logo
logo
FLAI - Free Lance Associazione Italiana
FIJET - Fédération Internationale des Journalistes et Ecrivains du Tourisme
Facebook
HOME
FLAI-FIJET
EVENTI
ARCHIVIO
WEB-TV
GALLERY
LINK UTILI
Magazine Fijet IT Notizie dagli associati

999991

IL MADE IN ITALY DA VALORIZZARE


Il Made in Italy è uno dei simboli più importanti a livello globale grazie alle sue tante eccellenze: cucina, moda, design, artigianato, paesaggi, beni architettonici, ...
di Giacomo Glaviano - 01 gennaio 2024

La nostra è una nazione ad altissima vocazione tecnica, scientifica, artigianale e manifatturiera, specialità che hanno contribuito allo sviluppo delle eccellenze, apprezzate nel mondo.

Anche sul piano storico la crescita, lo sviluppo e la creativitè delle imprese attive tra gli anni Sessanta e Novanta hanno rappresentato un costante e crescente sviluppo delle PMI e dei distretti industriali con posizioni di leadership in tutti i settori produttivi.

L'espressione Made in Italy si è trasformata da semplice marchio di origine ad un vero e proprio brand, divenuto sinonimo di qualità e affidabilità.
Nel mondo del marketing il Made in Italy è uno dei principali esempi del fenomeno per cui il consumatore attribuisce un valore positivo a un prodotto o servizio fortemente legato al luogo di origine e produzione e alle sue tradizioni.

999991-Bandiera

Marchio e stile di vita quindi sono un'opportunità economica e diplomatica da non trascurare per promuovere il ruolo di ambasciatori dell'Italia nel mondo dei nostri imprenditori che vivono e lavorano all'estero.

E' molto importantea la promozione del marchio "Italy" dell'eccellenza italiana, conosciuto e amato nel mondo in campo culturale, enogastronomico, del design, dell'architettura, del lusso e dell'imprenditoria, mediante l'istituzione di una certificazione governativa che valorizzi i prodotti italiani come un marchio Doc.

A tal proposito è necessario un efficace contrasto all'"Italian sounding" e ad ogni forma di falsificazione mediante la creazione di una grande piattaforma online che funga da vetrina dei prodotti Made in Italy certificati e promuova il turismo commerciale di chi viene in Italia per acquistarli direttamente.

Per un'impresa la possibilità di vendere prodotti con denominazione Made in Italy significa poter godere di un forte vantaggio rispetto alla concorrenza, grazie ai benefici che derivano da un'immagine tanto forte. Ciò è ampiamente confermato da statistiche e proiezioni che annualmente vengono elaborate dai principali istituti, rapporto ICE e annuario Istat-ICE, da cui appare come le imprese esportatrici italiane abbiano reagito prontamente durante e dopo la pandemia, facendo registrare per l'Italia tassi di crescita dell'export più sostenuti di quelli di altre grandi economie comparabili.

Già alla fine del 2021 l'export italiano aveva superato del 7,5 per cento i livelli pre-pandemia, e nei primi sei mesi del 2022 si registrò un'ulteriore crescita tendenziale del 22,4 per cento.

Questi dati positivi, purtroppo, sono stati vanificati dall'inflazione, che, dopo 30 anni, è tornata ad essere una delle variabili che frenano l'evoluzione dell'economia globale, e dai prezzi delle materie energetiche, che contribuiscono al forte rialzo del valore delle importazioni e provocano il deterioramento dell'avanzo commerciale.

Tradizionalmente il nostro Paese è comunque forte perché il Made in Italy non si traduce solo in produzione ed esportazione di materie prime e lavorati, ma possiede anche un valore attrattivo rilevante. Prodotti genuini, vino e cibo in zone autentiche sono le prime motivazioni di viaggio verso l'Italia, al primo posto tra gli elementi di soddisfazione per i turisti stranieri.

Il successo del turismo rurale si afferma con le degustazioni di prodotti tipici e visite in vigne e cantine associate, alla qualificazione e allo sviluppo dell'enoturismo. L'attrattiva del vino, ad esempio, per i turisti stranieri diretti in Italia coinvolge soprattutto un target medio alto, informato e sensibile al paesaggio, alla gastronomia tipica e all'arte.

