a media difficoltà, 6 ad alta difficoltà e un totale di 8 arrivi in salita.


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!



Giro d’Italia 2018. Per la prima volta il via avviene fuori dal continente europeo: Gerusalemme, città sacra per le tre principali religioni monoteiste

di Giacomo Glaviano - 04 maggio 2018

Un Giro speciale che è già storia fin da quando è stata annunciata la partenza da Gerusalemme

L’edizione numero 101 è quella della ripartenza con sorpresa: per la prima volta un Grande Giro scatterà fuori dall’Europa per concludersi a Roma, come era accaduto nel 1911, nel 1950 e nel 2009. Un Giro ispirato all’equilibrio. Due sole cronometro individuali per meno di 45 chilometri complessivi e ben 8 arrivi in salita per bilanciare.
Gerusalemme omaggia Gino Bartali. La corsa a tappe prende il via dalla città israeliana per ricordare il coraggio del campione fiorentino Gino Bartali, convinto cattolico e devoto a San Francesco. A seguito della sua scomparsa avvenuta 18 anni fa sono state rese le sue gesta durante la seconda guerra mondiale. Tra il 1943 e il 1944 contribuì a salvare oltre 800 ebrei tra la Toscana e l'Umbria dalla tragedia dell'Olocausto.
Nei giorni scorsi la nipote Gioia ha ricevuto la cittadinanza onoraria per il nonno da Gerusalemme e l'organizzazione del Giro d'Italia ha deciso di far partire la gara in una città non italiana. II primo corridore partirà alle 12.50, mentre l’arrivo dell’ultimo è previsto attorno alle 16.00. Madrina d'eccezione la bellissima modella israeliana Bar Rafaeli.
La prima tappa del Giro d’Italia verrà trasmessa in diretta tv dalle 11.30 su RaiSport e dalle 14.30 su Rai2.Sarà una prima volta fuori dall’Europa, con la carovana rosa che partirà da Gerusalemme per arrivare a Roma, con un filo che legherà due città simbolo di unione e fratellanza.
3.546,2 km totali, con 44.000 metri di dislivello: sono presenti 2 tappe a cronometro, 7 a bassa difficoltà, 6 a media difficoltà, 6 ad alta difficoltà e un totale di 8 arrivi in salita.


Un nuovo modo di gestire i siti


Con MMS non serve uno specialista per gestire un sito:
chiunque in un quarto d'ora impara a farlo da solo.


Non più costi di programmatori per gestire il proprio sito, non più siti vecchi perché manca qualcuno in grado di aggiornare i contenuti. Anche il sito FIJET è fatto con MMS

Se vuoi un sito facile da gestire, che si aggiorna molto rapidamente e costa molto poco CONTATTACI.
 


Business Network internazionale

dove le piccole imprese e gli operatori turistici
promuovono sul web i loro prodotti e servizi
senza costi di sviluppo siti e di programmatori



Business in China

Il Gruppo di interesse Linkedin di chi è interessato ad attività commerciali con la China. Oltre 60.000 iscritti!


 PAGINE [ più recente: 37 ] [ archivio: 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]

FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Privacy &
Cookies



FLAI - Via Modigliani 37
92019 SCIACCA (AG)
Tel. 339.8721309 / 338.4585627
Mail info@fijet.it
C.F. 10759460156

Powered by MMS - © 2017 EUROTEAM