logo
logo
FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme
Facebook
HOME
FLAI-FIJET
EVENTI
ARCHIVIO
WEB-TV
GALLERY
LINK UTILI
Magazine Fijet IT Notizie dagli associati

240115-Marco-Polo

700 anni fa, il giorno 8 gennaio, moriva l'autore de "Il Milione", che cambiò per sempre la nostra percezione di viaggio.


“Io credo che era volontà di Dio che dovessimo tornare indietro dal nostro viaggio, in modo che gli uomini potessero conoscere le cose che sono nel mondo”.
di Giacomo Glaviano 15 gennaio 2024


A distanza di 700 anni dalla sua morte riecheggiano oggi, come un faro acceso sul mondo, le parole di Marco Polo, il grande viaggiatore veneziano vissuto tra il 1254 e il 1324 che svelò l’Oriente agli occidentali, cambiando per sempre la nostra percezione del viaggio.

Il suo libro, Il Milione, non contiene solo le sue memorie di un cammino lungo 24 anni, ma è anche uno straordinario affresco storico-geografico che si sovrappone alla visione mitizzata della Cina frutto della cultura medievale. Prima di Marco Polo, l’Oriente, affascinante e lontano, era un mistero che suscitava diffidenza e ispirava leggende.

240115-libro

Alessandro Magno era arrivato fino alle rive dell’Indo, i Romani ufficialmente si erano fermati prima delle terre tenute dai Parti. Per gli scrittori medievali, in Asia vivevano uomini cane, astomi (senza bocca), unipodi (con un piede), blemmi (col volto nel petto), uomini per metà capra, ippopodi (uomini con i piedi di cavallo) e grifi, unicorni e cannibali.

Tranquillo Cremona, Marco Polo alla Corte del Gran Khan, 1863. Marco più dritto e più snello d'un fuso, fra i due parenti troppo rotti ad ogni savoir faire (uno si è messo la stola d'ermellino, l'altro un po' se ne vergogna), che scruta negli occhi il sovrano.

Marco Polo, come un buon cronista di viaggio, come lo storico Erodoto, come Freya Stark e Tiziano Terzani, sgretola questo muro di ignoranza, riempie di stupore gli occidentali e per la sua Venezia apre una strada, che oggi chiameremmo Via della seta, non solo per mercanteggiare, ma anche per missionari, per relazioni sociali e culturali: libera la Cina dal velo d’ignoranza e la svela agli europei le meraviglie dell’Oriente, dall’Armenia al deserto del Gobi.

240115-veduta
Porto di Laiazzo da Le Livre des Merveilles

Si viaggia per esplorare l’ignoto, per conoscere culture diverse, per aprire la mente e conoscere se stessi attraverso il confronto con l’altro, con il diverso. Il viaggio è, per questo, un tema ontologicamente connesso con Taobuk, che è per sua natura stessa un itinerario multidisciplinare nelle Lettere e nelle Arti affidato alla voce dei suoi protagonisti internazionali, e con il suo palcoscenico da ormai 14 anni, Taormina.

Isola nel cielo per usare il titolo del libro di Toto Roccuzzo edito da Mainone, sospesa alle porte del Mediterraneo, crocevia dei popoli e meta prescelta da Goethe, Oscar Wilde, David Herbert Lawrence, Tennessee Williams, Truman Capote, Greta Garbo. Grandi scrittori, artisti, intellettuali e star di Hollywood che hanno espresso e condotto ai massimi livelli quel naturale dialogo tra le varie discipline artistiche che Taobuk ha sempre celebrato e incarnato, proponendosi come una rassegna letteraria di respiro cosmopolita.
Come una nave che, partendo da Taormina, approda ogni volta in uno spazio culturale diverso, navigando mari fatti di libri, di arte e di spettacolo, salpando per terre straniere in uno straordinario giro del mondo in cinque giorni che proietta la città in una dimensione spazio-temporale universale, quasi mitica, eppure concreta e viva grazie alle voci dei protagonisti del festival, eccellenze che ogni anno scelgono Taormina per tutto quello che rappresenta e torna ad essere durante Taobuk, nel segno di una vocazione letteraria cosmopolita che l’è sempre appartenuta.