Per la valorizzazione dei territori italiani in sintonia - pubblico-privato - hanno un ruolo importante. Il miglioramento delle strutture ricettive e di accoglienza, la creazione di iniziative quali corsi di cucina e degustazione, e l'organizzazione di concerti, eventi culturali, workshop, seminari sulle tradizioni locali, momenti di promozione e comunicazione hanno permesso una crescita del fenomeno.

999991-Colosseo

In Italia sono molti gli eventi enogastronomici consolidati e di respiro internazionale che coinvolgono appassionati di tutto il mondo, che soggiornano nel territorio per approfondire la conoscenza delle prelibatezze enogastronomiche locali, oltre ovviamente alle tipiche sagre.

Anche gli eventi non gastronomici, quali festival musicali, teatrali, cinematografici, rievocazioni storiche e religiose, mostre e musei, concorsi e competizioni sportive dedicano importanti momenti all'enogastronomia, che è il raccordo irrinunciabile di ogni iniziativa.

Certamente il settore turistico, assieme a quello delle imprese, costituisce un volano per l'intera economia nazionale. I dati della Banca d'Italia certificano che il 2021 è stato un periodo di parziale ripresa dopo il crollo dell'anno precedente.

Sempre sulla base dell'indagine della Banca d'Italia, la spesa dei viaggiatori stranieri nel nostro paese è tornata a crescere del 23%, dopo la contrazione del 61% nel 2020. Infatti le entrate turistiche dall'inizio dell'estate 2021,hanno registrato una progressiva ripresa di 3,9 miliardi di euro, contribuendo per un terzo all'espansione delle esportazioni complessive di servizi a prezzi correnti.

Nel primo trimestre dell'anno appena trascorso le entrate turistiche hanno recuperato ulteriormente, mentre quelle dai Paesi della UE sono tornate ai valori pre-pandemici.

In sintesi necessita valorizzare il sistema produttivo fondato sulla micro, piccola e media impresa. Le microimprese da 3 a 9 addetti costituiscono il tessuto nevralgico della produzione nazionale (quasi il 95 per cento del totale), affiancato dalle piccole imprese (tra 10 e 49 addetti), mentre sono molto più ridotti i numeri relativi alle grandi imprese.

Non si deve dimenticare il comparto della nautica, un settore di eccellenza del Made in Italy, sia per le caratteristiche intrinseche delle imbarcazioni italiane, esportate in tutto il mondo, sia per la sommatoria di elementi primari che si riferiscono al "bello e ben fatto", fra cui arredi, elementi tessili, oggetti per la casa e per l'esterno e prodotti di design, frutto di un'artigianalità esemplare portata avanti da una manodopera specializzata unica.

Per quanto riguarda lo scenario complessivo, nel confronto europeo, il sistema produttivo italiano si caratterizza per avere la popolazione d'imprese più numerosa.

E' evidente che l'imprenditoria italiana necessiti di supporto affinché i dati positivi possano mantenersi stabili e crescere nel tempo. Risulta, pertanto, di fondamentale importanza l'individuazione di ostacoli che frenano la crescita. Fra i più comuni, con un'incidenza del 30 % o superiore, gli oneri amministrativi e burocratici e l'accesso al credito. Poco meno del 20% delle imprese lamenta la carenza di domanda e il contesto socio-ambientale e circa il 10 % la difficoltà di acquisizione del personale e le competenze interne all'azienda.

I dati sono dimostrati anche dalla valutazione della Banca Mondiale che vede l'Italia 128esima al mondo in quanto a burocrazia e complicazione del sistema economico fiscale. A ciò si aggiunga che lo scoppio della guerra in Ucraina ha accelerato la crisi energetica iniziata nel 2021, generando segnali recessivi che influenzano negativamente la competitività delle imprese.



LiveTranslate


La nuova tecnologia italiana che rende obsoleta la traduzione simultanea



Per organizzare conferenze, presentazioni, meeting, lezioni in cui non tutti i presenti capiscono la lingua del relatore.

Disponibile anche in versione bidirezionale per supportare meeting con video, audio e traduzione in tempo reale fra persone in paesi diversi che non parlano la stessa lingua.

Vedi descrizione ed esempi

 ../ADV1/02.35.jpgR <<MANCA    

Rete Netvision


la nuova tecnologia TV



Tavole rotonde e dibattiti
con partecipanti remoti
in uno studio virtuale.


Vedi i nostri programmi, crea i tuoi programmi.
Sono visibili in tutto il mondo su Web o Smart-TV, possono avere la traduzione in tempo reale in decine di lingue.

Sei sicuro che il tuo sito
non sia penalizzato da Google?



Il 90% dei siti è penalizzato da una realizzazione poco professionale ..."tanto il cliente non lo sa" !

Verificare non ti costa nulla: vai al Test di Google
... se non ottieni almeno 90/100 hai un problema,
... se ti dà molto meno hai un GROSSO problema !


Se hai dei problemi, noi te li possiamo risolvere.
Te lo dimostriamo? Google valuta così il nostro sito.
Riesci a trovare un altro sito con questa valutazione?

 ../ADV1/04-mms.15.jpgL <<MANCA     MMS, nuova tecnologia
per creare il tuo sito web



  • Le pagine si caricano velocemente, quindi non perdi visitatori (certificato da Google).

  • Facilissimo da usare: impari ad aggiornarlo in 15 minuti, non paghi più un programmatore per farlo.

  • ../ADV1/05-mmshops
    Visita MMSHOPS.ORG, il marketplace virtuale creato per esporre e vendere prodotti e servizi. Crea e gestisci uno showroom o un e-commerce per promuovere le tue attività B2B e B2C.

    ../ADV2/01

    Raddoppia valore della pensione!



    Trasferisciti in un paese dove la vita costa la metà, il clima è migliore e la gente è cordiale: vieni in Tunisia o in Portogallo, i paesi migliori per trasferirsi.

    Affitti Tunisia ti aiuta a trovare casa e a fare tutte le pratiche in questi paesi.

    ../ADV2/02

    Fai le vacanze senza i pesanti sovrapprezzi dei soliti portali del turismo. Contattaci QUI




    Alla tua azienda mancano professionisti o lavoratori qualificati? Noi li troviamo via web e li selezioniamo secondo le tue indicazioni.

    Puoi intervistarli in videoconferenza e, se decidi di assumerli, ci occupiamo delle pratiche per il trasferimento nel paese in cui dovranno lavorare.

    Operiamo in Canada, Francia, Italia, Spagna, Tunisia e Portogallo, direttamente o con importanti partner locali. Le figure professionali più richieste: medici, infermieri, programmatori, saldatori, e personale per l'edilizia.


    999991

    IL MADE IN ITALY DA VALORIZZARE


    Il Made in Italy è uno dei simboli più importanti a livello globale grazie alle sue tante eccellenze: cucina, moda, design, artigianato, paesaggi, beni architettonici, ...
    di Giacomo Glaviano - 01 gennaio 2024

    La nostra è una nazione ad altissima vocazione tecnica, scientifica, artigianale e manifatturiera, specialità che hanno contribuito allo sviluppo delle eccellenze, apprezzate nel mondo.

    Anche sul piano storico la crescita, lo sviluppo e la creativitè delle imprese attive tra gli anni Sessanta e Novanta hanno rappresentato un costante e crescente sviluppo delle PMI e dei distretti industriali con posizioni di leadership in tutti i settori produttivi.

    L'espressione Made in Italy si è trasformata da semplice marchio di origine ad un vero e proprio brand, divenuto sinonimo di qualità e affidabilità.
    Nel mondo del marketing il Made in Italy è uno dei principali esempi del fenomeno per cui il consumatore attribuisce un valore positivo a un prodotto o servizio fortemente legato al luogo di origine e produzione e alle sue tradizioni.

    999991-Bandiera

    Marchio e stile di vita quindi sono un'opportunità economica e diplomatica da non trascurare per promuovere il ruolo di ambasciatori dell'Italia nel mondo dei nostri imprenditori che vivono e lavorano all'estero.