240115-taobuk

Come i libri, del resto anche i luoghi hanno la capacità di raccontare storie, pagine da sfogliare una dopo l’altra alla ricerca del genius loci, dell’anima profonda. Non è un caso che, ormai dieci anni fa, sia nato il progetto realizzato da Taobuk, Taormina cult, un circuito culturale permanente in 21 tappe alla scoperta dell’identità culturale dei luoghi di quella che appare essere sempre più una “città-mito” già tappa del Grand tour e oggi brand internazionale capace di attrarre ogni anno turisti e intellettuali da tutto il mondo. Come la Venezia di Marco Polo, Taormina è metafora di viaggio e scrigno di bellezza, di arte e di cultura.



LiveTranslate


La nuova tecnologia italiana che rende obsoleta la traduzione simultanea



Per organizzare conferenze, presentazioni, meeting, lezioni in cui non tutti i presenti capiscono la lingua del relatore.

Disponibile anche in versione bidirezionale per supportare meeting con video, audio e traduzione in tempo reale fra persone in paesi diversi che non parlano la stessa lingua.

Vedi descrizione ed esempi

 ../ADV1/02.35.jpgR <<MANCA    

Rete Netvision


la nuova tecnologia TV



Tavole rotonde e dibattiti
con partecipanti remoti
in uno studio virtuale.


Vedi i nostri programmi, crea i tuoi programmi.
Sono visibili in tutto il mondo su Web o Smart-TV, possono avere la traduzione in tempo reale in decine di lingue.

Sei sicuro che il tuo sito
non sia penalizzato da Google?



Il 90% dei siti è penalizzato da una realizzazione poco professionale ..."tanto il cliente non lo sa" !

Verificare non ti costa nulla: vai al Test di Google
... se non ottieni almeno 90/100 hai un problema,
... se ti dà molto meno hai un GROSSO problema !


Se hai dei problemi, noi te li possiamo risolvere.
Te lo dimostriamo? Google valuta così il nostro sito.
Riesci a trovare un altro sito con questa valutazione?

 ../ADV1/04-mms.15.jpgL <<MANCA     MMS, nuova tecnologia
per creare il tuo sito web



  • Le pagine si caricano velocemente, quindi non perdi visitatori (certificato da Google).

  • Facilissimo da usare: impari ad aggiornarlo in 15 minuti, non paghi più un programmatore per farlo.

  • ../ADV1/05-mmshops
    Visita MMSHOPS.ORG, il marketplace virtuale creato per esporre e vendere prodotti e servizi. Crea e gestisci uno showroom o un e-commerce per promuovere le tue attività B2B e B2C.

    ../ADV2/01

    Raddoppia valore della pensione!



    Trasferisciti in un paese dove la vita costa la metà, il clima è migliore e la gente è cordiale: vieni in Tunisia o in Portogallo, i paesi migliori per trasferirsi.

    Affitti Tunisia ti aiuta a trovare casa e a fare tutte le pratiche in questi paesi.

    ../ADV2/02

    Fai le vacanze senza i pesanti sovrapprezzi dei soliti portali del turismo. Contattaci QUI




    Alla tua azienda mancano professionisti o lavoratori qualificati? Noi li troviamo via web e li selezioniamo secondo le tue indicazioni.

    Puoi intervistarli in videoconferenza e, se decidi di assumerli, ci occupiamo delle pratiche per il trasferimento nel paese in cui dovranno lavorare.

    Operiamo in Canada, Francia, Italia, Spagna, Tunisia e Portogallo, direttamente o con importanti partner locali. Le figure professionali più richieste: medici, infermieri, programmatori, saldatori, e personale per l'edilizia.


    240115-Marco-Polo

    700 anni fa, il giorno 8 gennaio, moriva l'autore de "Il Milione", che cambiò per sempre la nostra percezione di viaggio.