    E' molto importantea la promozione del marchio "Italy" dell'eccellenza italiana, conosciuto e amato nel mondo in campo culturale, enogastronomico, del design, dell'architettura, del lusso e dell'imprenditoria, mediante l'istituzione di una certificazione governativa che valorizzi i prodotti italiani come un marchio Doc.

    A tal proposito è necessario un efficace contrasto all'"Italian sounding" e ad ogni forma di falsificazione mediante la creazione di una grande piattaforma online che funga da vetrina dei prodotti Made in Italy certificati e promuova il turismo commerciale di chi viene in Italia per acquistarli direttamente.

    Per un'impresa la possibilità di vendere prodotti con denominazione Made in Italy significa poter godere di un forte vantaggio rispetto alla concorrenza, grazie ai benefici che derivano da un'immagine tanto forte. Ciò è ampiamente confermato da statistiche e proiezioni che annualmente vengono elaborate dai principali istituti, rapporto ICE e annuario Istat-ICE, da cui appare come le imprese esportatrici italiane abbiano reagito prontamente durante e dopo la pandemia, facendo registrare per l'Italia tassi di crescita dell'export più sostenuti di quelli di altre grandi economie comparabili.

    Già alla fine del 2021 l'export italiano aveva superato del 7,5 per cento i livelli pre-pandemia, e nei primi sei mesi del 2022 si registrò un'ulteriore crescita tendenziale del 22,4 per cento.

    Questi dati positivi, purtroppo, sono stati vanificati dall'inflazione, che, dopo 30 anni, è tornata ad essere una delle variabili che frenano l'evoluzione dell'economia globale, e dai prezzi delle materie energetiche, che contribuiscono al forte rialzo del valore delle importazioni e provocano il deterioramento dell'avanzo commerciale.

    Tradizionalmente il nostro Paese è comunque forte perché il Made in Italy non si traduce solo in produzione ed esportazione di materie prime e lavorati, ma possiede anche un valore attrattivo rilevante. Prodotti genuini, vino e cibo in zone autentiche sono le prime motivazioni di viaggio verso l'Italia, al primo posto tra gli elementi di soddisfazione per i turisti stranieri.

    Il successo del turismo rurale si afferma con le degustazioni di prodotti tipici e visite in vigne e cantine associate, alla qualificazione e allo sviluppo dell'enoturismo. L'attrattiva del vino, ad esempio, per i turisti stranieri diretti in Italia coinvolge soprattutto un target medio alto, informato e sensibile al paesaggio, alla gastronomia tipica e all'arte.

    Per la valorizzazione dei territori italiani in sintonia - pubblico-privato - hanno un ruolo importante. Il miglioramento delle strutture ricettive e di accoglienza, la creazione di iniziative quali corsi di cucina e degustazione, e l'organizzazione di concerti, eventi culturali, workshop, seminari sulle tradizioni locali, momenti di promozione e comunicazione hanno permesso una crescita del fenomeno.

    999991-Colosseo

    In Italia sono molti gli eventi enogastronomici consolidati e di respiro internazionale che coinvolgono appassionati di tutto il mondo, che soggiornano nel territorio per approfondire la conoscenza delle prelibatezze enogastronomiche locali, oltre ovviamente alle tipiche sagre.

    Anche gli eventi non gastronomici, quali festival musicali, teatrali, cinematografici, rievocazioni storiche e religiose, mostre e musei, concorsi e competizioni sportive dedicano importanti momenti all'enogastronomia, che è il raccordo irrinunciabile di ogni iniziativa.

    Certamente il settore turistico, assieme a quello delle imprese, costituisce un volano per l'intera economia nazionale. I dati della Banca d'Italia certificano che il 2021 è stato un periodo di parziale ripresa dopo il crollo dell'anno precedente.

    Sempre sulla base dell'indagine della Banca d'Italia, la spesa dei viaggiatori stranieri nel nostro paese è tornata a crescere del 23%, dopo la contrazione del 61% nel 2020. Infatti le entrate turistiche dall'inizio dell'estate 2021,hanno registrato una progressiva ripresa di 3,9 miliardi di euro, contribuendo per un terzo all'espansione delle esportazioni complessive di servizi a prezzi correnti.