    “Io credo che era volontà di Dio che dovessimo tornare indietro dal nostro viaggio, in modo che gli uomini potessero conoscere le cose che sono nel mondo”.
    di Giacomo Glaviano 15 gennaio 2024


    A distanza di 700 anni dalla sua morte riecheggiano oggi, come un faro acceso sul mondo, le parole di Marco Polo, il grande viaggiatore veneziano vissuto tra il 1254 e il 1324 che svelò l’Oriente agli occidentali, cambiando per sempre la nostra percezione del viaggio.

    Il suo libro, Il Milione, non contiene solo le sue memorie di un cammino lungo 24 anni, ma è anche uno straordinario affresco storico-geografico che si sovrappone alla visione mitizzata della Cina frutto della cultura medievale. Prima di Marco Polo, l’Oriente, affascinante e lontano, era un mistero che suscitava diffidenza e ispirava leggende.

    240115-libro

    Alessandro Magno era arrivato fino alle rive dell’Indo, i Romani ufficialmente si erano fermati prima delle terre tenute dai Parti. Per gli scrittori medievali, in Asia vivevano uomini cane, astomi (senza bocca), unipodi (con un piede), blemmi (col volto nel petto), uomini per metà capra, ippopodi (uomini con i piedi di cavallo) e grifi, unicorni e cannibali.

    Tranquillo Cremona, Marco Polo alla Corte del Gran Khan, 1863. Marco più dritto e più snello d'un fuso, fra i due parenti troppo rotti ad ogni savoir faire (uno si è messo la stola d'ermellino, l'altro un po' se ne vergogna), che scruta negli occhi il sovrano.

    Marco Polo, come un buon cronista di viaggio, come lo storico Erodoto, come Freya Stark e Tiziano Terzani, sgretola questo muro di ignoranza, riempie di stupore gli occidentali e per la sua Venezia apre una strada, che oggi chiameremmo Via della seta, non solo per mercanteggiare, ma anche per missionari, per relazioni sociali e culturali: libera la Cina dal velo d’ignoranza e la svela agli europei le meraviglie dell’Oriente, dall’Armenia al deserto del Gobi.

    240115-veduta
    Porto di Laiazzo da Le Livre des Merveilles

    Si viaggia per esplorare l’ignoto, per conoscere culture diverse, per aprire la mente e conoscere se stessi attraverso il confronto con l’altro, con il diverso. Il viaggio è, per questo, un tema ontologicamente connesso con Taobuk, che è per sua natura stessa un itinerario multidisciplinare nelle Lettere e nelle Arti affidato alla voce dei suoi protagonisti internazionali, e con il suo palcoscenico da ormai 14 anni, Taormina.

    Isola nel cielo per usare il titolo del libro di Toto Roccuzzo edito da Mainone, sospesa alle porte del Mediterraneo, crocevia dei popoli e meta prescelta da Goethe, Oscar Wilde, David Herbert Lawrence, Tennessee Williams, Truman Capote, Greta Garbo. Grandi scrittori, artisti, intellettuali e star di Hollywood che hanno espresso e condotto ai massimi livelli quel naturale dialogo tra le varie discipline artistiche che Taobuk ha sempre celebrato e incarnato, proponendosi come una rassegna letteraria di respiro cosmopolita.
    Come una nave che, partendo da Taormina, approda ogni volta in uno spazio culturale diverso, navigando mari fatti di libri, di arte e di spettacolo, salpando per terre straniere in uno straordinario giro del mondo in cinque giorni che proietta la città in una dimensione spazio-temporale universale, quasi mitica, eppure concreta e viva grazie alle voci dei protagonisti del festival, eccellenze che ogni anno scelgono Taormina per tutto quello che rappresenta e torna ad essere durante Taobuk, nel segno di una vocazione letteraria cosmopolita che l’è sempre appartenuta.

    240115-taobuk

    Come i libri, del resto anche i luoghi hanno la capacità di raccontare storie, pagine da sfogliare una dopo l’altra alla ricerca del genius loci, dell’anima profonda. Non è un caso che, ormai dieci anni fa, sia nato il progetto realizzato da Taobuk, Taormina cult, un circuito culturale permanente in 21 tappe alla scoperta dell’identità culturale dei luoghi di quella che appare essere sempre più una “città-mito” già tappa del Grand tour e oggi brand internazionale capace di attrarre ogni anno turisti e intellettuali da tutto il mondo. Come la Venezia di Marco Polo, Taormina è metafora di viaggio e scrigno di bellezza, di arte e di cultura.



    LiveTranslate


    La nuova tecnologia italiana che rende obsoleta la traduzione simultanea



    Per organizzare conferenze, presentazioni, meeting, lezioni in cui non tutti i presenti capiscono la lingua del relatore.

    Disponibile anche in versione bidirezionale per supportare meeting con video, audio e traduzione in tempo reale fra persone in paesi diversi che non parlano la stessa lingua.

    Vedi descrizione ed esempi

     ../ADV1/02.35.jpgR <<MANCA    

    Rete Netvision


    la nuova tecnologia TV



    Tavole rotonde e dibattiti
    con partecipanti remoti
    in uno studio virtuale.


    Vedi i nostri programmi, crea i tuoi programmi.
    Sono visibili in tutto il mondo su Web o Smart-TV, possono avere la traduzione in tempo reale in decine di lingue.

    Sei sicuro che il tuo sito
    non sia penalizzato da Google?



    Il 90% dei siti è penalizzato da una realizzazione poco professionale ..."tanto il cliente non lo sa" !

    Verificare non ti costa nulla: vai al Test di Google
    ... se non ottieni almeno 90/100 hai un problema,
    ... se ti dà molto meno hai un GROSSO problema !


    Se hai dei problemi, noi te li possiamo risolvere.
    Te lo dimostriamo? Google valuta così il nostro sito.
    Riesci a trovare un altro sito con questa valutazione?

     ../ADV1/04-mms.15.jpgL <<MANCA     MMS, nuova tecnologia
    per creare il tuo sito web



  • Le pagine si caricano velocemente, quindi non perdi visitatori (certificato da Google).

  • Facilissimo da usare: impari ad aggiornarlo in 15 minuti, non paghi più un programmatore per farlo.

  • ../ADV1/05-mmshops
    Visita MMSHOPS.ORG, il marketplace virtuale creato per esporre e vendere prodotti e servizi. Crea e gestisci uno showroom o un e-commerce per promuovere le tue attività B2B e B2C.


    ../ADV2/01

    Raddoppia valore della pensione!



    Trasferisciti in un paese dove la vita costa la metà, il clima è migliore e la gente è cordiale: vieni in Tunisia o in Portogallo, i paesi migliori per trasferirsi.

    Affitti Tunisia ti aiuta a trovare casa e a fare tutte le pratiche in questi paesi.

    ../ADV2/02

    Fai le vacanze senza i pesanti sovrapprezzi dei soliti portali del turismo. Contattaci QUI




    Alla tua azienda mancano professionisti o lavoratori qualificati? Noi li troviamo via web e li selezioniamo secondo le tue indicazioni.

    Puoi intervistarli in videoconferenza e, se decidi di assumerli, ci occupiamo delle pratiche per il trasferimento nel paese in cui dovranno lavorare.

    Operiamo in Canada, Francia, Italia, Spagna, Tunisia e Portogallo, direttamente o con importanti partner locali. Le figure professionali più richieste: medici, infermieri, programmatori, saldatori, e personale per l'edilizia.


    240115-Marco-Polo

    700 anni fa, il giorno 8 gennaio, moriva l'autore de "Il Milione", che cambiò per sempre la nostra percezione di viaggio.