    Nel primo trimestre dell'anno appena trascorso le entrate turistiche hanno recuperato ulteriormente, mentre quelle dai Paesi della UE sono tornate ai valori pre-pandemici.

    In sintesi necessita valorizzare il sistema produttivo fondato sulla micro, piccola e media impresa. Le microimprese da 3 a 9 addetti costituiscono il tessuto nevralgico della produzione nazionale (quasi il 95 per cento del totale), affiancato dalle piccole imprese (tra 10 e 49 addetti), mentre sono molto più ridotti i numeri relativi alle grandi imprese.

    Non si deve dimenticare il comparto della nautica, un settore di eccellenza del Made in Italy, sia per le caratteristiche intrinseche delle imbarcazioni italiane, esportate in tutto il mondo, sia per la sommatoria di elementi primari che si riferiscono al "bello e ben fatto", fra cui arredi, elementi tessili, oggetti per la casa e per l'esterno e prodotti di design, frutto di un'artigianalità esemplare portata avanti da una manodopera specializzata unica.

    Per quanto riguarda lo scenario complessivo, nel confronto europeo, il sistema produttivo italiano si caratterizza per avere la popolazione d'imprese più numerosa.

    E' evidente che l'imprenditoria italiana necessiti di supporto affinché i dati positivi possano mantenersi stabili e crescere nel tempo. Risulta, pertanto, di fondamentale importanza l'individuazione di ostacoli che frenano la crescita. Fra i più comuni, con un'incidenza del 30 % o superiore, gli oneri amministrativi e burocratici e l'accesso al credito. Poco meno del 20% delle imprese lamenta la carenza di domanda e il contesto socio-ambientale e circa il 10 % la difficoltà di acquisizione del personale e le competenze interne all'azienda.

    I dati sono dimostrati anche dalla valutazione della Banca Mondiale che vede l'Italia 128esima al mondo in quanto a burocrazia e complicazione del sistema economico fiscale. A ciò si aggiunga che lo scoppio della guerra in Ucraina ha accelerato la crisi energetica iniziata nel 2021, generando segnali recessivi che influenzano negativamente la competitività delle imprese.



    LiveTranslate


    La nuova tecnologia italiana che rende obsoleta la traduzione simultanea



    Per organizzare conferenze, presentazioni, meeting, lezioni in cui non tutti i presenti capiscono la lingua del relatore.

    Disponibile anche in versione bidirezionale per supportare meeting con video, audio e traduzione in tempo reale fra persone in paesi diversi che non parlano la stessa lingua.

    Vedi descrizione ed esempi

     ../ADV1/02.35.jpgR <<MANCA    

    Rete Netvision


    la nuova tecnologia TV



    Tavole rotonde e dibattiti
    con partecipanti remoti
    in uno studio virtuale.


    Vedi i nostri programmi, crea i tuoi programmi.
    Sono visibili in tutto il mondo su Web o Smart-TV, possono avere la traduzione in tempo reale in decine di lingue.

    Sei sicuro che il tuo sito
    non sia penalizzato da Google?



    Il 90% dei siti è penalizzato da una realizzazione poco professionale ..."tanto il cliente non lo sa" !

    Verificare non ti costa nulla: vai al Test di Google
    ... se non ottieni almeno 90/100 hai un problema,
    ... se ti dà molto meno hai un GROSSO problema !


    Se hai dei problemi, noi te li possiamo risolvere.
    Te lo dimostriamo? Google valuta così il nostro sito.
    Riesci a trovare un altro sito con questa valutazione?

     ../ADV1/04-mms.15.jpgL <<MANCA     MMS, nuova tecnologia
    per creare il tuo sito web



  • Le pagine si caricano velocemente, quindi non perdi visitatori (certificato da Google).

  • Facilissimo da usare: impari ad aggiornarlo in 15 minuti, non paghi più un programmatore per farlo.

  • ../ADV1/05-mmshops
    Visita MMSHOPS.ORG, il marketplace virtuale creato per esporre e vendere prodotti e servizi. Crea e gestisci uno showroom o un e-commerce per promuovere le tue attività B2B e B2C.