    “Io credo che era volontà di Dio che dovessimo tornare indietro dal nostro viaggio, in modo che gli uomini potessero conoscere le cose che sono nel mondo”.
    di Giacomo Glaviano 15 gennaio 2024


    A distanza di 700 anni dalla sua morte riecheggiano oggi, come un faro acceso sul mondo, le parole di Marco Polo, il grande viaggiatore veneziano vissuto tra il 1254 e il 1324 che svelò l’Oriente agli occidentali, cambiando per sempre la nostra percezione del viaggio.

    Il suo libro, Il Milione, non contiene solo le sue memorie di un cammino lungo 24 anni, ma è anche uno straordinario affresco storico-geografico che si sovrappone alla visione mitizzata della Cina frutto della cultura medievale. Prima di Marco Polo, l’Oriente, affascinante e lontano, era un mistero che suscitava diffidenza e ispirava leggende.

    240115-libro

    Alessandro Magno era arrivato fino alle rive dell’Indo, i Romani ufficialmente si erano fermati prima delle terre tenute dai Parti. Per gli scrittori medievali, in Asia vivevano uomini cane, astomi (senza bocca), unipodi (con un piede), blemmi (col volto nel petto), uomini per metà capra, ippopodi (uomini con i piedi di cavallo) e grifi, unicorni e cannibali.

    Tranquillo Cremona, Marco Polo alla Corte del Gran Khan, 1863. Marco più dritto e più snello d'un fuso, fra i due parenti troppo rotti ad ogni savoir faire (uno si è messo la stola d'ermellino, l'altro un po' se ne vergogna), che scruta negli occhi il sovrano.

    Marco Polo, come un buon cronista di viaggio, come lo storico Erodoto, come Freya Stark e Tiziano Terzani, sgretola questo muro di ignoranza, riempie di stupore gli occidentali e per la sua Venezia apre una strada, che oggi chiameremmo Via della seta, non solo per mercanteggiare, ma anche per missionari, per relazioni sociali e culturali: libera la Cina dal velo d’ignoranza e la svela agli europei le meraviglie dell’Oriente, dall’Armenia al deserto del Gobi.

    240115-veduta
    Porto di Laiazzo da Le Livre des Merveilles

    Si viaggia per esplorare l’ignoto, per conoscere culture diverse, per aprire la mente e conoscere se stessi attraverso il confronto con l’altro, con il diverso. Il viaggio è, per questo, un tema ontologicamente connesso con Taobuk, che è per sua natura stessa un itinerario multidisciplinare nelle Lettere e nelle Arti affidato alla voce dei suoi protagonisti internazionali, e con il suo palcoscenico da ormai 14 anni, Taormina.

    Isola nel cielo per usare il titolo del libro di Toto Roccuzzo edito da Mainone, sospesa alle porte del Mediterraneo, crocevia dei popoli e meta prescelta da Goethe, Oscar Wilde, David Herbert Lawrence, Tennessee Williams, Truman Capote, Greta Garbo. Grandi scrittori, artisti, intellettuali e star di Hollywood che hanno espresso e condotto ai massimi livelli quel naturale dialogo tra le varie discipline artistiche che Taobuk ha sempre celebrato e incarnato, proponendosi come una rassegna letteraria di respiro cosmopolita.
    Come una nave che, partendo da Taormina, approda ogni volta in uno spazio culturale diverso, navigando mari fatti di libri, di arte e di spettacolo, salpando per terre straniere in uno straordinario giro del mondo in cinque giorni che proietta la città in una dimensione spazio-temporale universale, quasi mitica, eppure concreta e viva grazie alle voci dei protagonisti del festival, eccellenze che ogni anno scelgono Taormina per tutto quello che rappresenta e torna ad essere durante Taobuk, nel segno di una vocazione letteraria cosmopolita che l’è sempre appartenuta.