    ../ADV2/01

    Raddoppia valore della pensione!



    Trasferisciti in un paese dove la vita costa la metà, il clima è migliore e la gente è cordiale: vieni in Tunisia o in Portogallo, i paesi migliori per trasferirsi.

    Affitti Tunisia ti aiuta a trovare casa e a fare tutte le pratiche in questi paesi.

    ../ADV2/02

    Fai le vacanze senza i pesanti sovrapprezzi dei soliti portali del turismo. Contattaci QUI




    Alla tua azienda mancano professionisti o lavoratori qualificati? Noi li troviamo via web e li selezioniamo secondo le tue indicazioni.

    Puoi intervistarli in videoconferenza e, se decidi di assumerli, ci occupiamo delle pratiche per il trasferimento nel paese in cui dovranno lavorare.

    Operiamo in Canada, Francia, Italia, Spagna, Tunisia e Portogallo, direttamente o con importanti partner locali. Le figure professionali più richieste: medici, infermieri, programmatori, saldatori, e personale per l'edilizia.


    999991

    IL MADE IN ITALY DA VALORIZZARE


    Il Made in Italy è uno dei simboli più importanti a livello globale grazie alle sue tante eccellenze: cucina, moda, design, artigianato, paesaggi, beni architettonici, ...
    di Giacomo Glaviano - 01 gennaio 2024

    La nostra è una nazione ad altissima vocazione tecnica, scientifica, artigianale e manifatturiera, specialità che hanno contribuito allo sviluppo delle eccellenze, apprezzate nel mondo.

    Anche sul piano storico la crescita, lo sviluppo e la creativitè delle imprese attive tra gli anni Sessanta e Novanta hanno rappresentato un costante e crescente sviluppo delle PMI e dei distretti industriali con posizioni di leadership in tutti i settori produttivi.

    L'espressione Made in Italy si è trasformata da semplice marchio di origine ad un vero e proprio brand, divenuto sinonimo di qualità e affidabilità.
    Nel mondo del marketing il Made in Italy è uno dei principali esempi del fenomeno per cui il consumatore attribuisce un valore positivo a un prodotto o servizio fortemente legato al luogo di origine e produzione e alle sue tradizioni.

    999991-Bandiera

    Marchio e stile di vita quindi sono un'opportunità economica e diplomatica da non trascurare per promuovere il ruolo di ambasciatori dell'Italia nel mondo dei nostri imprenditori che vivono e lavorano all'estero.

    E' molto importantea la promozione del marchio "Italy" dell'eccellenza italiana, conosciuto e amato nel mondo in campo culturale, enogastronomico, del design, dell'architettura, del lusso e dell'imprenditoria, mediante l'istituzione di una certificazione governativa che valorizzi i prodotti italiani come un marchio Doc.

    A tal proposito è necessario un efficace contrasto all'"Italian sounding" e ad ogni forma di falsificazione mediante la creazione di una grande piattaforma online che funga da vetrina dei prodotti Made in Italy certificati e promuova il turismo commerciale di chi viene in Italia per acquistarli direttamente.

    Per un'impresa la possibilità di vendere prodotti con denominazione Made in Italy significa poter godere di un forte vantaggio rispetto alla concorrenza, grazie ai benefici che derivano da un'immagine tanto forte. Ciò è ampiamente confermato da statistiche e proiezioni che annualmente vengono elaborate dai principali istituti, rapporto ICE e annuario Istat-ICE, da cui appare come le imprese esportatrici italiane abbiano reagito prontamente durante e dopo la pandemia, facendo registrare per l'Italia tassi di crescita dell'export più sostenuti di quelli di altre grandi economie comparabili.

    Già alla fine del 2021 l'export italiano aveva superato del 7,5 per cento i livelli pre-pandemia, e nei primi sei mesi del 2022 si registrò un'ulteriore crescita tendenziale del 22,4 per cento.

    Questi dati positivi, purtroppo, sono stati vanificati dall'inflazione, che, dopo 30 anni, è tornata ad essere una delle variabili che frenano l'evoluzione dell'economia globale, e dai prezzi delle materie energetiche, che contribuiscono al forte rialzo del valore delle importazioni e provocano il deterioramento dell'avanzo commerciale.

    Tradizionalmente il nostro Paese è comunque forte perché il Made in Italy non si traduce solo in produzione ed esportazione di materie prime e lavorati, ma possiede anche un valore attrattivo rilevante. Prodotti genuini, vino e cibo in zone autentiche sono le prime motivazioni di viaggio verso l'Italia, al primo posto tra gli elementi di soddisfazione per i turisti stranieri.

    Il successo del turismo rurale si afferma con le degustazioni di prodotti tipici e visite in vigne e cantine associate, alla qualificazione e allo sviluppo dell'enoturismo. L'attrattiva del vino, ad esempio, per i turisti stranieri diretti in Italia coinvolge soprattutto un target medio alto, informato e sensibile al paesaggio, alla gastronomia tipica e all'arte.

    Per la valorizzazione dei territori italiani in sintonia - pubblico-privato - hanno un ruolo importante. Il miglioramento delle strutture ricettive e di accoglienza, la creazione di iniziative quali corsi di cucina e degustazione, e l'organizzazione di concerti, eventi culturali, workshop, seminari sulle tradizioni locali, momenti di promozione e comunicazione hanno permesso una crescita del fenomeno.

    999991-Colosseo

    In Italia sono molti gli eventi enogastronomici consolidati e di respiro internazionale che coinvolgono appassionati di tutto il mondo, che soggiornano nel territorio per approfondire la conoscenza delle prelibatezze enogastronomiche locali, oltre ovviamente alle tipiche sagre.

    Anche gli eventi non gastronomici, quali festival musicali, teatrali, cinematografici, rievocazioni storiche e religiose, mostre e musei, concorsi e competizioni sportive dedicano importanti momenti all'enogastronomia, che è il raccordo irrinunciabile di ogni iniziativa.

    Certamente il settore turistico, assieme a quello delle imprese, costituisce un volano per l'intera economia nazionale. I dati della Banca d'Italia certificano che il 2021 è stato un periodo di parziale ripresa dopo il crollo dell'anno precedente.

    Sempre sulla base dell'indagine della Banca d'Italia, la spesa dei viaggiatori stranieri nel nostro paese è tornata a crescere del 23%, dopo la contrazione del 61% nel 2020. Infatti le entrate turistiche dall'inizio dell'estate 2021,hanno registrato una progressiva ripresa di 3,9 miliardi di euro, contribuendo per un terzo all'espansione delle esportazioni complessive di servizi a prezzi correnti.

    Nel primo trimestre dell'anno appena trascorso le entrate turistiche hanno recuperato ulteriormente, mentre quelle dai Paesi della UE sono tornate ai valori pre-pandemici.

    In sintesi necessita valorizzare il sistema produttivo fondato sulla micro, piccola e media impresa. Le microimprese da 3 a 9 addetti costituiscono il tessuto nevralgico della produzione nazionale (quasi il 95 per cento del totale), affiancato dalle piccole imprese (tra 10 e 49 addetti), mentre sono molto più ridotti i numeri relativi alle grandi imprese.

    Non si deve dimenticare il comparto della nautica, un settore di eccellenza del Made in Italy, sia per le caratteristiche intrinseche delle imbarcazioni italiane, esportate in tutto il mondo, sia per la sommatoria di elementi primari che si riferiscono al "bello e ben fatto", fra cui arredi, elementi tessili, oggetti per la casa e per l'esterno e prodotti di design, frutto di un'artigianalità esemplare portata avanti da una manodopera specializzata unica.

    Per quanto riguarda lo scenario complessivo, nel confronto europeo, il sistema produttivo italiano si caratterizza per avere la popolazione d'imprese più numerosa.

    E' evidente che l'imprenditoria italiana necessiti di supporto affinché i dati positivi possano mantenersi stabili e crescere nel tempo. Risulta, pertanto, di fondamentale importanza l'individuazione di ostacoli che frenano la crescita. Fra i più comuni, con un'incidenza del 30 % o superiore, gli oneri amministrativi e burocratici e l'accesso al credito. Poco meno del 20% delle imprese lamenta la carenza di domanda e il contesto socio-ambientale e circa il 10 % la difficoltà di acquisizione del personale e le competenze interne all'azienda.