    240115-taobuk

    Come i libri, del resto anche i luoghi hanno la capacità di raccontare storie, pagine da sfogliare una dopo l’altra alla ricerca del genius loci, dell’anima profonda. Non è un caso che, ormai dieci anni fa, sia nato il progetto realizzato da Taobuk, Taormina cult, un circuito culturale permanente in 21 tappe alla scoperta dell’identità culturale dei luoghi di quella che appare essere sempre più una “città-mito” già tappa del Grand tour e oggi brand internazionale capace di attrarre ogni anno turisti e intellettuali da tutto il mondo. Come la Venezia di Marco Polo, Taormina è metafora di viaggio e scrigno di bellezza, di arte e di cultura.



    LiveTranslate


    La nuova tecnologia italiana che rende obsoleta la traduzione simultanea



    Per organizzare conferenze, presentazioni, meeting, lezioni in cui non tutti i presenti capiscono la lingua del relatore.

    Disponibile anche in versione bidirezionale per supportare meeting con video, audio e traduzione in tempo reale fra persone in paesi diversi che non parlano la stessa lingua.

    Vedi descrizione ed esempi

     ../ADV1/02.35.jpgR <<MANCA    

    Rete Netvision


    la nuova tecnologia TV



    Tavole rotonde e dibattiti
    con partecipanti remoti
    in uno studio virtuale.


    Vedi i nostri programmi, crea i tuoi programmi.
    Sono visibili in tutto il mondo su Web o Smart-TV, possono avere la traduzione in tempo reale in decine di lingue.

    Sei sicuro che il tuo sito
    non sia penalizzato da Google?



    Il 90% dei siti è penalizzato da una realizzazione poco professionale ..."tanto il cliente non lo sa" !

    Verificare non ti costa nulla: vai al Test di Google
    ... se non ottieni almeno 90/100 hai un problema,
    ... se ti dà molto meno hai un GROSSO problema !


    Se hai dei problemi, noi te li possiamo risolvere.
    Te lo dimostriamo? Google valuta così il nostro sito.
    Riesci a trovare un altro sito con questa valutazione?

     ../ADV1/04-mms.15.jpgL <<MANCA     MMS, nuova tecnologia
    per creare il tuo sito web



  • Le pagine si caricano velocemente, quindi non perdi visitatori (certificato da Google).

  • Facilissimo da usare: impari ad aggiornarlo in 15 minuti, non paghi più un programmatore per farlo.

  • ../ADV1/05-mmshops
    Visita MMSHOPS.ORG, il marketplace virtuale creato per esporre e vendere prodotti e servizi. Crea e gestisci uno showroom o un e-commerce per promuovere le tue attività B2B e B2C.

    ../ADV2/01

    Raddoppia valore della pensione!



    Trasferisciti in un paese dove la vita costa la metà, il clima è migliore e la gente è cordiale: vieni in Tunisia o in Portogallo, i paesi migliori per trasferirsi.

    Affitti Tunisia ti aiuta a trovare casa e a fare tutte le pratiche in questi paesi.

    ../ADV2/02

    Fai le vacanze senza i pesanti sovrapprezzi dei soliti portali del turismo. Contattaci QUI




    Alla tua azienda mancano professionisti o lavoratori qualificati? Noi li troviamo via web e li selezioniamo secondo le tue indicazioni.

    Puoi intervistarli in videoconferenza e, se decidi di assumerli, ci occupiamo delle pratiche per il trasferimento nel paese in cui dovranno lavorare.

    Operiamo in Canada, Francia, Italia, Spagna, Tunisia e Portogallo, direttamente o con importanti partner locali. Le figure professionali più richieste: medici, infermieri, programmatori, saldatori, e personale per l'edilizia.


     PAGINE [ ultima: 23 ] [ precedenti: 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]


    FLAI- FIJET (C.F. 10759460156)
    Via Modigliani 37 - 92019 SCIACCA (AG)
    Mail info@fijet.it - Tel. 339.8721309/338.4585627

    Privacy &
    Cookies



    FLAI- FIJET (C.F. 10759460156)
    Via Modigliani 37 - 92019 SCIACCA (AG)
    Mail info@fijet.it - Tel. 339.8721309/338.4585627

    Powered by MMS - © 2022 EUROTEAM