    I dati sono dimostrati anche dalla valutazione della Banca Mondiale che vede l'Italia 128esima al mondo in quanto a burocrazia e complicazione del sistema economico fiscale. A ciò si aggiunga che lo scoppio della guerra in Ucraina ha accelerato la crisi energetica iniziata nel 2021, generando segnali recessivi che influenzano negativamente la competitività delle imprese.



    LiveTranslate


    La nuova tecnologia italiana che rende obsoleta la traduzione simultanea



    Per organizzare conferenze, presentazioni, meeting, lezioni in cui non tutti i presenti capiscono la lingua del relatore.

    Disponibile anche in versione bidirezionale per supportare meeting con video, audio e traduzione in tempo reale fra persone in paesi diversi che non parlano la stessa lingua.

    Vedi descrizione ed esempi

     ../ADV1/02.35.jpgR <<MANCA    

    Rete Netvision


    la nuova tecnologia TV



    Tavole rotonde e dibattiti
    con partecipanti remoti
    in uno studio virtuale.


    Vedi i nostri programmi, crea i tuoi programmi.
    Sono visibili in tutto il mondo su Web o Smart-TV, possono avere la traduzione in tempo reale in decine di lingue.

    Sei sicuro che il tuo sito
    non sia penalizzato da Google?



    Il 90% dei siti è penalizzato da una realizzazione poco professionale ..."tanto il cliente non lo sa" !

    Verificare non ti costa nulla: vai al Test di Google
    ... se non ottieni almeno 90/100 hai un problema,
    ... se ti dà molto meno hai un GROSSO problema !


    Se hai dei problemi, noi te li possiamo risolvere.
    Te lo dimostriamo? Google valuta così il nostro sito.
    Riesci a trovare un altro sito con questa valutazione?

     ../ADV1/04-mms.15.jpgL <<MANCA     MMS, nuova tecnologia
    per creare il tuo sito web



  • Le pagine si caricano velocemente, quindi non perdi visitatori (certificato da Google).

  • Facilissimo da usare: impari ad aggiornarlo in 15 minuti, non paghi più un programmatore per farlo.

  • ../ADV1/05-mmshops
    Visita MMSHOPS.ORG, il marketplace virtuale creato per esporre e vendere prodotti e servizi. Crea e gestisci uno showroom o un e-commerce per promuovere le tue attività B2B e B2C.

    ../ADV2/01

    Raddoppia valore della pensione!



    Trasferisciti in un paese dove la vita costa la metà, il clima è migliore e la gente è cordiale: vieni in Tunisia o in Portogallo, i paesi migliori per trasferirsi.

    Affitti Tunisia ti aiuta a trovare casa e a fare tutte le pratiche in questi paesi.

    ../ADV2/02

    Fai le vacanze senza i pesanti sovrapprezzi dei soliti portali del turismo. Contattaci QUI




    Alla tua azienda mancano professionisti o lavoratori qualificati? Noi li troviamo via web e li selezioniamo secondo le tue indicazioni.

    Puoi intervistarli in videoconferenza e, se decidi di assumerli, ci occupiamo delle pratiche per il trasferimento nel paese in cui dovranno lavorare.

    Operiamo in Canada, Francia, Italia, Spagna, Tunisia e Portogallo, direttamente o con importanti partner locali. Le figure professionali più richieste: medici, infermieri, programmatori, saldatori, e personale per l'edilizia.


     PAGINE [ ultima: 11 ] [ precedenti: 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - ]


    FLAI- FIJET (C.F. 10759460156)
    Via Modigliani 37 - 92019 SCIACCA (AG)
    Mail info@fijet.it - Tel. 339.8721309/338.4585627

    Privacy &
    Cookies



    FLAI- FIJET (C.F. 10759460156)
    Via Modigliani 37 - 92019 SCIACCA (AG)
    Mail info@fijet.it - Tel. 339.8721309/338.4585627

    Powered by MMS - © 2022 EUROTEAM